Discover

Laura Comolli: fashion influencer e non solo

Chi è Laura Comolli

Una blogger fuori dagli schemi, così ama definirsi Laura Comolli, classe 1988 e una Magistrale in Giurisprudenza. Ma la vita è contornata di scelte e di decisioni importanti e quella di Laura è caratterizzata da due grande passioni: l’eleganza e il fashion style. Passioni che l’hanno spinta a creare il suo blog di moda nel 2010, quando il fenomeno era agli esordi. Stile, consigli, suggerimenti e tutto quello che può arricchire il mondo delle ragazze sempre attente alle novità e alle tendenze. 

Purses&l

Purses&l, questo è il nome del suo blog personale. Il sito è molto seguito e apprezzato da chiunque desideri mettersi in contatto con lei e ricevere le sue preziose indicazioni circa i migliori outfit. Le vere star del nuovo millennio provengono dal web e sono consapevoli del potere persuasivo che posseggono e Laura Comolli non è da meno.

Testimonial di molti brand importanti

Determinata e decisa, grazie alla sua attività è riuscita a collaborare con tanti brand importanti per i quali è diventata testimonial. Ha partecipato a eventi e sfilate ed è riuscita a sfilare sul red carpet del Festival del Cinema di Venezia del 2014, oltre ad apparire su alcuni dei più prestigiosi magazine di moda.

Fonte: Instagram @lauracomolli

Da blogger a influencer

Da blogger a influencer il passo è stato breve, soprattutto dopo l’avvento nel 2011 di Instagram, in quanto la necessità di poter fruire di contenuti più immediati da parte dei seguaci era impellente. Nell’era digitale, tutto è più fluido, immediato e veloce e predomina il desiderio di vivere in tempo reale quello che i propri beniamini vivono, un modo per sentirsi parte integrante del loro mondo. L’influencer è una persona capace di condizionare una certa parte di persone, di condurle nel proprio mondo e creare un vero e proprio senso di appartenenza.

Digital content creator

Una digital content creator, questo è il termine più appropriato per definirla, perché attraverso dei video, post, e foto racconta delle storie che riguardano i vari ambiti, dallo style ai viaggi, dal beauty alla cosmesi. Un mondo che potrebbe apparire effimero, ma è proprio quello che cercano i tanti follower: riuscire ancora a sognare.

Una vita frenetica

Contrariamente a quello che è il pensiero comune, la vita di una influencer non è scandita solo da foto e da una mera serie di condivisioni sui social. Il segreto per avere successo nel mondo social è quello di essere sempre aggiornati, di informarsi, di essere sul pezzo. Ma qual è la giornata tipo di Laura Comolli? Non esiste in realtà, perché i fattori che la determinano sono tanti.

Tendenzialmente, stando ad un’intervista rilasciata un po’ di tempo fa è una persona che ama destarsi presto al mattino, per poter svolgere ogni attività con la dovuta calma e concentrazione. Lettura di email, risposte, studio delle possibili foto da postare, eventuali scatti da fare.

La passione alla base di tutto

Nel caso in cui ci siano servizi fotografici da effettuare, è necessario mettersi a tavolino e comprendere bene quali possano essere quelle più adatte per i social. Molto spesso è in viaggio, fra un appuntamento di lavoro e l’altro e ciò comporta tenersi occupata ancora più a lungo e talora anche nel weekend.

La passione per il proprio mestiere è una prerogativa essenziale, specie per chi si è affacciata ad un mondo ingiustamente additato di superficialità e leggerezza. Laura Comolli ha idee chiare a proposito, in quanto asserisce di non essere per niente d’accordo circa l’opinione comune riguardo a chi esercita il suo mestiere.

Ormai tutto il mondo è social

I tempi si sono evoluti e l’era moderna è social, chi non possiede un profilo su uno dei tanti network può ritenersi tagliato fuori da tutto il resto. Si evince che, come in tutti gli altri settori, ci siano persone che investono ingenti somme di denaro per far crescere il proprio account su Instagram o Tik Tok e chi invece ottiene dei risultati solo grazie alla tenacia e alla reale bravura e competenza.

Esiste uno strumento apposito SocialBlade in grado di misurare la crescita di un canale YouTube o di un account su Instagram, ma la popolarità vera si raggiunge con i meriti, la volontà e i passaparola. Se si viene notati da un influencer di successo, quello è il primo segnale che la propria notorietà è in crescita.

Fonte: Instagram @lauracomolli

La casa di Laura Comolli

Una casa d’epoca, in una splendida zona del centro di Torino con una vista mozzafiato: è questa l’abitazione di Laura Comolli, che rispecchia in pieno la sua personalità e il suo carisma. Ogni locale è un piccolo angolo di paradiso che potrebbe essere adibito a set fotografico e cinematografico. La cura dei dettagli, il design, ampie vetrate ricche di luce, l’arredo di buon gusto e gli oggetti ricercati conferiscono alla casa un aspetto rigoroso.

A rendere ancora più suggestiva l’abitazione dell’influencer c’è un’aquila dorata che spicca sotto una luce completamente naturale. L’elemento dominante di tutta la casa è proprio la luce, perché come afferma durante l’intervista anche la casa deve essere Instagrammabile. 

L’attenzione per i dettagli

Che significa? Ogni piccolo particolare, dall’androne alla camera da letto, compone una piccola scenografia, il set ideale per la condivisione di post, stories, video e scatti vari. La superficie totale della casa è di 160 metri quadrati divisa su due livelli, al piano inferiore c’è la zona giorno, al piano superiore, nella mansarda, c’è la zona notte. Potrebbe apparire insolito ma anche la casa possiede un profilo Instagram, perché il desiderio di Laura era quello di coinvolgere la sua community in tutte le varie fasi della sua realizzazione.

Niente è lasciato al caso

Per tutte le persone che svolgono un lavoro a contatto con la gente, ogni aspetto del quotidiano assume una rilevanza importante, per questo Laura Comolli ha reso partecipi i suoi follower di ogni step riguardante la sua abitazione. Dallo studio architettonico, alla scelta dell’arredo, alle varie fasi progettuali, alla tappezzeria e i colori.

Infatti, una simile scrupolosità non è casuale, in quanto molte aziende importanti in cambio di una maggiore visibilità offrono il cambio merce e la possibilità di essere remunerati quando una community, grazie ai consigli della propria guru di riferimento, acquista i prodotti del brand.

Come aumentare le possibilità di guadagno

Si evince che aumentano così le opportunità di guadagno e di collaborazione. Uno specchio gigante per i selfie e tanti abiti lussuosi e griffati sono i particolari più evidenti dell’abitazione, dove si viene accolti dal portiere, una delle figure più emblematiche e indispensabili per l’influencer, perché aiuta a ritirare tutti i pacchi che riceve, a smistarli e sistemarli appositamente.

Perché la casa è importante

Parlando con Laura, anche chi è distante dal mondo degli influencer può comprendere il perché di tante scelte e decisioni. Una casa non deve rappresentare solo il rifugio personale, ma essere adeguata anche dal punto di vista lavorativo, in quanto, deve offrire tutte le soluzioni necessarie per svolgere al meglio il proprio lavoro.

Luminosità e bellezza: elementi imprescindibili

La luminosità e la bellezza sono alla base, elementi imprescindibili: i lavori più importanti si fanno anche nella propria abitazione e pertanto deve possedere tutti i requisiti idonei. Gli spazi, l’estetica, ma anche la posizione, sono fattori fondamentali, per questo, stando a quando afferma l’influencer, “ho deciso di stabilirmi qui perché nevicava la prima volta che l’ho vista e c’era una bellissima luce”.

Fonte: Instagram @lauracomolli

La stanza degli armadi

Ci sono la stanza per gli armadi dove poter deporre tutti i vestiti, i vari regali che provengono dai brand pubblicizzati e la stanza per le registrazioni che si affaccia all’interno del cortile ed è molto spaziosa, atta a contenere tutto il materiale utile: cavalletti, fotocamere, attrezzature video, ring light e tanti altri tool indispensabili. 

La scelta dell’arredo

La scelta dell’arredo non può che rispecchiare lo stile minimal e raffinato di Laura Comolli: il gusto moderno che strizza l’occhio al classico, colori chiari e volumi ovali, insieme alla tappezzeria che fa da cornice al tavolo da pranzo e alla cucina in marmo. Nel soggiorno c’è il parquet, mentre le travi a vista formano un perfetto connubio con i vari elementi in marmo presenti negli ambienti della casa. Anche l’illuminazione è curata nel minimo dettaglio, in quanto, in ogni stanza si deve creare l’atmosfera perfetta per poter realizzare qualsiasi tipo di contenuto visivo.

Una festa fatta in casa

Sapete qual è l’ultimo trend in fatto di feste? L’house warming party, un vero e proprio evento da condividere con amici reali e virtuali per vivere insieme uno dei passaggi più importanti nella vita di ognuno: una nuova casa. Laura Comolli, infatti, grazie all’aiuto di una delle più importanti event planner ha organizzato nella propria abitazione un mega party inaugurale.

Gadget e cadeau personalizzati

Una festa bellissima che ha coinvolto tante persone finalizzata allo scopo di far conoscere i propri spazi, il rifugio, il luogo dove ritrovarsi. C’era anche il suo compagno Emanuele, persona di cui adesso non c’è più traccia, a condividere con lei ogni momento e qualche scatto. Perfetta nei suoi meravigliosi outfit, la ragazza ha stupito tutti gli ospiti con la presenza di un gruppo di artisti che ha avuto il compito di intrattenerli e inoltre sono stati coccolati con una serie di gadget profumati e cadeau personalizzati.

La vita privata di Laura Comolli

Sulla vita privata della giovane diva del web non c’è molta chiarezza: una delle poche certezze è la presenza nella sua vita di una fedele amica pelosetta: la sua gattina Kiki, dolcissima compagna delle sue giornate frenetiche e piene di ritmo. Per una persona che trascorre la maggior parte del suo tempo connessa risulta complicato dedicare il giusto spazio agli affetti, alla famiglia, all’amicizia.

Una ragazza determinata e molto sensibile

Secondo quanto asserito in un’intervista rilasciata a DiLei consapevole dell’importanza delle persone a cui vuole bene, pertanto, cerca di essere il più presente possibile nella loro vita in tutte le maniere possibili. Una ragazza determinata e molto sensibile che ha saputo porre la giusta distanza tra il suo lavoro e la vita privata. Sono pochi gli scatti che condivide con le amiche o la sua famiglia, segnale evidente della precisa volontà di tener separato ogni ambito della sua vita in modo da dar loro la giusta importanza.

Cerco un amore che mi faccia ridere

Amore che vieni, amore che vai! Ma qual è il segreto di un rapporto duraturo? Laura Comolli ha le idee chiare in proposito, perché lei sogna un amore che la faccia ridere, una persona che sappia cogliere sempre il lato ironico della vita e che sia in grado di farla divertire. In fondo, non si può che dargliene atto, perché il non prendersi troppo sul serio e ridere insieme è uno dei fattori che tiene insieme una coppia.

Qualcuno che valorizzi la sua personalità

Secondo la digital creator, l’uomo ideale deve prendersi cura di lei in ogni momento e deve essere capace di darle la giusta importanza valorizzando ogni lato della sua personalità. Bontà, sensibilità e intelligenza sono le doti da cui non transige, perché se è vero che il principe azzurro esiste solo nel regno delle favole, è anche vero che sognare una persona che ponga il rispetto nei confronti della propria compagna come incipit per instaurare un legame, è a dir poco legittimo.

I sogni di una ragazza come tante

Nell’immaginario collettivo una ragazza come Laura Comolli ha già ottenuto tutto quello che l’appaga e non c’è null’altro che possa desiderare, perché è bella, ricca e famosa. In realtà questo è uno dei tanti luoghi comuni da sfatare, perché la giovane influencer possiede ambizioni e progetti simili alle sue coetanee. La salute sua e quella delle persone che ama, poter viaggiare alla scoperta di mondi inesplorati, dedicarsi più a se stessa e non accontentarsi mai nel lavoro come nella vita. Mai porsi dei limiti, e cercare di affrontare tutti gli ostacoli senza sgomitare: sono questi i segreti del suo successo.

Pensava di diventare un magistrato

Cosa vorresti fare da grande? Se qualcuno avesse posto questa domanda alla fashion influencer solo poco tempo fa, avrebbe risposto senza mezzi termini il magistrato. Infatti, dopo la laurea in giurisprudenza il suo cammino appariva già segnato vista anche la sua grande passione per il diritto e le leggi.

Secondo alcune sue affermazioni, la sua prima clausura l’ha provata mentre studiava Diritto privato, in quanto per preparare l’esame nel migliore dei modi, si è chiusa nella sua casa senza provare la minima sofferenza. Le cose sono cambiate nel tempo, quando un’altra grande passione ha preso il sopravvento: la moda, lo style, e tutto quello che gira attorno a questo mondo così affascinante. Laura Comolli è stata quasi una pioniera della Rete, in quanto spinta dall’esempio di Chiara Ferragni è riuscita a creare un blog personale molto seguito e ha cominciato a scrivere: una vera storyteller.

Una fashion blogger con una marcia in più

Crescono come i funghi, direbbe qualcuno un che non ha ancora compreso quanto l’innovazione tecnologica e la Rete siano predominanti nel contesto in cui viviamo. Se si vuole catturare l’attenzione di un pubblico molto vasto, l’unico strumento utile è il web, ma attenzione, perché bisogna farlo con estrema cura senza tralasciare nulla. 

Fonte: Instagram @lauracomolli

Grande lavoratrice

Laura Comolli, è una grande lavoratrice, consapevole del proprio background e desiderosa di emergere. L’apertura del blog, circa 12 anni fa, le ha fruttato una certa fama e grazie anche ai social come Facebook, Twitter e in seguito Instagram è riuscita a procurarsi un numero molto elevato di follower che le chiedevano consigli su ogni tipo di look da indossare, anche quello più casual. Secondo un’intervista rilasciata tempo fa le caratteristiche di Laura Comolli la rendono diversa rispetto alle sue competitor.

Contenuti e stili diversi

Cosa rende speciale Laura Comolli? I contenuti e la maniera in cui vengono costruiti e realizzati. La ragazza, che ha fatto della serietà la sua principale prerogativa, conosce l’importanza della fotografia per il suo lavoro e pertanto utilizza solo una macchina fotografica professionale e ha investito molto su programmi di foto ritocco migliori, imparando dai vari tutorial come autodidatta. Una bella foto richiede conoscenza e meticolosità, dietro ogni scatto c’è la ricerca della luce e della posa giusta, della location e dell’accostamento dei vari colori.

I piccoli trucchi del mestiere

Tutto questo è molto apprezzato da chi la segue, anche perché ad ogni condivisione è allegata la spiegazione e piccoli trucchi del mestiere. Questi elementi, se pur importanti, non sortirebbero nessun effetto in assenza di alcune doti, che possono apparire scontate, ma che nel mondo virtuale appaiono come delle preziosità: gentilezza e semplicità. Laura Comolli risponde a tutti con cortesia e cerca di non trascurare nessun commento o messaggio privato, perché pur lavorando sodo è ben consapevole che deve tutto a quei like in più che riceve ogni giorno.

I consigli di Laura su come diventare una digital content creator di successo

Ogni settore lavorativo possiede le sue insidie e cercare di aggirarle in tutti i modi è l’unico modo possibile per avere il successo agognato. Per Laura Comolli anche per realizzarsi come influencer bisogna fare la gavetta e seguire alcune importanti regole.

La creazione dei contenuti

È necessario che siano chiari e d’effetto con storytelling al seguito, perché le sole immagini, anche se di qualità, non sono sufficienti.

Attenzione al sociale e all’attualità

Porre la massima attenzione al sociale e all’attualità è importante cercando di comprendere i gusti della community senza esagerare e rimanendo sempre coerenti e fedeli al proprio modo di essere.

Cura e attenzione nei riguardi dei follower

Prendersi cura di tutti i follower con educazione, evitando di utilizzare frasi e termini che possano essere oggetto di polemica e utilizzare sempre chiarezza nella comunicazione.

Proprietà di linguaggio

Possedere una certo lessico, perché la conoscenza dell’italiano sia scritto che parlato rappresenta un valore aggiunto. Qualora si avesse padronanza anche dell’inglese e di altre lingue straniere è meglio.

Aggiornamento costante

Aggiornamento del proprio portfolio e riuscire ad essere i manager di se stessi in ogni occasione, rispondendo alle mail e elaborando nuove presentazioni, report, progetti e tutte le novità concernenti il proprio lavoro.

Il profilo Instagram di Laura Comolli

Mentre gli account di Twitter e Facebook li ha accantonati, cura e segue con costanza il suo profilo Instagram che vanta circa 460 mila follower. Le sue esperienze, i suoi viaggi, il suo lavoro, i suoi dissapori e le gioie sono al centro delle sue condivisioni con scatti da far invidia ai migliori fotografi.

Fonte: Instagram @lauracomolli

Questo è uno degli ultimi video postati nel magnifico scenario della costiera Amalfitana. Tra un mare cristallino e il verde che sembra sprigionare tutto il suo gradevole profumo.

Laura Comolli ama viaggiare e quando le è possibile si ritaglia del tempo per visitare i luoghi più ricchi di fascino. Come ci mostra in questa foto fatta ad Amsterdam durante un’esposizione fotografica. E per lei che ama così tanto l’arte, deve essere stata una esperienza unica.

Fonte: Instagram @lauracomolli

Lo sapete che uno dei colori di tendenza quest’estate è il giallo? Un bikini dal color canarino da sfoggiare in spiaggia è l’ultimo trend in fatto di moda. Ne indossa uno, anche se si intravede appena, in questo scatto realizzato a Sanremo. Forse la peculiarità più rilevante del profilo di Laura è l’assenza di critiche e offese gratuite. Un’oasi di pace che definisce non solo il carattere della ragazza, ma anche una community composta da gente seria.

Fonte: Instagram @lauracomolli

La grande passione per i viaggi e l’estate appena iniziata non possono che rappresentare le occasioni migliore per trascorrere qualche giorno di relax al mare. Questa immagine ritrae a Porto Cervo, semplice ed essenziale come scatto, ma pur sempre accattivante e in grado di catturare l’attenzione dei numerosi seguaci.

Fonte: Instagram @lauracomolli

Oltre al profilo Instagram, Laura Comolli ha un canale YouTube che non risulta aggiornato da parecchio tempo.

Le foto in compagnia del suo amato

Ebbene sì Laura Comolli ha un fidanzato di cui si ignora l’identità, a dimostrazione del massimo riserbo che vige riguardo alla sua vita privata. Un aspetto insolito, eppure, del nuovo compagno dell’influencer non si conosce nulla. In questo scatto così buffo e nel contempo tenero, i due sono ritratti in una stanza d’albergo a Bruxelles, una delle tante mete dei suoi viaggi.

Fonte: Instagram @lauracomolli

E che dire di questo piccolo video: due ragazzi immortalati in uno degli scenari più romantici della costa calabra, la grotta degli innamorati di Tropea. Quanta bellezza e complicità! C’è qualcosa che accomuna questi scatti: un grande desiderio di cose semplici, di natura, di libertà. In giro per Tropea i due ragazzi vanno alla scoperta dei vicoli e dei sapori tipici della regione. E tra le famose cipolle e il colore azzurro del mare, non mancano di condividere la loro gioia con i follower.

La storia di una ragazza semplice

Laura Comolli è una ragazza di 34 anni che non ama costruzioni e falsità ma predilige la semplicità e la gentilezza. Un lavoro da fashion influencer e lifestyle con tanti follower al seguito l’hanno resa una delle donne più seguite nel suo settore. Il suo segreto? La straordinaria cura e attenzione dei dettagli e la determinazione nel raggiungere gli obiettivi.

La serietà e l’educazione sono altri elementi fondamentali della personalità di Laura Comolli. Oltre alla dedizione e al grande amore nei confronti della bellezza intesa come forma d’arte.

Leggi anche > > Giulia Paglianiti: tutto sulla tiktoker

Ultimi articoli

Chi seguire su Instagram per essere informati bene sulla guerra tra Russia e Ucraina

Quali Creator e influencer stanno fornendo un servizio migliore alle loro community in questo momento storico?

Quando un creator si definisce di successo? Ce lo spiega Massimo Spada di Jellysmack

Intervista a Massimo Spada country manager italiano di Jellysmack.

Su Tinder si cerca anche il lavoro

L’app di dating aiuta l’utente anche a cercare un’occupazione

Peppe Cirivello: tutto sull’ex di Maryam

Peppe Cirivello è un noto tiktoker italiano che sta avendo più successo nell'ultimo periodo. Scopriamo di più su di lui!

AAA Cercasi Influencer per la Roma di Francesco Totti dopo il divorzio con Maurizio Costanzo

Chi prenderà il posto del celebre giornalista? Intanto ecco chi sono gli allenatori più social del momento.