Discover

Instagram, sticker personalizzati partendo dalle foto: ecco come crearli

Personalizzare i propri contenuti, rendendoli sempre più unici ed accattivanti. È il sogno di tutti i content creator ed è anche l’obiettivo di Instagram. La piattaforma, infatti, si sta muovendo sempre più in questa direzione, introducendo una novità dietro l’altra ad ogni aggiornamento. Tra le novità testate negli ultimi mesi e poi rilasciate al pubblico c’è anche la possibilità di ottenere – in pochi passaggi – degli sticker personalizzati, partendo dalle foto personali salvate sul profilo o sullo smartphone. Foto da usare poi per personalizzare reel e storie.

Sticker da foto Instagram

L’attesa per il rilascio globale di questa nuova funzionalità è davvero alto. Qualche mese fa, infatti, è stato lo stesso Adam Mosseri, CEO di Instagram, ad annunciare la novità imminente, con un breve video esplicativo. Inoltre Mosseri ha aggiunto che gli utenti avrebbero potuto realizzare questi adesivi partendo da “immagini idonee”. Quindi deve trattarsi non solo di foto nitide e di buona qualità, ma anche di foto che non violino le linee guida della community e i termini di utilizzo della piattaforma.

La creazione di sticker personalizzati può avvenire a partire dalle foto caricate dagli utenti, sia proprie che di altri profili (purché venga concesso l’assenso a questa forma di utilizzo delle immagini). Nello specifico, Mosseri ha mostrato come – attraverso il suo canale Instagram broadcast – selezionando una foto direttamente da Instagram, la piattaforma riesca ad isolare – in autonomia e in automatico il soggetto, rimuovendo lo sfondo e trasformandolo in uno sticker da utilizzare per arricchire reel e storie. L’intuizione è stata semplice: sticker personalizzati e originali consentiranno di avere reel e storie, che sono tra i formati di maggiore successo su Instagram, davvero unici e personalizzati.

Parole nascoste su Instagram

Come creare sticker personalizzati da foto Instagram?

Questa funzionalità, del resto, non rappresenta una novità assoluta nel mondo tech/social. Ad esempio, è simile a quella introdotta per iPhone qualche anno fa già da un po’: anche in questo caso, è possibile creare sticker dalle proprie foto. Qualcosa di simile, inoltre, è possibile anche su Pinterest. Su Instagram avviene la stessa cosa: si può isolare digitalmente il soggetto dallo sfondo (può essere una persona, un cane come nel video di Mosseri, ecc.) e dar vita in pochi clic a un adesivo da usare sull’app, senza usare app esterne.

Al momento questa nuova opzione non è ancora disponibile per tutti, quindi verifica se il tuo profilo è abilitato o no. Come procedere? Il primo passo è scegliere la foto da cui partire per creare lo sticker. Potrai usare un’immagine già presente nella tua libreria foto/video o scattarne una nuova con la fotocamera di Instagram. Una volta scelto il contenuto da editare, apri la schermata con gli elementi per arricchire la storia (temperatura esterna, musica, testi, ecc.).

Fai tap sul simbolo dello sticker e, subito dopo, sul simbolo delle forbici con la scritta Create in alto a sinistra. Si aprirà la schermata Create a sticker con le foto salvate, tra cui scegliere quella da ritagliare. Scegli una foto in cui il soggetto da ritagliare sia nitidamente in evidenza. A questo punto, farà tutto Instagram, ritagliando il soggetto dallo sfondo circostante e creando uno sticker.

Foto da Sticker per reel e storie

Se l’app non ritaglia il soggetto giusto in automatico, potrai ripetere nuovamente l’operazione e selezionare manualmente il soggetto da ritagliare. Ricorda che potrai scegliere un soggetto alla volta per ogni sticker. Quindi, se da una stessa foto desideri ricavare due sticker diversi, dovrai ripetere l’operazione due volte, scegliendo la stessa foto ma selezionando un soggetto diverso. I tuoi sticker verranno tutti salvati nella raccolta degli sticker, così potrai usarli nuovamente in futuro.

Una volta ricavato il tuo sticker, poi, potrai proseguire con l’editing della storia, ad esempio ridimensionando lo sticker o posizionandolo nell’angolo dello schermo che preferisci. Ecco come fare, invece, se desideri ricavare lo sticker dalla foto di un altro utente Instagram. Scegli la foto da cui ti piacerebbe ricavare uno sticker. Fai tap sul simbolo dei tre puntini sulla destra del nome utente. Tra le opzioni che appariranno, seleziona Crea uno sticker ritagliato.

Per poter visualizzare correttamente questa opzione, l’utente in questione dovrà avere un profilo pubblico ed aver espressamente autorizzato il riutilizzo della sua foto. Devi inoltre sapere che se crei un adesivo da una immagine di un altro utente e quest’ultimo cancella l’originale, perderai anche il tuo adesivo. Poiché, inoltre, la maggior parte dei feed Instagram è sempre più costituito da video, trovare immagini fisse nitide potrebbe non essere così semplice come in passato.

cellulare sul quaderno con schermo instagram

Sticker personalizzati Instagram

Anche se non rientri ancora tra gli utenti selezionati per l’utilizzo di questa nuova funzionalità, puoi già decidere adesso se fornire o meno l’autorizzazione al riutilizzo delle tue foto. Come fare? Apri una delle tue foto presenti nel tuo profilo personale Instagram. Fai tap sull’icona con i tre puntini a destra del nome utente. Tra le voci del menu che si aprirà, c’è anche Consenti riutilizzo. Se vuoi saperne di più su questa autorizzazione, fai tap su Scopri di più e si aprirà una pagina dedicata all’argomento. Altrimenti, premi direttamente su Consenti.

Come accedere o rimuovere gli sticker personalizzati su Instagram

Torniamo agli sticker personalizzati. Quando avrai finito di personalizzarlo, premi su Fatto e poi sull’icona del salvataggio. Questa ti consentirà di salvare lo sticker nella tua galleria di adesivi personalizzati, che potrai poi riutilizzare in altre storie. Per accedere alla galleria di adesivi personalizzati, apri una storia e tocca l’icona degli adesivi in alto a destra. Scorri verso il basso fino a trovare la sezione Adesivi personalizzati.

Scegli l’adesivo che vuoi usare e pensa anche a come coinvolgere la tua community. Potresti infatti sperimentare nuove modalità di condivisione delle tue immagini statiche, offrendo agli altri utenti la possibilità di creare adesivi ritagliati a partire dalle tue foto. Ciò potrebbe generare un maggior coinvolgimento ed interazione con la tua community su Instagram.

Se invece desideri rimuovere uno sticker, apri l’app di Instagram. Crea un reel o una storia. Fai tap sull’icona degli sticker. Scegli lo sticker da rimuovere, cliccaci su e tieni premuto per qualche secondo. Infine premi il pulsante Elimina. Ricorda, a tal proposito, che i reel e le storie con lo sticker cancellato saranno ancora visibili sul tuo profilo.

Ultimi articoli

Video NPC, cos’è il fenomeno che sta spopolando su TikTok?

Parole ripetute all’infinito e movenze robotiche: dal mondo dei videogames arrivano anche su TikTok gli NPC.

Il fenomeno delle influencer bambine (e delle mamme che le gestiscono)

Le instamamme e le preoccupanti foto delle minori stanno creando un caso nuovo su cui riflettere

Perla Vatiero: social, età, fidanzati della gieffina

Scopri chi è Perla Vatiero: dalla vita privata ai suoi social

Call of Duty – L’eredità di Capitano Price nel mondo della moda

La collaborazione con la costumista di “The Bear” Courtney Wheeler evidenzia l’influenza di Call of Duty nel mondo della moda, con gli iconici personaggi della serie che stanno stimolando la domanda di capi di ispirazione militare.

Camilla Da Rocha, un po’ posh e un po’ Cardi B

Non sapete nulla di regole di bon ton e volete scoprire cosa ci cela nel mondo del galateo? Seguite la creator @laposhhhhhh.