Discover

Video NPC, cos’è il fenomeno che sta spopolando su TikTok?

Mondo social e mondo dei videogames sono sempre più interconnessi. Tra le tendenze che hanno riscosso più successo negli ultimi mesi, ci sono sicuramente i video NPC. Inoltre, tra i tiktoker che hanno contribuito a diffondere questa tendenza in Italia, ci sono anche dei creator italiani, come scopriremo a breve.

Cosa sono i video NPC TikTok?

Se sei un utente di TikTok, avrai probabilmente visto almeno un video in cui una persona parla con una voce sintetica e con una faccia quasi priva di espressione e movenze robotiche. Si tratta proprio dei video NPC. NPC è l’acronimo di Non-Playable Character (o Non-Player Character), ovvero un personaggio non giocante in un videogioco. Si tratta – appunto – di quei personaggi che non sono controllati dal giocatore, ma seguono uno script predefinito e hanno una personalità limitata.

Il termine NPC è stato poi usato in senso dispregiativo, per indicare quelle persone che non hanno pensieri originali o critici, ma si limitano a ripetere le opinioni dominanti o imposte da altri. I personaggi non giocabili dei videogames in genere sono inseriti nella storia per aiutare il giocatore principale ad individuare delle soluzioni o per invitarlo ad eseguire delle azioni ben precise.

Sono presenti soprattutto nei giochi di ruolo e in italiano l’acronimo derivante dalla traduzione di NPC è PNG. Questa categoria di personaggi di solito esegue pochi movimenti uguali e ripetuti e si limita a pronunciare pochissime frasi e battute, che poi si ripresentano durante il gioco. Come già detto, gli NPC sono gestiti non da uno dei giocatori, ma direttamente dal computer o da una intelligenza artificiale, che gli consente di interagire in maniera contestuale al gioco, seppur in modo estremamente standardizzato e ripetuto.

smartphone con icone di social media

Quanto guadagna un NPC su TikTok?

I video NPC su TikTok con il tempo si sono diffusi in ambiti e situazioni anche molto diversi tra loro. Dalle dirette in cui il tiktoker che interpreta l’NPC è in totale balia degli spettatori, limitandosi ad eseguire delle azioni a comando, fino ai video NPC che invece si svolgono in un contesto di vita reale: a scuola, al fast food, ecc. Non mancano poi i video NPC come forma di satira o di critica sociale.

In questo caso, gli utenti usano voce sintetica, volto tendente all’inespressività e gesti artificiali per parlare di temi politici, sociali o culturali, mettendo in evidenza le contraddizioni, le ipocrisie o le assurdità di certe posizioni o ideologie. In ogni caso, i principali strumenti per monetizzare sono le dirette (quindi attraverso le donazioni dei fan, che avvengono con gli sticker) e le collaborazioni con i brand.

Ovviamente un principiante non andrà oltre qualche decina di euro per diretta/video, mentre le celebrità di questa categoria di contenuti, di cui parleremo tra poco, possono superare i 3000 dollari per una singola live. Se vuoi “studiare” per lanciarti anche tu nei video NPC, potrai ispirarti a personaggi come i passanti in GTA, gli abitanti delle città medievale in The Elder Scrolls o i negozianti in Starfield.

Chi è Giuliana Florio, la prima creator NPC in Italia?

Anche questa categoria di contenuti social, ovviamente, ha le sue celebrità. Tra le prime tiktoker ad essersi affermata con gli NPC c’è ad esempio l’americana Pinkydoll (@pinkydollreal), che ha trasformato la sua abilità nei video NPC in un lavoro a tempo pieno, raggiungendo guadagni molto elevati (anche 10.000 dollari al giorno) e superando gli 1,7 milioni di follower. Un’altra star dei video NPC è poi la giapponese Natue Coco (@natuecoco, 1,6 milioni di follower), da seguire se ami l’universo comics/games/manga.

Ipnotici e creativi sono anche i contenuti di Nicki e Loczek (@loczniki, 3 milioni di follower): tutorial, IRL video, POV e altro ancora, tutto in stile NPC. In Italia la tiktoker più popolare in ambito NPC è la napoletana Giuliana Florio (@giu7ianaflo2io, 637,6 mila follower). Vive ad Amsterdam, dove lavora come cameriera, ed è laureata in sociologia. In questo caso, però, il successo delle dirette e di alcune sue frasi e movenze non le hanno ancora consentito di lasciare il lavoro per diventare content creator a tempo pieno.

Tra le frasi più iconiche che hanno decretato il successo delle sue live ci sono “Amma fa TikTok? E facimmelo buon” oppure “o sacr cor di San Gennaro”, che la creator ripete con le mani a cuore. Un altro suo tormentone è il verso “frr rha”: diventato virale, è finito nelle campagne social di Ryanair e di squadre di calcio come Milan e Napoli.

Frasi e movenze che Giuliana ripete in maniera ritmica ed ipnotica ad ogni donazione dei fan, durante le dirette. Per scoprire altri tiktoker bravi con gli NPC, ti sarà sufficiente fare una ricerca per hashtag all’interno della piattaforma. Alcuni tra gli hashtag più popolari sono #npc, #livenpc, #npcs, #npctrend, #npcjapanesegirl, #npcitalia, #npcitaliangirl, ecc.

Come fare video NPC TikTok

Se sei un esperto di videogiochi e del mondo cosplay, delle dinamiche social e dei vari aspetti tecnici (migliori inquadrature, scelta degli effetti speciali, ecc.), parti senza dubbio avvantaggiato. Gli aspetti a cui prestare attenzione, però, sono davvero tanti. Ad esempio, dovrai impostare la voce e imparare a memoria le frasi/espressioni che caratterizzeranno le tue dirette e i video da postare sul tuo profilo TikTok.

Dovrai essere bravo nel mantenere il ritmo giusto, sia nel parlare che quando ti muovi, ripetendo gesti e parole in modo ipnotico ma senza annoiare, anche per un’ora intera, calandoti nei panni del personaggio scelto. Se hai bisogno di qualche aiutino, non mancano le opzioni. Ad esempio, potrai generare una voce sintetica a partire da un testo scritto. Alcune delle app più usate sono Voicemod, Voice Changer o Narrator’s Voice.

Inoltre potrai registrare il tuo viso con la fotocamera del telefono e applicare un filtro che lo renda più piatto e senza espressione. Alcuni dei filtri più usati sono Face Zoom, Face Freeze o Face Swap. I video NPC su TikTok hanno molto successo perché possono essere divertenti o rilassanti, originali e a volte anche provocatori. Inoltre, possono essere un modo per esprimere la propria opinione, personalità e creatività, senza però risultare troppo aggressivi.

Ultimi articoli

Beatrice Mautino, tra le più note science influencer

Biotecnologa, divulgatrice e science influencer, Beatrice Mautino parla di scienza, soprattutto legata alla cosmesi, sui social.

Virtual influencer vs real influencer: chi prevarrà nell’era digitale?

Sui social è arrivata una nuova tendenza: i virtual influencer. Cosa li differenzia da quelli reali? Quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

Oroscopo e creator: chi seguire per sapere cosa ti riservano gli astri

Ecco chi seguire per scoprire di più sull'astrologia e sul tuo oroscopo.

Al via The Beauty Revolution: la prima MypersonalExperience di Mondadori Media

Al via The Beauty Revolution: la prima MypersonalExperience, l’evento esclusivo per celebrare la nuova offerta beauty di Mondadori Media.

YouTube Music, ecco le playlist con l’AI: come funzionano

Dalle copertine personalizzate ai brani generati con pochi clic, ecco gli strumenti AI per le tue playlist YouTube Music.