Discover

Fragrance creator: chi sono gli influencer dei profumi da seguire

Tra gli influencer più cliccati, i fragrance creator sono tra i più apprezzati. Il panorama dei content creator è molto vasto: ci sono i food influencer, i fashion influencer, i travel influencer, i lifestyle influencer, i beauty influencer e chi più ne ha più ne metta. Certamente, chi ama i profumi trova contenuti interessanti sui social proprio grazie ai fragrance influencer.

I fragrance creator sono appassionati ed esperti di profumeria, che spiegano questi prodotti nel dettaglio partendo dalle materie prime fino a fornire consigli su quali scegliere. Il mondo dei profumi è affascinante e altrettanto intricato. Ci sono brand noti e marchi meno noti, più di nicchia, che compongono un mercato vasto. Scopriamo chi sono gli influencer dei profumi da seguire, esperti dell’arte delle fragranze.

Alessandro Malandruccolo, fragrance creator conosciuto come Alex Perfume

Influencer e fragrance creator, Alessandro Malandruccolo è un “divulgatore olfattivo”, come racconta nella sua stessa biografia su Instagram.

I profumi sono emozioni liquide sotto spirito!

Conosciuto come Alex Parfume sui social, è riuscito a far diventare la sua passione per i profumi un lavoro vero e proprio. Ai suoi 516mila follower, dispensa consigli sui prodotti da lui testati personalmente. Come riportato da Beauty Scenario, non ha usato profumi sino all’età di 16-17 anni circa. La sua passione per i profumi è nata casualmente, quando comprò il suo primo profumo da solo: Gucci Pour Homme 1 da 30ml.

Il profumo per me è un potenziale ricordo. Già soltanto questa frase basterebbe per descrivere quello che, secondo me, è una fragranza. A volte, cercare di ricordare le immagini di una giornata passata è difficile, ma non appena si sente un odore specifico immediatamente, come un flash, ti ricompare un’immagine vivida e ricordi ogni minimo particolare. Questa è pura magia. Inoltre, ormai il profumo è parte di me: da quando mi sveglio a quando vado a letto, è il mio hobby, passione, lavoro, un pezzo della mia vita.

Il profumo che lo fa tornare bambino è Axe di Africa, mentre le materie prime che ama di più sono la Salvia Sclarea, il Legno di Cedro, il Bergamotto di Calabria, l’Incenso e i Chiodi di Garofano. Il suo lavoro è, comunque, iniziato da inesperto su YouTube, dove vanta circa 86mila iscritti.

Qui parliamo di fragranze. Principalmente da uomo e unisex, sia di designer sia di nicchia. Le rubriche principali sono recensioni singole, blind sniff (sento alla cieca varie fragranze), top e flop, consigli e molto altro. Il canale si espanderà, abbraccerà anche altre cose come la cura della persona e splendidi paesaggi.

Matilda Morri aka Sinister

Matilda Morri che mostra il profumo chanel
Foto credit account Instagram @sssinister_

Seguita su Instagram da circa 204mila follower, Matilda Morri è conosciuta sul Web come Sinister. Quest’ultima vive a Rimini e studia pianoforte classico al Conservatorio. Oltre alla passione per la musica, c’è anche quella per i profumi.

Fragrance expert.

I profumi sono un modo per comunicare, esprimendo la propria personalità e stato d’animo. Una caratteristica che la rende amatissima dal suo pubblico è quella di utilizzare l’ironia nei post che pubblica. A La Repubblica, Matilda ha raccontato:

C’è sempre stata troppa serietà attorno ai profumi, ma il mio pubblico è composto da ragazzi più giovani di me e, alla loro età, io avrei voluto sentire qualcuno che mi parlasse come sto facendo io con loro: senza ipocrisie, ovvio, ma anche con la giusta dose di leggerezza.

Domenico Moramarco, Perfume Specialist e fragrance influencer

Domenico Moramarco che sorride
Foto credit Account Instagram @perfume_specialist

Sul Web è conosciuto come Perfume Specialist, Domenico Moramarco è uno dei fragrance influencer più apprezzati per il suo lavoro come divulgatore di cultura olfattiva. Dalle origini pugliesi, è laureato in Lingue e Letterature Straniere per la Mediazione Interculturale all’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e in Storia dell’Arte Contemporanea all’Università Ca’ Foscari di Venezia, dove ha vissuto a lungo.

Moramarco ha ottenuto anche un Master Internazionale in Management dei Beni e delle Attività Culturali all’École Supérieure de Commerce a Parigi. Prima di diventare un content creator, ha lavorato come mediatore culturale e guida museale.

Appassionato di profumi di nicchia.

Su Instagram, è seguito da circa 138mila follower. Oltre a rendere partecipi i propri follower della sua passione e recensire anche profumi di nicchia, realizza dei contenuti informativi e si occupa dell’organizzazione di eventi inerenti la divulgazione olfattiva in Italia e crea fragranze personalizzate. Durante il Festival del Cinema di Venezia, è stato premiato come Miglior Fragrance Blogger d’Italia.

Essere premiato come Miglior Fragrance Blogger d’Italia significa per me essere pioniere di una nuova figura che sta emergendo e che sarà sempre più rivalutata. Saremo una decina in tutta Italia…

Come raccontato a Novella 2000, “creare un profumo è come realizzare un’opera d’arte”, in quanto il profumiere si occupa di selezionare centinaia di oli essenziali che, combinati tra loro e stemperati in alcool, danno vita a fragranze uniche. Per il futuro, l’obiettivo è quello di realizzare una linea di profumi selezionando materie prime che siano sostenibili e utilizzando flaconi in vetro di Murano e confezioni plastic-free.

Vanessa Caputo e Ti Racconto un Profumo, fragrance content creator

Vanessa Caputo vestita di bianco in giro per Parigi
Foto credit account Instagram @vanessacaputo

Conosciuta anche per Ti Racconto un Profumo, Vanessa Caputo è una giornalista e beauty curator molto seguita su Instagram. Il suo profilo personale è seguito da 58mila follower, mentre quello di Ti Racconto un Profumo ne conta circa 6mila.

Ogni giorno, un consiglio beauty. Ti aiuto a costruire il guardaroba olfattivo e la tua skincare.

Laureata in Ingegneria Gestionale, di origini calabresi, nata nel 1971 e mamma di Pietro Carlo dal 2010, è anche la creatrice di Beauty Scenario sulla cosmetica indipendente. A Beauty Independent, ha raccontato:

Nulla lasciava intravedere quel che sarebbe diventato il mio percorso professionale. Fresca di laurea in Ingegneria Gestionale, avevo un posto sicuro in un’importante azienda che mi offriva ottime opportunità di carriera. Eppure, nel 2001, scelsi di dare le dimissioni e inseguire il mio sogno: scrivere di moda. Mi presero per pazza!

Ha iniziato lavorando come fashion editor, ma da sempre ama il settore beauty dei profumi e dello skincare. Nell’arco della sua carriera, ha collaborato con magazine come Elle, Marie Claire, Gioia e Io Donna. Su YouTube, Ti Racconto un Profumo vanta 4300 iscritti; profilo curato insieme al profumiere naturale certificato Andrej Babicky.

Due gatti a testa, di cui siamo schiavi e un migliaio di profumi.

Vanessa ha molti profumi preferiti e il progetto è nato proprio dalla voglia di parlare di profumi con tante persone, come raccontato a Fashion Times:

Avevo in mente questo progetto da tempo, ma ero sempre assorbita da altro. Poi ho incontrato il mio partner in crime Andrej Babicky e, insieme, abbiamo lanciato Ti Racconto un Profumo. Ti Racconto un Profumo è uno story telling emozionale di un profumo, ma anche approfondimento con i nasi, recensioni e molto altro ancora.

Paola Bottai, createur parfumeur

Paola Bottai che odora le zagare
Foto credit account Instagram @paola_bottai

Createur parfumeur, Paola Bottai è laureata in Marketing e Comunicazione e questo l’ha aiutata nel percorso che ha intrapreso e con la sua passione per i profumi. A Donna D, Bottai ha raccontato:

Ero enormemente appassionata di profumo così, quando ho scoperto che esistevano scuole per parfumeur, mi sono iscritta a un corso estivo a Grasse sulle materie prime naturali e sintetiche. Gli insegnanti mi hanno notato e mi hanno invitato a fare il test per entrare nell’istituto – dove accettano solo una dozzina di studenti ogni anno – anche se all’università non avevo studiato chimica. Dopo la scuola sono restata a lavorare a Grasse, ma ho capito presto che ero mentalmente legata al Made in Italy. Sono tornata in Italia per realizzare il sogno di una carriera legata alla nostra creatività e al nostro savoir faire, anche se le grandi scuole e le grandi aziende restano francesi.

Autrice del libro Profumi – Un viaggio attorno al mondo degli odori, della profumeria, della memoria, Paola Bottai ha un profilo Instagram che vanta quasi 16mila follower.

Vivo cercando, ogni giorno, un odore che mi faccia stare bene.

Qui, con post, storie, foto, reel e video racconta il mondo dei profumi, parlando del suo lavoro ma anche della sua vita privata.

Cristian Cavagna, blogger e fragrance creator sui social

Cristian Cavagna con un profumo in mano
Foto credit account Instagram @adjiumi

Infine, c’è Cristian Cavagna. Blogger ed esperto di cultura olfattiva, è la mente dietro la community di appassionati di profumi Adjumi. Come riportato da Da Sapere, di quest’ultima ha raccontato:

Avevo bisogno di fissare un punto con le persone che parlavamo la mia stessa lingua, quella del naso. Noi italiani siamo bravi a farci intendere: siamo colorati, simpatici, gesticoliamo, ne veniamo sempre fuori, ma dietro un monitor sarebbe stato più difficile. Dopo il punto ci siamo creati il nostro vocabolario odoroso, per una convivenza migliore. Adjiumi è un suono, non significa nulla e come il profumo non lo vedi, non lo tocchi, ma c’è.

Fragrance creator, Cavagna lavora come influencer su varie piattaforme social come Instagram dove i follower sono 15mila.

Cultura, educazione e condivisione olfattiva.

Sui social condivide idee, consigli e recensioni sui profumi di nicchia e non. Da sempre, è appassionato di profumi, oltre che di moda e di couture.

Ultimi articoli

Beatrice Mautino, tra le più note science influencer

Biotecnologa, divulgatrice e science influencer, Beatrice Mautino parla di scienza, soprattutto legata alla cosmesi, sui social.

Virtual influencer vs real influencer: chi prevarrà nell’era digitale?

Sui social è arrivata una nuova tendenza: i virtual influencer. Cosa li differenzia da quelli reali? Quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

Oroscopo e creator: chi seguire per sapere cosa ti riservano gli astri

Ecco chi seguire per scoprire di più sull'astrologia e sul tuo oroscopo.

Al via The Beauty Revolution: la prima MypersonalExperience di Mondadori Media

Al via The Beauty Revolution: la prima MypersonalExperience, l’evento esclusivo per celebrare la nuova offerta beauty di Mondadori Media.

YouTube Music, ecco le playlist con l’AI: come funzionano

Dalle copertine personalizzate ai brani generati con pochi clic, ecco gli strumenti AI per le tue playlist YouTube Music.