Discover

Elisa D’Ospina, da modella curvy a top creator

Modella curvy e influencer, Elisa D’Ospina è anche una conduttrice radiofonica e volto televisivo che ha al suo attivo la pubblicazione di un libro autobiografico. Oltre a ciò, è un’opinionista in trasmissioni televisive diventata portavoce contro il body shaming.

Non soltanto passerelle, ma anche una battaglia contro quelli che sono i canoni estetici classici e contro l’anoressia. Scopriamo di più sulla carriera e la vita privata di Elisa D’Ospina.

Chi è Elisa D’Ospina

Nata a Vicenza nel 1983, Elisa D’Ospina è una nota modella curvy apprezzata sia a livello nazionale che internazionale. Alta 1 metro e 80 centimetri, è da sempre appassionata di moda. Fortunatamente, la sua altezza le ha permesso di calcare le passerelle e collaborare con numerosi brand del settore fashion.

Della sua famiglia non si sa molto. Si sa che è stata impegnata sentimentalmente, dal 2011, con Andrea Alessandrini Gentili – con il quale è stata sposata e da cui ha divorziato – e che, nel 2024, convolerà a nozze con Stefano Macchi, ex-compagno di Anna Pettinelli di cui parleremo più avanti.

Elisa ama moltissimo la musica, viaggiare e cucinare. Difficilmente, riesce a stare ferma e, per questa ragione, oltre che modella e influencer, è anche conduttrice, scrittrice e web editor per alcune testate giornalistiche. Nel 2019, Elisa D’Ospina ha subito un intervento chirurgico, ben riuscito, per un mioma uterino.

Gli studi in Scienze della Comunicazione

Nonostante il suo lavoro nel mondo della moda, Elisa D’Ospina non ha mai trascurato gli studi. Ha, infatti, frequentato l’Università di Macerata, dove si è laureata in Scienze della Comunicazione.

Terminato questo percorso e nella stessa Università, ha conseguito la specializzazione in Psicologia. Diverse passioni, dunque, per cui si è sempre impegnata, riuscendo a far collimare entrambi questi mondi.

La carriera come modella curvy

Il lavoro come modella curvy è iniziato nel 2007, divenendo una delle top model più apprezzate. Ha sfilato su diverse passerelle, prendendo parte a numerose sfilate di moda e servizi fotografici. Considerata curvy per la sua taglia 46-48, oggi lavora anche come consulente fashion e come collaboratrice per diversi brand.

Il suo nome è, ormai, associato alla rivoluzione curvy in Italia. Da anni, infatti, lotta contro i pregiudizi legati alla forma fisica, impegnandosi nel sociale e portando avanti una lotta contro i disturbi alimentari, il bullismo, l’anoressia e la bulimia.

Durante un’intervista alla radio, ha raccontato di quando – a quindici anni – si era recata per un provino presso un’agenzia di moda, ricevendo una risposta poco piacevole: le avevano chiesto di dimagrire ben trenta chili. Inizialmente delusa, fortunatamente, poi Elisa ha comunque ottenuto diverse soddisfazioni nel mondo del lavoro.

La partecipazione a Detto Fatto della Balivo

Roma, Studi Rai Ex Teulada, Trasmissione Tv "La Volta Buona". Nella Foto: Manuela Moreno, Caterina Balivo, Elisa D'Ospina
© Credito: Marco Provvisionato / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

Noto programma televisivo italiano, Detto Fatto è andato in onda dal 2013 al 2022 su RaiDue. Condotto prima da Caterina Balivo e poi da Bianca Guaccero, ha contribuito al successo e alla notorietà di Elisa D’Ospina. Quest’ultima è, infatti, entrata a far parte della trasmissione come ospite fisso fino alla sua chiusura.

Sebbene sia stata fortemente voluta in studio da Caterina Balivo, Elisa ha continuato a lavorare al programma fino alla fine quando a condurre era Bianca Guaccero. Come riportato da Cosmopolitan, Elisa ha dichiarato:

A Detto Fatto, ho avuto sempre uno spazio tutto mio, ideato fin dalla prima edizione su di me, su ciò che faccio fuori dal piccolo schermo. Se avessi una trasmissione mia, dovrebbe essere un progetto di cui sono anche autrice. Detto Fatto mi dà modo di consultarmi con tanti professionisti e, fino ad oggi, ho trovato una grande famiglia.

D’Ospina curava una rubrica come consulente d’immagine per le donne curvy, per l’appunto: la modella trattava temi come la body confidence e il body shaming, oltre alla moda e alla bellezza. Per lei, Detto Fatto è stata una buona palestra: ha imparato a improvvisare e come funziona il mondo dello spettacolo.

Elisa D’Ospina, opinionista TV e radio

Naturalmente, il lavoro per Elisa D’Ospina non si è limitato a questo. Dopo Detto Fatto, la modella e influencer ha ritrovato Caterina Balivo, nel 2023, nella trasmissione La Volta Buona, a cui ha preso parte come opinionista. A L’Identità, di Caterina ha raccontato:

Siamo amiche da più di dieci anni e lei è stata la prima che ha creduto in me. Inoltre, è colei che mi ha insegnato un mestiere, quello della conduttrice, quindi le devo tanto. Vedere Caterina così emozionata mi ha fatto venire i lucciconi agli occhi.

Elisa è stata anche opinionista in diverse altre trasmissioni radiofoniche e televisive, conducendo programmi tra Mediaset, Sky e Rai. Dal 2023, invece, è la conduttrice di Extravaganza, un programma su Radio Cusano Campus e Cusano Italia TV. Ci sono:

Interviste a tu per tu, curiosità, tanta leggerezza e sorrisi. Extravaganza è un programma che vuole parlare ai nostri ascoltatori rendendoli protagonisti. Grazie ai messaggi e alla possibilità di parlare in diretta, il programma è di tutti coloro che vorranno partecipare. Credo che ci sia bisogno di positività e noi proviamo a trasmetterla.

Nel 2016, ha fatto anche parte della giuria tecnica di Miss Italia.

Si occupa di combattere i disturbi alimentari

L’attenzione di Elisa D’Ospina è incentrata sul mondo femminile. L’impegno della modella è rivolto, soprattutto, ai disturbi alimentari, oltre ai pregiudizi che circolano, al body shaming e alle problematiche legate a disturbi come bulimia e anoressia.

D’Ospina si occupa di sensibilizzazione con campagne ed eventi per le donne, che hanno luogo anche nelle scuole. Secondo Elisa, infatti, i ragazzi sono particolarmente svegli e sono proprio loro le persone da educare per il futuro. L’influencer è stata, purtroppo, vittima di bullismo in passato per il suo aspetto. A La Repubblica, ha raccontato:

Ero altissima fin da bambina e avevo i miei chiletti in più. I miei coetanei spesso mi chiedevano se ero più grande di loro o se ero stata bocciata. Poi, sono cresciuta e ho imparato a convivere con questo corpo ‘diverso’ rispetto ai ragazzi della mia età. Ho trovato un appiglio nei ragazzi più grandi che avevano una maturità diversa. Ho imparato alle superiori a volermi bene.

Ha capito di non essere così tanto diversa dalle altre ragazze e ha iniziato a mostrare con fierezza la sua bellezza mediterranea. Dal 2008, gira l’Italia per sensibilizzare più persone possibile:

Affiancata da psicologi e nutrizionisti, incontro i giovani negli istituti scolastici, ma anche adulti. Purtroppo, non c’è molta conoscenza di questo fenomeno che è la seconda causa di morte di adolescenti dopo gli incidenti stradali.

Nel 2009, inoltre, è stata scelta come testimonial del Ministero della Salute contro i disturbi alimentari.

Elisa D’Ospina mamma: la nascita di Niccolò

Roma , Villa Borghese Inaugurazione Villa Di Natale " Christmas World " , Nella Foto: Elisa D'Ospina Stefano Macchi
© Credito: Vincenzo Landi / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

Non soltanto impegno sociale, lavoro e studio, Elisa D’Ospina è diventata, felicemente, mamma. Impegnata con Stefano Macchi, ha dato alla luce il piccolo Niccolò nel maggio 2023. Su Instagram, la coppia ha condiviso la propria gioia.

Eccoci, è arrivato il momento. Da adesso, si naviga e si vola.

Stefano ed Elisa sono usciti allo scoperto, come coppia, nel 2022 (sebbene si siano conosciuti nel 2021). Ex-compagno della speaker radiofonica Anna Pettinelli – con la quale è stato impegnato otto anni – Stefano dovrebbe sposare la bella modella curvy nel 2024. Nato nel 1975 a Monza, è un doppiatore italiano che ha studiato molto per arrivare dov’è. Ha lavorato – come doppiatore, per l’appunto – a serie TV come Fringe, Castle, NCIS, Criminal Minds e Fargo, oltre a film come C’era una volta a… Hollywood (Once Upon a Time in Hollywood).

Macchi ha lavorato anche come attore in film e serie TV come Il Volo di Dio di Francesca Garcea, Ti Presento un Amico di Carlo Vanzina, Casa Vianello, Don Matteo e Un Posto al Sole. Su Instagram, è seguito da circa 64mila follower.

Il libro di Elisa D’Ospina: Una Vita Tutta Curve

Una Vita Tutta Curve è il nome del libro autobiografico scritto da Elisa D’Ospina, edito da Giunti Editore. In questo libro, la modella, influencer e conduttrice racconta del suo passaggio dalla città di Vicenza alle sfilate a Parigi, Milano e New York, oltre che della sua adolescenza in cui veniva considerata troppo alta e robusta e, quindi, “strana”.

Questo, naturalmente, non l’ha fermata. Con determinazione, è riuscita a diventare una top model internazionale senza sfinirsi con diete e allenamenti in palestra. Occorre imparare a vivere con serenità il proprio corpo, a volersi bene e a piacersi.

Tra le pagine di Una Vita Tutta Curve, D’Ospina racconta la propria vita e di come non riuscisse ad accettare il suo aspetto formoso, quando era una ragazzina. Riuscire a farlo è stato un percorso difficile. A Elle, ha raccontato:

Accettarsi non è mai un percorso facile, soprattutto in una società che ci vorrebbe stereotipati. Pian piano, grazie alla famiglia che mi è stata molto vicino, ho iniziato ad amare le mie curve e la mia fisicità tanto da farne un lavoro.

Il profilo Instagram di Elisa D’Ospina

Come detto, una parte importante per Elisa D’Ospina è rappresentata dai social. Su Instagram, a seguirla sono circa 374mila follower. È presente anche su Facebook e su Twitter, dove vanta circa 42mila follower.

Molto attiva sui social, Elisa condivide scorci della sua vita privata e della sua vita lavorativa con foto, video, reel e storie. Nonostante questo, D’Ospina è comunque gelosa della sua privacy: ha, infatti, rivelato di condividere soltanto l’1% della sua vita.

Immagine di copertina © Credito: Nick Zonna / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

Ultimi articoli

Beatrice Mautino, tra le più note science influencer

Biotecnologa, divulgatrice e science influencer, Beatrice Mautino parla di scienza, soprattutto legata alla cosmesi, sui social.

Virtual influencer vs real influencer: chi prevarrà nell’era digitale?

Sui social è arrivata una nuova tendenza: i virtual influencer. Cosa li differenzia da quelli reali? Quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

Oroscopo e creator: chi seguire per sapere cosa ti riservano gli astri

Ecco chi seguire per scoprire di più sull'astrologia e sul tuo oroscopo.

Al via The Beauty Revolution: la prima MypersonalExperience di Mondadori Media

Al via The Beauty Revolution: la prima MypersonalExperience, l’evento esclusivo per celebrare la nuova offerta beauty di Mondadori Media.

YouTube Music, ecco le playlist con l’AI: come funzionano

Dalle copertine personalizzate ai brani generati con pochi clic, ecco gli strumenti AI per le tue playlist YouTube Music.