Discover

Eleonora Petrella, top beauty creator

YouTuber e top beauty creator, Eleonora Petrella è una delle influencer più seguite da chi ama argomenti come moda e bellezza.

Autrice del libro Non ho niente da mettermi (tranne il sorriso), è impegnata sia con i social che con il proprio blog che cura attentamente. Scopriamo di più sulla vita lavorativa e sulla vita privata di Eleonora Petrella.

Biografia di Eleonora Petrella

Nata il 3 luglio 1991 a Torino, Eleonora Petrella è una ragazza solare e appassionata di temi quali fashion e beauty, di cui si occupa sul Web conquistando sempre più follower.

Content creator e fashion blogger, è sposata dal 2019 con Marco Cortelli – nato a Milano, dove adesso vive la coppia – mamma di una bambina ed è molto legata ai propri genitori che – come il marito – l’hanno sempre supportata nel suo percorso lavorativo. La mamma di Eleonora ha origini colombiane e l’influencer la considera la sua roccia. Come raccontato a Donna Moderna, secondo Eleonora molti perdono troppo tempo della vita pensando ai propri difetti e dimenticando ciò che di bello si ha.

“Le mie insicurezze le ho superate con il tempo e con la maturità, crescendo ho imparato a individuare e a valorizzare i miei punti di forza. I miei punti di debolezza sono oggi gli stessi di quando avevo sedici anni: ero bassina e lo sono ancora, avevo l’acne allora e me la ritrovo a trent’anni, la mia fronte è sempre alta, la mia voce sempre particolare.”

Eleonora Petrella soffriva delle sue insicurezze, ma ha poi cambiato atteggiamento e l’abbigliamento è diventato una sorta di “arma di attacco”. Ovviamente, i punti di debolezza esistono ancora, ma Eleonora ha comunque capito come affrontare questo aspetto della sua vita, concentrandosi sui suoi aspetti positivi.

“Io soffro di acne sulla schiena e lo condivido sui social per ricordare alle mie follower che non sono sole. Io non sono contenta di questo mio difetto, non posso dire che l’acne è bella, ma ce l’ho, fa parte di me, cerco di risolverla per stare meglio, non ne faccio un dramma. Un problema è un problema solo se lo è per noi.”

Eleonora Petrella
© Credito: Manuele Mangiarotti / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

Influencer nata: creator, fashion blogger e YouTuber

Marco Cortelli è sempre stato accanto a Eleonora Petrella nelle sue scelte, appoggiandola e spingendola ad avviare il blog che l’ha resa famosa sul Web e l’ha fatta diventare una fashion blogger, creator e YouTuber. Sempre a Donna Moderna, Eleonora ha raccontato:

“Marco, mio marito che è un programmatore informatico, mi ha spronata ad aprire dapprima un blog che rispondeva esattamente alla mia idea di comunicare – mi sentivo Carrie Bradshaw di Sex and the City – ma, in realtà, scherzi e pretese a parte, stavo semplicemente rendendo pubblico e condividendo il mio diario “segreto” e, successivamente, il mio canale YouTube in cui ho iniziato a realizzare video moda con l’idea di rispondere alle domande delle utenti.”

Il primo video che ha pubblicato riguardava “come vestirsi bene al primo appuntamento”. Fondato nel 2012, il blog si chiamava It-girl e si occupava, come oggi, di moda e bellezza; un diario, per l’appunto, virtuale in cui condividere consigli su look e tendenze perché il guardaroba perfetto non riguarda capi eleganti o di lusso, ma quelli che ci fanno stare bene e permettono di esprimere noi stessi. Oggi il blog si chiama Eleonora Petrella e qui parla anche di viaggi.

Il primo articolo è stato pubblicato il 18 marzo 2012, mentre Eleonora si trovava a Torino, in una domenica piovosa e con la voglia di condividere la sua passione con più persone possibili.

La laurea in Economia e Management

Appassionata di moda sin da quando è nata, non tutti forse sanno che Eleonora è laureata in Economia e Management ma ha, appunto, deciso di dedicarsi al mondo fashion e di farne il suo lavoro principale.

A spingerla in tal senso e a incoraggiarla, è stato l’allora fidanzato e oggi marito, Marco Cortelli, programmatore che ha conosciuto in spiaggia dove faceva il bagnino. Ci sono aspetti, ad ogni modo, della sua laurea che le stanno servendo nella gestione del suo blog e dei suoi social.

Non ho niente da mettermi (tranne il sorriso): il libro di Eleonora

Edito da Mondadori, Non ho niente da mettermi (tranne il sorriso) è il titolo del libro di Eleonora Petrella, in cui invita i propri lettori ad amarsi per quello che sono perché – come detto prima – “l’abito giusto non è quello che ci sta bene, ma quello che ci fa stare bene”.

Scrivere un libro era uno dei sogni che Eleonora desiderava raggiungere e, adesso, lo ha realizzato. L’influencer ama parlare ma, ancora di più, scrivere. Come raccontato a Donna Moderna:

“Un libro, in generale, è un accessorio che possiamo avere sempre con noi sul comodino o in borsa e aprire in ogni momento per attingere alle sue perle. È una cosa più intima di un video, un momento molto privato tutto per sé. Noi possiamo decidere di aprirlo quando vogliamo, cercare le informazioni che cerchiamo e richiuderlo. È una sicurezza e io volevo dare proprio questa sicurezza alle mie follower e, oggi posso dirlo, anche mie lettrici.”

Si tratta di un manuale ricco di consigli e curiosità per un guardaroba da fare invidia, con capi che ci possano valorizzare. Nella moda è importante sperimentare per capire cosa ci sta, più o meno, bene e, per questa ragione, lo stile di Eleonora è in continua evoluzione. Intervistata da Velvet Mag, Eleonora Petrella ha raccontato:

“Ho sempre amato scrivere, scrivo praticamente da sempre, prima di essere una YouTuber scrivevo sul blog e prima ancora sui miei diari segreti. Quando mi è stato proposto di scrivere un libro, ho accettato subito perché mi è sembrato un buon modo di essere ancora di più al fianco delle persone che condividono questo percorso insieme a me: voleva dire poter essere sul loro comodino o nella loro borsa e per me è fonte di gioia.”

Il libro è uscito il 23 marzo 2021 ed Enrica Mannari è la designer che si è occupata della sua parte grafica: Eleonora l’ha conosciuta su Instagram e si è trovata subito in sintonia con lei.

“Riusciva a capire al volo cosa io avevo in mente e lo rendeva ancora più bello di come lo avessi immaginato. Ci siamo divertite molto insieme ed è stata in grado di aggiungere quel quid in più a ciò che io scrivevo, arrivava dove io con le parole per ovvi motivi non riuscivo ad arrivare.”

Eleonora Petrella e il programma Real Time D’Amore e D’Accordo

Nel 2021, Eleonora Petrella e il marito Marco Cortelli hanno preso parte al programma Real Time, D’Amore e D’Accordo, condotto da Katia Follesa. Dopo aver sfilato sul red carpet al 78° Festival del Cinema di Venezia, l’influencer e top beauty creator è sbarcata anche in televisione.

A essere protagonista, però, della puntata speciale, oltre a lei è stato anche il marito Marco Cortelli. Lo show è una sorta di rivisitazione dell’ex Tra Moglie e Marito, per cui alcune coppie sono messe alla prova con alcune domande sulla loro storia d’amore. Il premio finale è una crociera.

Nonostante l’ansia, l’emozione e l’imbarazzo, la content creator e il marito hanno dimostrato di essere innamoratissimi, oltre che spontanei e simpatici.

Il profilo Instagram @elepetrella ha quasi 800k follower

Come detto, Eleonora Petrella lavora con i social e, in special modo, su Instagram dove vanta 774mila follower. Qui condivide spesso momenti della sua vita lavorativa e della sua vita privata con post, foto, video, storie e reel che includono anche la presenza del marito Marco Cortelli.

elena petrella in barca con suo marito
Foto Credit Account Instagram @elepetrella

C’è, poi, il profilo di YouTube con 468mila iscritti, dove è iscritta dal 14 marzo 2012 e si descrive:

“Un po’ donna e un po’ bambina, credo fermamente non esistano sogni impossibili e che quelli troppo grandi siano sempre i più giusti da rincorrere.”

Su Facebook i suoi follower sono circa 246mila mentre, su Twitter, quasi 2mila. Ciò che hanno in comune tutti i social di Eleonora è che fornisce consigli di bellezza e stile, divenendo punto di riferimento per tutti i suoi follower e ottenendo sempre più collaborazioni con brand di make-up e moda.

E, a proposito di follower e social, a chi sogna di intraprendere la strada da content creator consiglia di focalizzarsi su una passione e un progetto a cui si crede fermamente, studiando e provando a essere originali.

Foto Credit immagine di copertina: © Credito: Simone Comi / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

Ultimi articoli

TikTok Shop vs Facebook Marketplace: qual è meglio? Pro e contro

TikTok Shop è ottimo per i giovani alla ricerca di prodotti trendy, Facebook Marketplace consente buoni affari per l’usato.

Profili comici da seguire su Instagram e TikTok per svoltarti la giornata

Scopriamo i profili più interessanti e divertenti da seguire su Instagram e TikTok per una pausa social da vivere in pieno relax.

Legal Hub per creator: di cosa si tratta e cosa prevede

Un'iniziativa dell’Unione Europea che fornisce un quadro normativo chiaro e trasparente per i creator attivi sui social

Gli chef che diventano influencer

Sono sempre di più chef italiani che spopolano sul web, trasformandosi da maestri culinari a veri e propri influencer

Faffapix: dal lavoro per Gianluca Vacchi a TikTok

Conosciuto come Faffapix, Fabio Farati è uno dei content creator più amati sui social come TikTok e YouTube.