Discover

Nicole Rossi, influencer, attrice e scrittrice

Attrice, scrittrice e influencer, Nicole Rossi è diventata famosa per la sua partecipazione al reality Il Collegio e poi a Pechino Express. Il successo è poi arrivato grazie alla serie TV Skam su Netflix, oltre che sui social dove ha ottenuto migliaia di follower e milioni di like come content creator.

Oltre a tutto ciò, Nicole è anche una sostenitrice dei diritti della comunità LGBTQ+, che ha a cuore come la tematica legata alla violenza sulle donne. Scopriamo di più sulla vita privata e sulla vita lavorativa di Nicole Rossi.

Chi è Nicole Rossi

Nata il 30 marzo 2000 a Roma, Nicole Rossi è una ragazza particolarmente legata alla sua famiglia (sua mamma è un’infermiera). Anche durante la sua partecipazione a Il Collegio, aveva confessato di avere una grande nostalgia di casa e dei suoi genitori. Dopo aver preso parte al reality prima citato, è diventata un punto di riferimento per gli adolescenti, facendosi spazio – come vedremo – nel mondo della televisione e in quello dei social.

Per quanto riguarda la sua vita privata, è impegnata sentimentalmente già da tempo con Riccardo Paolino. La coppia si è conosciuta durante una vacanza in Sardegna per, poi, non separarsi mai più. Su di lui ci sono poche informazioni, soprattutto perché non fa parte del mondo dello spettacolo: studia Sociologia ed è un videomaker. I due stanno insieme dal 2017. Su Instagram, Riccardo vanta 10200 follower. Nicole ha anche una dolce cagnolina, che si chiama Fiamma.

Nicole Rossi e riccardo paolino mentre si danno un bacio
Foto credit account Instagram @iam.rouge

Dallo spirito anticonformista, si è diplomata al liceo delle Scienze Umane a Roma nel 2020 e si ritiene una persona sognatrice, sebbene con i piedi per terra. Appassionata di arte e musica, sogna di diventare una giornalista e oggi è influencer, attrice e scrittrice. Ha frequentato anche il Workshop Studio Emme nel 2017 oltre, nel 2014, ai corsi dell’Accademia di Arte e Spettacolo Work Art Society e dell’Accademia Teatrale.

Nicole Rossi, il successo arriva con Il Collegio

Nicole Rossi ha preso parte alla terza edizione del docu-reality Il Collegio, nel 2018. Trasmessa su RaiDue, quella edizione è stata ambientata nel 1968. Il reality è basato sul format inglese che si intitola That’ll Teach ‘Em, in onda su Channel 4.

Durante le varie edizioni, ci sono circa una ventina di adolescenti – di età compresa, all’incirca, tra i tredici anni e i diciassette anni – che devono studiare, per circa un mese, dentro a un collegio. Come detto, ogni edizione è ambientata in un’epoca diversa e quella a cui ha preso parte Nicole Rossi era ambientata nel 1968.

All’ingresso i ragazzi devono salutare, temporaneamente, abbigliamento, smartphone, cosmetici e tutto ciò che riguarda la loro vita attuale per abbracciare, al cento per cento, la vita da collegio e la sua divisa. Dopo aver seguito le lezioni delle materie a tempo pieno, aver rispettato le severe regole e aver svolto gli esami, Nicole Rossi è stata promossa.

Nicole Rossi, vincitrice di Pechino Express

Nicole Rossi ha anche partecipato a Pechino Express, reality show in onda dal 2012 in Italia prima su RaiDue e poi su SkyUno. Si tratta dell’adattamento di Peking Express, un format belga-olandese. Il programma vede una gara tra coppie che si conoscono, che sono chiamate a sfidarsi in un percorso che attraversa più Paesi allo scopo di raggiungere una certa meta.

Ci sono, ovviamente, delle regole da rispettare e delle missioni da svolgere, per poter proseguire. La coppia vincitrice ottiene un premio di 5mila euro da devolvere in beneficenza. Nicole Rossi ha partecipato all’ottava edizione di Pechino Express, in onda su RaiDue dall’11 febbraio 2020 al 14 aprile 2020. Condotta da Costantino della Gherardesca, la stagione si è svolta in tre Paesi dell’Asia: Cina, Thailandia e Corea del Sud.

In coppia con l’amica Jennifer Poni, Nicole ha vinto l’edizione in questione con la squadra, per l’appunto, de Le Collegiali. Si tratta delle più giovani vincitrici del programma. A Pechino Express 2020, hanno preso parte anche Max Giusti e Marco Mazzocchi come I Gladiatori, Gennaro Lillio e Luciano Punzo come I Guaglioni, Claudio Casisa e Annandrea Vitrano come I Palermitani, Soleil Sorge e Wendy Kay come Mamma e Figlia, Valerio e Fabrizio Salvatori come Gli Inseparabili, Vera Gemma e Gennaro Lillio come I Sopravvissuti, Marco Berry e Ludovica Marchisio come Padre e Figlia e Vera Gemma e Asia Argento come Le Figlie d’Arte.

La carriera TV e teatrale di Nicole Rossi

Dopo aver iniziato con Il Collegio e Pechino Express, Nicole Rossi è riuscita a farsi strada nel mondo della televisione, del cinema e del teatro. Ha, infatti, preso parte alla quinta stagione di Skam, serie Netflix in produzione dal 2018 creata da Ludovico Bessegato e ispirata all’omonima serie norvegese. Nicole interpreta Asia Giovannelli. La serie vede protagonisti alcuni studenti di un liceo di Roma, trattando i tipici temi dell’adolescenza.

Come attrice, Nicole prenderà parte anche alla sesta stagione di Skam. Ha preso parte anche a PlayMag su RaiPlay nel 2021, Guess My Age su TV8 nel 2021, Play Digital su RaiPlay nel 2020, Le storie di Mirko su RaiPlay nel 2020 e Una pezza di Lundini su RaiDue nel 2020. Il suo sogno è entrare a far parte del mondo del cinema, come raccontato anche a Vanity Fair:

È un lavoro che ho un po’ paura a pronunciare, ma mi piacerebbe tanto recitare. Da piccola facevo teatro e spero di poter ricominciare e, magari, fare del cinema. Calarmi dentro a un personaggio è una cosa che mi fa impazzire.

Ha anche partecipato a diversi spot pubblicitari e al cortometraggio L’eroina nella parte di Viviana nel 2016, oltre a essere Medea a teatro in Medea la straniera. Nel 2022, ha partecipato a Celebrity Chef di Alessandro Borghese.

I due romanzi di Nicole Rossi: Arya e Isolament(e)o

Nicole Rossi è autrice anche di due libri: Isolament(e)o – Il diario che non ho MAI scritto, uscito nel 2020 e Arya, nel 2022. Isolament(e)o è il libro autobiografico scritto da “una sognatrice che non stacca mai i piedi da terra”, in cui racconta anche di aver sofferto di attacchi di panico.

Arya è un romanzo coinvolgente e, per certi versi, distopico. Ci troviamo durante una crisi economica come conseguenza di una pandemia, in cui il Paese vede due schieramenti politici sfidarsi: il Partito d’Ordine e il Partito in Movimento. Chi vincerà non avrà più un’opposizione e il leader avrà pieni poteri, senza più un Parlamento dicendo addio alla democrazia. Un drammatico quadro raccontato attraverso gli occhi della protagonista, Arya. Attivista politica, questa combatte quotidianamente per far rispettare i propri diritti, sia sui social network che nella vita reale. Arya cercherà di fermare il Partito d’Ordine ma, lungo la strada, questo la vedrà perdere i suoi amici e diventare, forse, quel mostro che sta combattendo…

Nicole Rossi in viaggio a los angelese
Foto credit account Instagram @iam.rouge

Nicole Rossi, da sempre sostenitrice dei diritti LGBTQ+

Come detto, Nicole Rossi si batte da sempre per la difesa dei diritti della comunità LGBTQ+ e dei diritti delle donne. L’attrice, influencer e scrittrice lo fa, soprattutto, facendo sentire la propria voce attraverso i social. A renderla ciò che è sono stati, sicuramente, anche l’amore per la lettura e per lo studio. A TuStyle, Nicole ha raccontato di aver avuto sempre un amore folle per i libri:

Annusarli, toccarli, anche rovinarli portandoli in tanti posti diversi, fare le orecchiette nei punti che preferisco e addirittura in alcuni casi sottolineare delle frasi che mi restano dentro.

Anche soltanto entrare in una libreria le dona serenità, così come leggere di tutto e comprare quaderni (anche soltanto per il loro odore e per disegnarci sopra).

Ho amato la scuola ma, nel senso ampio del termine, non ero “la studiosa modello”, ma credo di essere stata una buona studentessa. Ho cercato, soprattutto negli anni del liceo, di rendere personale ogni cosa che facevo.

Non ha un genere preferito, ma il fatto di leggere di tutto l’ha resa ciò che è. Il suo libro preferito resta Le cose che non ho di Gregoire Delacourt, regalatole dalla mamma per ricordarle che ciò che desideriamo ci permette di alzarci ogni mattina e ci rende vivi.

Le storie d’avventura mi hanno accompagnata durante la mia adolescenza, da Jules Verne a Harry Potter. Poi sono passata ad una letteratura più cannibale con Palaniuck o l’italiano Ammaniti. Ora mi sento libera e compro molto a caso.

Nicole ama leggere la sera e scrivere, perché è una cosa che le “viene naturale”, grazie alla sua scoppiettante immaginazione.

Nicole Rossi, TikToker

Nicole Rossi è, ormai, anche una famosa TikToker. Su TikTok, vanta 15,3milioni di like e 553,7mila di follower.

CEO of Polemica. Qui c’è la parte scema di me.

Attivissima sui social, su TikTok crea diverse tipologie di video che la vedono protagonista. Rispetto agli altri social, su TikTok Nicole è molto più presente. Generalmente, pubblica clip sui suoi look, video divertenti o che riguardano la sua dolcissima cagnolina di nome Fiamma.

Nicole non è presente su Facebook e su Twitter, ma ha un profilo Instagram che vanta ben 467mila follower. Si tratta, molto probabilmente, di un numero che è destinato ad aumentare con la pubblicazione di post, foto, video, reel e storie. Nei suoi post, sia su TikTok e su Instagram, sono presenti anche momenti come attivista, oltre che della sua vita privata e lavorativa.

I video più divertenti di Nicole Rossi

I suoi profili social sono pieni di video interessanti. Uno dei video più belli di Nicole Rossi è quello che la vede donare il suo libro Arya a due sconosciuti, nascondendo una copia del romanzo a Roma.

Quella di lasciare un libro in sospeso l’ho sempre trovata un’iniziativa estremamente bella. Mi ricordo ancora quando Emma Watson lasciò i suoi libri del cuore fra i vagoni di Londra. Li ho cercati come una matta. Infatti, quando è uscito Arya, questa era la prima cosa che volevo fare.

Come racconta Nicole nel video, “non mi importa dell’acquisto, io voglio che sia letto, vissuto, anche passato e regalato”. Ci sono, poi, anche il trailer di Skam, un suo discorso sulle donne e sulla violenza di genere e un altro interessante video sul politicamente corretto. Non mancano i video più divertenti, generalmente in compagnia del fidanzato.

Foto credit immagine di copertina © Credito: Vincenzo Landi / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

Ultimi articoli

Video NPC, cos’è il fenomeno che sta spopolando su TikTok?

Parole ripetute all’infinito e movenze robotiche: dal mondo dei videogames arrivano anche su TikTok gli NPC.

Il fenomeno delle influencer bambine (e delle mamme che le gestiscono)

Le instamamme e le preoccupanti foto delle minori stanno creando un caso nuovo su cui riflettere

Perla Vatiero: social, età, fidanzati della gieffina

Scopri chi è Perla Vatiero: dalla vita privata ai suoi social

Call of Duty – L’eredità di Capitano Price nel mondo della moda

La collaborazione con la costumista di “The Bear” Courtney Wheeler evidenzia l’influenza di Call of Duty nel mondo della moda, con gli iconici personaggi della serie che stanno stimolando la domanda di capi di ispirazione militare.

Camilla Da Rocha, un po’ posh e un po’ Cardi B

Non sapete nulla di regole di bon ton e volete scoprire cosa ci cela nel mondo del galateo? Seguite la creator @laposhhhhhh.