Discover

Faffapix: dal lavoro per Gianluca Vacchi a TikTok

Conosciuto sul Web come Faffapix, Fabio Farati è un noto influencer che è divenuto famoso soprattutto come TikToker: la sua attività si svolge, infatti, soprattutto su TikTok, il social cinese creato da Alex Zhu e Luyu Yang nel 2016 con il nome musical.ly.

Grazie alla sua capacità di intrattenere, il content creator ha iniziato a guadagnare sempre più follower e popolarità. Scopriamo chi è Faffapix, dal lavoro per Gianluca Vacchi a TikTok.

@faffapix

Pt.2 F1 takes on the lights of Las Vegas ✨ I hit the jackpot and got to meet @Liam Lawson ! 
#AlphaTauri #F1
@AlphaTauriF1  

♬ original sound – Faffapix

Chi è Faffapix, alias Fabio Farati

Conosciuto come Faffapix sui social, Fabio Farati è nato a Bologna – sebbene sia originario di Granarolo dell’Emilia – il 5 febbraio 1996. Ha una sorella maggiore, a cui ama fare spesso gli scherzi. Della sua famiglia non si sa molto altro.

Appassionato di musica, viaggi e sport, ama in special modo la ginnastica acrobatica e il basket. Per quanto riguarda la sua vita privata, Fabio dovrebbe essere fidanzato con Karolina, una ragazza polacca. I suoi studi si sono svolti nell’ambito dell’Elettronica.

I primi video sui TikTok, per gioco

La sua avventura sui social ha inizio su TikTok, dove pubblica i primi video per gioco. Ha comunciato a pubblicare video ironici, nel 2020 e questo gli ha aperto nuove opportunità che non avrebbe mai pensato di poter ottenere.

Tra le offerte che gli sono giunte, c’è quella della Regione Marche per cui ha pubblicizzato le Grotte di Frasassi sui social, mostrandone la bellezza e promuovendone il turismo. Con il suo stile ironico, ha conquistato quasi immediatamente una gran fetta di pubblico.

Nel 2020 il primo milione di follower su TikTok

Come detto, è nel 2020 che Faffapix riesce a raggiungere il primo milione di follower su TikTok e questo gli ha aperto un nuovo mondo. Il periodo del primo lockdown per via della pandemia da COVID ha rappresentato un periodo di svolta per molti influencer, che hanno saputo sfruttare il momento in cui tutti si trovavano – obbligatoriamente – rinchiusi in casa.

Fabio Farati, infatti, lavorava come tecnico trasfertista per l’azienda IMA (Industria Macchine Automatiche) e il suo capo era Gianluca Vacchi, come riportato su Fanpage. Sembra che, sapendo delle sue capacità, Vacchi gli abbia proposto un passaggio in un’altra società.

Quando gli è arrivata la voce che un suo dipendente era una star di TikTok, mi ha cercato. Poi mi ha offerto un altro lavoro, da content creator per una sua azienda telefonica.

Inaspettatamente, però, Fabio ha rifiutato questa opportunità lavorativa: “A lavorare da dipendente non torno più”. Il content creator ha, infatti, deciso di cambiare vita nonostante un contratto a tempo indeterminato e dedicarsi, del tutto, al suo progetto digitale. Creatività e ironia gli hanno permesso di dare vita a un progetto imprenditoriale di successo.

Il successo e il volo a Los Angeles a fare il content creator

Dopo aver iniziato per gioco il suo lavoro su TikTok nel 2018, l’aumento dei suoi follower – avvenuto soprattutto, come detto, durante il primo periodo del COVID – lo ha portato a un successo davvero incredibile. Da qualche tempo a questa parte, Faffapix vive tra l’Italia e Los Angeles (dove vorrebbe trasferirsi, definitivamente).

Una delle prime offerte lavorative – oltre a quella della Regione Marche – è stata quella di un’azienda di abbigliamento portoghese che gli aveva chiesto di preparare dei video in slow motion con il loro brand. Nella città californiana, i TikToker e content creator hanno, certamente, molte più opportunità lavorative. Ha avviato, ad esempio, una società tutta sua, che prende il nome di Pix Vision SRL e che ha permesso al suo business di spiccare il volo con le tante richieste di collaborazioni.

Faffapix: è lui il più amato dalla Generazione Z

I suoi follower sono talmente tanti che Faffapix – ovvero, Fabio Farati – può essere considerato il content creator e TikToker più amato dalla Generazione Z. Ha avviato una società di produzione video interamente sua e, con determinazione e impegno costante, vuole proseguire con la costruzione dei suoi sogni e del suo futuro.

Da sempre affascinato dalla possibilità di poter arrivare a moltissime persone con l’utilizzo di uno smartphone, all’inizio non ha raggiunto grandi numeri. Questi – come detto prima – sono andati, però, inesorabilmente crescendo, permettendogli di trasformare una passione in lavoro. Come riportato da Vanity Fair, ha raccontato:

Guardavo i video delle celebrity su TikTok e ho iniziato a domandarmi come funzionava il suo algoritmo. Ho capito che era molto più meritocratico e premiava di più le idee originali, rispetto a Instagram che era già un mercato più saturo. Quindi, ho iniziato a studiare, ad affinare le mie capacità e le mie doti, curando sempre di più quello che pubblicavo.

A piacere tanto sono gli elementi che caratterizzano i suoi video, come il fatto di mostrare il dietro le quinte, l’ideazione e la realizzazione di questi. Fabio ha, inoltre, rivelato di avere alcuni hater: “Ci sarà sempre una parte che ti criticherà, spesso anche in maniera insensata. Fa parte del gioco e, probabilmente, se non c’è vuol dire che non stai facendo la cosa giusta”.

La malattia di Faffapix: cos’è successo al creator

La vita di Fabio Farati, Faffapix, non è stata facile. Nel 2019, infatti, gli è stata diagnosticata la Sindrome di Miller-Fisher: si tratta di una patologia della famiglia della Sindrome di Guillain-Barré, che riguarda i nervi cranici e che porta alla paralisi degli arti in modo progressivo.

Questo tipo di malattia si può manifestare a qualunque età: proprio la Sindrome di Miller-Fisher si manifesta con la paralisi dei bulbi oculari e del volto. Questo tipo di patologia si tratta con l’immunoterapia con immunoglobuline per endovena. Faffapix non ha mai nascosto di soffrirne e ha, anzi, approfittato per parlarne e cercare di fare sensibilizzazione.

La convalescenza e la decisione: Faffapix lascia il lavoro fisso

Come riportato da Il Fatto Quotidiano, questa malattia gli ha cambiato la vita:

Ho temuto per la mia vita e questa condizione porta con sé molte domande. Il lavoro mi ha aperto molte strade per diventare un uomo, ma non era quel che voglio dalla vita.

Come detto, questa condizione lo ha portato a scegliere il lavoro da content creator invece che quello da dipendente, passando “la convalescenza a fare quello che amavo: video per TikTok”. Il suo corpo era immobile e non rispondeva: si era svegliato, vedendo anche doppio.

È stata un’esperienza – anche se so che sembra molto strano dirlo – che mi ha cambiato in meglio perché mi ha fatto capire quanto siamo vulnerabili come persone e che avrei voluto concentrarmi su ciò che amavo davvero. Questo ha creato una connessione profonda con le persone, soprattutto con chi si è ritrovato o lo è ancora adesso in situazioni simili.

Per fortuna, dopo una dura convalescenza e tanta riabilitazione, Faffapix si è ripreso. Ovviamente, quando decise di licenziarsi nel maggio 2020, i suoi genitori si arrabbiarono perché si spaventavano credendo che Fabio non avrebbe potuto vivere semplicemente creando contenuti su TikTok. Come riportato da Il Riformista, Faffapix ha raccontato:

Nessuno, tranne mia sorella e la mia ragazza, credevano in me.

Adesso, però, i suoi genitori sono contenti.

Il libro di Faffapix: Backman e l’amore oltre il tempo

Nel 2021, Fabio Farati ha pubblicato il suo primo libro: Backman e l’amore oltre il tempo, edito da Mondadori. Si tratta di una storia d’amore sbocciata tra due ragazzi, nata proprio grazie a TikTok. La trama racconta di un incidente al CERN di Ginevra, che cambia per sempre la vita di Fabio. Quest’ultimo perde la sua Elisa, ma trova – al tempo stesso – il superpotere per andare indietro nel tempo.

Fabio diventa, quindi, Backman, un supereroe che può viaggiare nel tempo e che cerca, disperatamente, di cambiare gli eventi per riportare in vita la sua Elisa. Naturalmente, in questa avventura non mancano imprevisti e rischi.

Faffapix, nei suoi video divertenti anche i VIP

Come riportato dal Corriere di Bologna, nei suoi divertenti video ci sono anche i VIP.

Qualche nome? Alessandro Del Piero, Elettra Lamborghini, J-Ax e Jason Derulo. Tutti sembrano, infatti, voler comparire nei suoi video. A tal proposito, Faffapix è presente anche su YouTube, dove conta 3,65milioni di iscritti.

Il sogno di Faffapix: aprire una casa di produzione per creator

Come riportato da Il Riformista, Faffapix, ovvero Fabio Farati, sogna anche di avviare una casa di produzione per content creator.

Con il mio team e la mia società voglio fondare una casa di produzione che propone anche consulenze e crea di contenuti per le aziende.

L’idea sarebbe quella di trasferirsi a Milano ma, in realtà, sarebbe ancora meglio puntare su Los Angeles; città dove – come detto prima – l’influencer si reca molto spesso.

Faffapix su TikTok: 13,9 milioni di follower!

Quando incontra i propri follower per strada, Fabio Farati cerca di dispensare consigli cercando loro di far capire quanto è importante studiare e non smettere mai di credere in se stessi. Su TikTok, conta ben 13,9milioni di follower e 245,9milioni di like.

Si tratta davvero di numeri da capogiro. Su Instagram, ad esempio, i suoi follower sono circa 409mila: un numero sempre elevato, ma non tanto quanto quelli di TikTok. Il profilo Instagram è stato creato – sempre per gioco – ma nel 2013.

@faffapix

Pt.2 Result of the previous video! What would you do with more time on your hands? ⏳ Let me know in the comments and check the backstage 🎥🚀 @msccrociere @MSC Cruises Official #teampixvison #MSCCrociere #MSCCruises #bts #timelapse #vfx

♬ original sound – Faffapix

I video più celebri di Faffapix

Sono tanti i video celebri di Faffapix. Molti di questi si trovano su TikTok, ma anche su YouTube. C’è il video in cui si parla di pasta e spaghetti, ad esempio. Divertente è anche quello che vede Fabio Farati in una piscina a New York.

Ci sono, poi, video che mostrano alcuni suoi ricordi speciali, che lo vedono a Hollywood o che mostrano il backstage dei suoi video con effetti.

Immagine di copertina credit account Instagram @faffapix

Ultimi articoli

Video NPC, cos’è il fenomeno che sta spopolando su TikTok?

Parole ripetute all’infinito e movenze robotiche: dal mondo dei videogames arrivano anche su TikTok gli NPC.

Il fenomeno delle influencer bambine (e delle mamme che le gestiscono)

Le instamamme e le preoccupanti foto delle minori stanno creando un caso nuovo su cui riflettere

Perla Vatiero: social, età, fidanzati della gieffina

Scopri chi è Perla Vatiero: dalla vita privata ai suoi social

Call of Duty – L’eredità di Capitano Price nel mondo della moda

La collaborazione con la costumista di “The Bear” Courtney Wheeler evidenzia l’influenza di Call of Duty nel mondo della moda, con gli iconici personaggi della serie che stanno stimolando la domanda di capi di ispirazione militare.

Camilla Da Rocha, un po’ posh e un po’ Cardi B

Non sapete nulla di regole di bon ton e volete scoprire cosa ci cela nel mondo del galateo? Seguite la creator @laposhhhhhh.