Discover

Johnny Depp riparte da TikTok

Johnny Depp riparte da TikTok. L’attore, noto per aver interpretato Edward mani di forbice e Jack Sparrow nei Pirati dei Caraibi, ha debuttato sul social del momento.

In meno di 24 ore l’account è stato seguito da 7 milioni di persone e ottenuto 4 milioni di like.

Il primo TikTok di Jonny Depp

Il primo TikTok, in cui l’attore ringrazia i fan per il sostegno delle ultime settimane, ha registrato 12 milioni di visualizzazioni.

“Questo mio primo video – scrive l’attore nella didascalia che accompagna il TikTok – a tutti i miei sostenitori che sono stati preziosi, leali e incrollabili. Siamo stati ovunque insieme, abbiamo visto tutto insieme. Abbiamo percorso insieme la stessa strada. Insieme abbiamo fatto la cosa giusta insieme. E ora, andremo avanti tutti insieme. Siete, come sempre, i miei datori di lavoro e ancora una volta non ho modo di ringraziarvi, a parte semplicemente ringraziarvi. Quindi grazie. Il mio amore e rispetto, JD”.

@johnnydepp

To all of my most treasured, loyal and unwavering supporters. We’ve been everywhere together, we have seen everything together. We have walked the same road together. We did the right thing together, all because you cared. And now, we will all move forward together. You are, as always, my employers and once again I am whittled down to no way to say thank you, other than just by saying thank you. So, thank you. My love & respect, JD

♬ Stranger – Love Joys

La ripartenza su TikTok è avvenuta all’indomani della sentenza che ha visto Johnny Depp avere la meglio contro l’ex moglie Amber Heard.

Il processo Depp-Heard

Sei settimane di dibattimento, decine di testimoni e 13 ore di camera di consiglio: sono alcune dei dati che riassumono il processo che vedeva alla sbarra gli attori hollywoodiani Johnny Depp e Amber Heard. Sposati dal 2015 al 2016, i due ex coniugi si accusavano a vicenda di diffamazione

Johnny Depp, 59 anni, una sfilza di film di successo alle spalle ma anche una carriera in declino negli ultimi anni, ha accusato l’ex moglie di diffamazione per un editoriale apparso sul Washington Post nella quale la donna dichiarava di essere “una figura pubblica che rappresenta la violenza domestica”.

Nonostante il suo nome non venisse mai fatto, Depp riteneva che l’articolo l’avesse danneggiato irrimediabilmente, facendogli perdere vari ingaggi. Chiedeva quindi un indennizzo di 50 milioni di dollari.

Anche Depp, tuttavia, doveva rispondere di diffamazione. Heard, 36 anni, ha infatti citato in giudizio l’ex marito per una dichiarazione di un ex avvocato di Depp nella quale quale sosteneva che le sue accuse di abusi non erano che “un imbroglio”.

Si trattava tuttavia di un cosiddetto “statement” una dichiarazione letta nell’ambito del contenzioso fra i due ex coniugi, della quale è stato Depp a dover rispondere. Per questo Heard aveva alzato la posta in gioco, chiedendo danni per ben 100 milioni.

Amber Heard è stata ritenuta colpevole e condannata al pagamento di 15 milioni di dollari

Ultimi articoli

Con Sangiovanni la musica si sposta da Sanremo ad Amici

Con Sangiovanni, Sissi e Crytical la musica si sposta da Sanremo ad Amici.

Sempre meno persone seguono le stories degli influencer

Questa trend si ripercuote sul potere commerciale del creator. Ma perché sta succedendo questo?

Passione e determinazione: l’influencer Valeria Bigella si racconta

Valeria, classe 1986 e sarda doc! Quello di Valeria Bigella è un volto ormai familiare per gli appassionati di Uomini e Donne e Temptation Island....

Drusilla Foer torna in tv

Drusilla Foer torna, dopo il successo di Sanremo, in tv. Per tutto il mese di giugno la potremo vedere tutte le sere su Rai2.

Achille Lauro fuori dall’ Eurovision

Il cantante non supera la seconda semifinale.