Discover

Leonardo Decarli: passione YouTube

Giovane, attore, vocalist e influencer apprezzato sui social, Leonardo Decarli è diventato famoso al pubblico proprio grazie alla sua simpatia.

Gran parte della sua notorietà è, ad ogni modo, merito di YouTube che lo ha reso uno degli YouTuber più conosciuti del momento. Scopriamo di più sulla vita privata e sulla vita lavorativa di Leonardo Decarli.

Leonardo Decarli: influencer, attore, cantante

Caratterialmente, Leonardo Decarli è una persona ironica, intraprendente e solare e proprio queste caratteristiche sono, probabilmente, state la sua carta vincente. Nato a Civitavecchia – in provincia di Roma – il 2 novembre 1990, sin da bambino ha dimostrato di essere interessato principalmente al mondo dello sport e, in particolare, del karate.

Ancora oggi, questo aspetto fa parte della sua vita: è, infatti, cintura nera, ma ha praticato anche ginnastica artistica, danza acrobatica, nuoto, calcio, parkour, basket e breakdance (ha anche vinto una borsa di studio di danza hip hop nel 2007 al concorso Civitavecchia Danza). Ad attirarlo sin dall’infanzia è anche il mondo dello spettacolo; motivo per cui, dall’età di dodici anni, inizia a frequentare numerosi corsi di recitazione e ad organizzare diversi spettacoli privati per amici e parenti.

I suoi tatuaggi

Diplomato al liceo linguistico, è molto legato alla sua famiglia e ha diversi tatuaggi tra cui la scritta The Show Must Go On – dedicata alla canzone dei Queen – uno scheletro, una videocamera, un astronauta, un beagle – per ricordare il suo cane Crush – un paesaggio di montagna e una barchetta. Ha un gatto di nome Bicho e, oltre agli anni trascorsi a studiare recitazione, ha studiato anche pianoforte.

Vita sentimentale

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, nel 2018 a Malta conosce Yolanda Fas, una studentessa universitaria spagnola che vive a Valencia. Leonardo si è così trasferito in Spagna aprendo un’agenzia digital, ma la relazione è poi terminata.

Leonardo Decarli vestito elegante
Foto Credit: account Instagram @leonardodecarli

L’esordio su YouTube tra sketch, gag e parodie

Oltre ad aver studiato recitazione, portamento e dizione, aver conseguito il diploma nel 2008 presso Ass.ne FIAMI ed essere entrato a far parte anche della Scuola delle Arti, nel 2006 la sua vita ha una svolta: decide, infatti, di aprire un canale YouTube, dove poter mostrare a tutti il suo talento, cercando di far ridere e divertire le persone, regalando spensieratezza a chi lo segue con parodie, sketch e gag.

Il successo è quasi immediato, oltre che inaspettato. Conosciuta è la sua serie Stupidissimi Video, che sono scritti e diretti dall’influencer in persona: in questi video, il ragazzo realizza parodie di diverse situazioni. È questo il momento in cui Leonardo Decarli diventa un personaggio conosciuto sul Web e, per questa ragione, gli si aprono numerose altre strade lavorative che riguardano anche e soprattutto il piccolo schermo.

Ciò che è certo è che Leonardo non ha mai smesso, effettivamente, di studiare perché sa bene che per migliorarsi e ottenere il successo occorre impegnarsi e imparare sempre, soprattutto se si è intenzionati a raggiungere tutti i propri sogni e obiettivi.

Leonardo Decarli e la carriera da attore

Come detto, il percorso nel mondo del cinema e del teatro per Leonardo Decarli inizia da alcune compagnie teatrali con le quali comincia a collaborare dal 2010, partecipando a diversi spettacoli. Tra le altre cose, ottiene una piccola parte in Caterina Va in Città di Paolo Virzì; partecipazione che rappresenta la sua prima vera esperienza in questo mondo.

Da Caterina Va in Città in poi, Decarli partecipa a spettacoli per alcune reti televisive, collaborando anche con alcune trasmissioni radiofoniche e realizzando spot televisivi. Nel frattempo, è diventato protagonista di alcuni fotoromanzi per le riviste Cioè e Bad Girl, ha condotto Piccoli Giganti e Adesso Parlo Io – che affronta il tema del bullismo – su Real Time, nel 2018 è parte del cast di The Hottest Summer e, poi, protagonista del film Game Therapy di Ryan Travis.

Decarli ha, inoltre, partecipato agli spettacoli Le 82 Giornate di Civitavecchia, Assassinio nella Cattedrale di Elliot con Luigi Iacuzio e La Cassaria di Ludovico Ariosto con Nini Salerno.

Veejay del canale Music Life

Ma Leonardo Decarli è un ragazzo dai mille talenti che ha lavorato anche come vocalist in alcune discoteche e come speaker radiofonico per diverse radio sia locali che nazionali, collaborando con Radio M2O, Radio Stella Città, Talk Radio e Idea Radio.

Tra le esperienze lavorative di Decarli c’è anche quella come veejay – che non si discosta molto da quella come deejay – del canale Music Life su Sky e come inviato per Radio 105 al Festival di Sanremo 2017.

Leonardo Decarli e l’avventura reality con X-Factor

Oltre a essere influencer, attore, deejay e veejay, Leonardo Decarli ha lavorato nel backstage di X-Factor con Clapis, nel 2014, nelle vesti di Twix Reporter.

Naturalmente, questa esperienza ha contribuito ad aumentare notevolmente il suo seguito già numeroso e ad aprirgli ulteriori porte. Nel 2019, ad esempio, è stato giudice di All Together Now, programma condotto da Michelle Hunziker e J-Ax, ma è stato anche alla conduzione di Kudos – Tutto Passa dal Web su Rai 4.

Senza allontanarci troppo dal mondo musicale, non tutti forse sanno che Leonardo è anche un cantante che ha all’attivo alcuni brani. Nel 2016, ha pubblicato Non Voglio l’Estate con Shade. Poi, nel 2017, è stata la volta della cover Come Mai degli 883. Nel 2018 è, invece, tornato con un brano intitolato Taggare il Cielo.

Il profilo YouTube e Instagram di Leonardo Decarli

I social ricoprono, ovviamente, una parte importante della carriera di Leonardo Decarli che ritiene importante restare in costante contatto con il proprio pubblico, condividendo post, foto, video, storie e reel delle proprie serate, dei progetti lavorativi e anche della sua vita privata.

I suoi social e i suoi follower

Su Instagram Leonardo Decarli è seguito da 1,6milioni di follower ma è, ovviamente, presente anche su Facebook dove conta 931mila follower, su Twitter con i suoi 674mila follower e su Twitch con quasi 40mila follower.

Faccio video da tanti anni, ma mi sono stufato. Preferisco le dirette.

Colme detto prima, YouTube è, però, la piattaforma social che lo ha reso l’influencer che è oggi, regalandogli il successo e la notorietà. Qui ha due account: sul suo primo profilo è seguito da 913mila follower.

Adoro conoscere persone nuove, farle divertire e lasciare un segno in ognuna di esse. Mi diverto a fare video stupidi, parodie e ca**ate varie da caricare sul Tubetto.

Mentre, sul suo secondo profilo YouTube, gli iscritti sono 118mila.

© Credito: Alberto Scarpinato / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

Ultimi articoli

Basic Gaia: da chi partire se volete diventare pro del make up

Dai consigli sul makeup diffusi su YouTube alla malattia e alla ripresa. Tutto ciò che c'è da sapere su Basic Gaia.

Se diciamo “vip su TikTok” voi a chi pensate?

Social di successo, TikTok si dimostra un ottimo trampolino di lancio per nuovi influencer, ma anche una buona piattaforma per i vip.

Michele Bravi Sanremo 2022: canzone, duetto e curiosità

Michele Bravi parteciperà al prossimo Festival di Sanremo. Ecco tutto quello che c'è da sapere su di lui.

Italia-Macedonia è una sconfitta anche economica

Per l’Ufficio Studi di Confcommercio le perdite sono di milioni di euro!

Maria Rosa Petolicchio de Il Collegio: età, altezza e social

Ecco alcune informazioni su Maria Rosa Petolicchio, la professoressa di matematica del docu-reality di Rai 2 Il Collegio: carriera, vita privata, età, altezza e...