Discover

Scrapbooking: i profili da seguire su TikTok

Lo Scrapbooking è la nuova tendenza che ha conquistato TikTok con numerosi profili, sia italiani che stranieri, da scoprire subito per conoscere questo trend creativo. In realtà secondo alcune fonti lo scrapbooking sarebbe piuttosto antico e sarebbe nato tempo fa negli Stati Uniti. Si tratta di un’arte creativa che consente di ideare e personalizzare un album usando fotografie, ma soprattutto materiali come nastri, carta, adesivi, fiori, ritagli e vari oggetti.

Cos’è lo scrapbooking

La parola “scrapbooking” nasce dall’unione di due termini. Prima di tutto l’inglese “to scrap” che significa “ritagliare” e “book” che vuol dire “libro”. Questa disciplina dunque consiste nel creare degli album o dei libi usando avanzi e ritagli di carta, stoffa oppure altri materiali. Un’arte creativa e un fai da te eccezionale che ha conquistato tantissimi appassionati soprattutto su TikTok dove non mancano profili che raccontano come ideare il proprio book personalizzato.

Scrapbooking

Come funziona lo scrapbooking

Come funziona lo scrapbooking? Si parte con un layout, ossia una pagina su cui si vanno a disporre i vari elementi grafici. Dopo che è stato definito il layout si usano diverse tecniche per ideare lo scrapbook, ossia un album di foto, un libro con ricordi o un biglietto di auguri. Si impiega pure il journaling, caratterizzato dall’inserimento di testi oppure descrizioni di accompagnamento a delle immagini per raccontare una storia.

Un’altra tecnica molto usata è quella dell’embellishments che consiste nell’applicazione di elementi ornamentali del tipo scrap come bottoni, nastri, ritagli o fiorellini che hanno la funzione di decorare in modo molto personale e creativo una pagina di un album o un libro.

Queste non sono le uniche tecniche usate. Troviamo anche il tearing, che consiste nell’ideare decorazioni usando dei pezzi strappati di carta, e l’embossing che aiuta a produrre dei particolari decori in rilievo su ogni pagina. Ma anche il quilling per ideare decori o abbellimenti usando delle strisce arrotolate di carta.

Ci sono poi altre tecniche per lo scrapbooking che sono particolarmente interessanti. Il cardmaking con cui si creano dei biglietti e delle cards handmade usando dei materiali vari, dai colori, ai timbri, sino alla carta. E il mixed media art per realizzare dei lavori tridimensionali di scrap utilizzando inserti, decorazioni in rilievo e abbellimenti come paste specifiche e stencil.

Esiste poi una terminologia precisa dello scrapbooking. Il template, ad esempio, è la maschera, il ritaglio delle lettere oppure di sagome per decorare, mentre mate è una parola che viene usata per indicare i vari bordi che si applicano per poter mettere in risalto una foto oppure un’immagine.

Usando lo scrapbooking dunque si possono creare album di foto originali e super personali, scegliendo materiali inediti come libri di ricordi, scatole di cartone, biglietti d’auguri vecchi o cartoline.

Scrapbooking: i migliori profili da seguire su TikTok

Se vuoi imparare l’arte dello scrapbooking dovresti seguire alcuni profili particolari di TikTok dove si parla molto di questa tecnica. I più famosi sono quelli di

  • Leigha.Howland e
  • Vikky Journal

Rispettivamente americana e canadese.

Fra i profili italiani di scrapbooking invece troviamo:

  • Barbara D’alessandro,
  • Nicole Nur Bernardi e
  • Melani Journal.

Il materiale per fare scrapbooking

Dopo aver individuato i migliori profili scrapbooking su TikTok non ti resterà che iniziare a seguirli e praticare questo hobby così rilassante e divertente. Procurarsi il materiale necessario è indispensabile prima di iniziare. Cosa serve? Decorazioni scrap, oggetti e vari materiali per progettare un lavoro che potrà essere un libro, un quaderno, una scatola, un album di foto, una cornice, ma anche un calendario, un invito, un segnalibro, una targhetta, una gift tag, un biglietto d’auguri o di ringraziamento.

Per cominciare servono degli strumenti di base ossia taglierino, forbici, colla e delle carte colorate. Non dovranno poi mancare i vari elementi ornamentali come adesivi, timbri con dei disegni o delle scritte, stencils e pezzi di stoffa. Per ciò che riguarda la carta è importante dotarsi di forme, fantasie, colori e grammature differenti, usando fogli stickers trasparenti, meglio se in acetato, per poter decorare l’album. Ottima pure la carta marmorizzata o in fantasia utile per ricoprire diari, scatole o qualsiasi altra tipologia di oggetto. Non dimenticare mai che nello scrapbooking ciò che devi mettere in campo è soprattutto la fantasia, utilizzando qualsiasi tipologia di materiale.

Per creare e inventare non andranno dimenticati strumenti base come forbici e colla, meglio se stick per poter attaccare le fotografie. Largo spazio poi al nastro bioadesivo, alla colla in gocce e al bioadesivo spessorato. Le forbici dovrebbero essere a lame lisce, ma è sempre meglio avere anche un modello dentellato per poter creare decori e formati fantasiosi. Nel kit si dovrebbero infine aggiungere cutter, righello, shape e taglierina.

Il kit di base prevede l’aggiunta di colori, con pennarelli, tempere, acquerelli e matite colorate. Usa per le decorazioni pure timbri, maschere, perforatrici, sagome, washi tape, stickers, pezzi di feltro, polverine, etichette, nastri, perline, ink pad, fiori e ritagli di stoffa.

Come iniziare scrapbooking

Per poter iniziare bisognerà assicurarsi di avere a portata di mano tutto il materiale e mettersi comodi. Un passo importante è quello di avere le idee in ordine. Fare brainstorming è consigliabile, magari seguendo qualche profilo o video su TikTok. In questo modo si potrà facilmente prendere nota della tipologia di lavoro scrap da realizzare, del tema del proprio progetto, ma anche del numero delle pagine che formeranno lo scrapbook, degli abbellimenti e degli elementi di decoro.  

Una volta che le idee saranno ben chiare e con alle spalle un progetto di base si potrà iniziare a selezionare gli elementi di decoro, le foto e gli ornamenti da usare nello scrapbook. Si andrà poi a definire il layout con estrema cura, scegliendo lo stesso per ogni pagina. I creator esperti consigliano di dare un nome all’intero progetto e un titolo da inserire sulla copertina oppure su ogni singola pagina.

Ultimi articoli

Threads, arrivano i bonus economici per i creator: come averli?

Quantità dei post ed engagement elevato sono alcuni dei requisiti per ricevere i bonus per i creator attivi su Threads

Tutti i segreti del sup: l’intervista a Cristoforo Basso

Se volete iniziare a approcciarvi alla disciplina sportiva del SUP seguite Cristoforo Basso, aka @falcosup. È un istruttore che vi trasmetterà la sua passione.

Sarah Toscano, i social della nuova stella di Amici

Cantante e vincitrice di Amici 23, Sarah Toscano si sta facendo strada anche tra i social che la acclamano come la nuova stella della musica.

Come sincronizzare la musica nei reel?

La musica ha un ruolo importante all’interno di un reel Instagram. Ecco come sincronizzare il brano scelto con il video.

Gaia Garavaglia, la creator più esplosiva di TikTok

TikToker e speaker radiofonica, Gaia Garavaglia è una delle content creator più apprezzate e seguite sui social grazie alla sua allegria.