Discover

Youseum, il museo dei selfie

Il progressivo ritorno alla “normalità” prevede il ritorno di attività che negli ultimi anni si sono fatte meno. Tra queste c’è sicuramente la visita ai musei la cui comunicazione dipende, sempre più, dalle campagne di influencer marketing che vengono fatte.

Chiara Ferragno e gli Uffizi

Grazie alla collaborazione con Chiara Ferragni gli Uffizi di Firenze sono riusciti a superare il Colosseo e a diventare la prima attrazione d’arte italiana.

chiara ferragni agli uffizi
Foto Credit: Agenzia Fotogramma

L’evoluzione sulla comunicazione dell’esperienza, riconducibile a un business artistico, sta avvenendo in diversi paesi del mondo.

Youseum, il primo museo dei selfie

A Stoccolma, in Svezia, ha aperto il primo museo per influencer. Si chiama Youseum ed è il museo dei selfie.

Ogni stanza è dipinta si presta a diventare uno sfondo con effetti speciali: colori, allestimenti suggestivi, oggetti di scena variopinti, curiosi (palline, stick di gomma, gigantesche altalene), illuminazione al neon.

Ogni angolo del museo, allestito con uno stile pop surrealista, offre la possibilità di scattare foto dall’esito spettacolare: un vero e proprio luna park per influencer o wannabe tali.

“Il museo in cui l’opera d’arte sei tu” recita il claim. “Un’esperienza immersiva di arte e social media. Qui puoi scattare i selfie più Instagrammabili e creare i Tik Tok più trendy”.

@youseum

WE ARE READY FOR YOUR FIRE CONTENT 🔥🔥🔥No matter if you post from #Sweden or the Netherlands, we see everything! 👀 And LOVE everything 😮‍💨. #youseum#westfieldmallofscandinavia #youseumsweden #youseumwmos #socialmediamuseum #westfieldmall #netherlands #fyp

♬ original sound – liamfawell

Con lo Youseum la Svezia prova a far suo un trend in crescita prima dell’arrivo della pandemia. Strutture artistiche analoghe fino al 2019 erano state avviate in Germania e in Spagna. 

Foto credit: Agenzia Fotogramma

Ultimi articoli

I 10 podcast più ascoltati su Spotify

Inviati dall’Ucraina, approfondimenti su Putin e news nella classifica dei podcast più ascoltati su Spotify.

Diodato è il vincitore della prima serata di Eurovision

Il cantante non ha potuto partecipare a causa della pandemia alla gara nel 2020.

Dalla pallacanestro alla tv: cosa abbiamo chiesto a Valentina Vignali

All'anagrafe Violavalentina Vignali, la giovanissima cestista ed influencer classe 1991, ha avuto sin dall'infanzia una passione per la pallacanestro. Da quando aveva 8 anni, infatti,...

Anna Dello Russo sceglie Armani per i suoi 60 anni

La storica direttrice di Vogue Japan è oggi una fashion influencer

!

La figlia influencer del ministro degli Esteri di Mosca

I social smascherano Polina Kovaleva, la figlia non riconosciuta di Sergej Lavrov.