Discover

Text-to-speech TikTok, che cos’è e come fa a clonare la voce con l’Intelligenza Artificiale

La diffusione ed il perfezionamento dei software basati su intelligenza artificiale – come ampiamente previsto – sta generando il rilascio di tante nuove funzionalità avanzate su tutte le principali piattaforme social. La distanza tra una release è l’altra si fa sempre più breve: insomma, una novità dietro l’altra.

La funzione Text-to-Speech (TTS) su TikTok è stata introdotta già da un po’ di tempo. Lanciata per la prima volta a fine 2020, è diventata in breve tempo uno strumento popolare tra gli utenti della popolare piattaforma cinese. E altre novità sono in arrivo, come confermano le indiscrezioni delle ultime settimane.

amiche sul letto che guardano il cellulare e ridono

Text-to-speech TikTok: che cos’è e come funziona?

Si tratta di una tecnologia che, come suggerisce il nome, consente di convertire il testo scritto in voce parlata. Questa funzione utilizza l’intelligenza artificiale per generare una narrazione vocale che legge automaticamente ad alta voce il testo presente nei video. È stata introdotta per rendere i contenuti più accessibili e fruibili, soprattutto per gli utenti con problemi di vista o dislessia.

Più nello specifico, il text-to-speech di TikTok funziona sfruttando avanzate tecnologie di elaborazione del linguaggio naturale (NLP) e di sintesi vocale. Queste tecnologie analizzano il testo scritto e lo trasformano in una voce che suona quasi naturale. In base al software scelto, la voce finale può essere simile a quella di Siri (o di altri assistenti vocali) o leggermente più “umana”. Per attivare questa funzione su TikTok, i creator devono semplicemente inserire il testo che desiderano venga letto ad alta voce nel loro filmato.

Il text-to-speech di TikTok è un esempio di come l’intelligenza artificiale possa essere utilizzata per migliorare l’esperienza degli utenti e rendere i contenuti digitali più inclusivi e accessibili. La “magia”, in questo caso, non risiede solo nel fatto di poter trasformare un qualsiasi testo in voce, in pochi secondi. Tutto ciò, infatti, permette ai creator di aggiungere una narrazione vocale automatizzata senza dover registrare la propria voce.

Come usare text-to-speech di TikTok in italiano

Per impostare la funzione text-to-speech di TikTok in italiano, puoi seguire questi passaggi:

  1. Apri l’app TikTok e vai alla sezione di editing video dopo aver registrato il tuo contenuto.
  2. Tocca l’icona di testo (Aa) per inserire il testo che desideri venga letto ad alta voce.
  3. Una volta inserito il testo, tocca la casella di testo per visualizzare le opzioni disponibili.
  4. Nel menu che appare, seleziona l’opzione Text-to-Speech, per poi utilizzare le opzioni vocali nella parte inferiore dello schermo.

Se la funzione TTS non è disponibile in italiano, potrebbe essere necessario impostare la lingua dell’applicazione di TikTok in inglese, dalle impostazioni del dispositivo, e poi riprovare con i passaggi sopra elencati. Questo metodo, infatti, ha funzionato per alcuni utenti, ma potrebbe non essere efficace su tutti i dispositivi, soprattutto quelli più datati, o se non hai scaricato gli ultimi aggiornamenti dell’app di TikTok.

Come personalizzare la voce text-to-speech di TikTok

Non mancano poi le opzioni per dare un tocco creativo a questa funzionalità. In questo senso, avrai due opzioni: usare le voci offerte di default dall’app o usare la tua voce registrata, che verrà poi rielaborata dall’intelligenza artificiale. Nel primo caso, avrai la possibilità di scegliere tra diverse voci e modulare alcuni aspetti della narrazione, come il tono e il ritmo, per meglio adattarsi allo stile e al contenuto del video.

Per personalizzare la voce TTS su TikTok, segui questi passaggi:

  1. Apri l’app TikTok e inizia a creare un nuovo video o seleziona un video già esistente dalla tua galleria.
  2. Inserisci il testo che desideri venga convertito in parlato, utilizzando proprio la funzione TTS.
  3. Seleziona la voce TTS. Dopo aver inserito il testo, tocca l’icona TTS che appare sullo schermo. Ti verrà presentata una lista di voci tra cui scegliere.
  4. Scegli il tono che preferisci. TikTok offre una varietà di voci: alcune possono avere un tono più serio, altre più giocoso.
  5. Modifica il ritmo e il tono. Alcune voci permettono ulteriori personalizzazioni come la velocità della narrazione o l’enfasi su determinate parole.
  6. Anteprima e modifica. Ascolta l’anteprima della voce selezionata e, se necessario, apporta le modifiche desiderate al testo o alla voce, fino a quando non sarai soddisfatto del risultato.
  7. Pubblica il tuo video. Una volta che la voce TTS è stata personalizzata a tuo piacimento, potrai procedere con la pubblicazione del tuo video su TikTok.

La personalizzazione della voce TTS su TikTok aggiungerà varietà e creatività ai tuoi contenuti. Inoltre aiuterà a rendere i tuoi contenuti più inclusivi e accessibili. Grazie alla possibilità di scegliere tra diverse voci e stili, i tuoi video si distingueranno e cattureranno l’attenzione dei tuoi follower. Ricorda che le opzioni di personalizzazione possono variare a seconda degli aggiornamenti dell’app e del Paese in cui ti trovi.

ragazza con i capelli ricci che gira un video con il cellulare

Come clonare voce con TikTok? I passaggi

Come già accennato, la seconda opzione relativa al text-to-speech consente di usare proprio la tua voce. Il test di questa funzionalità all’interno dell’app TikTok, al momento, è in corso su dispositivi Android per un numero ristretto di utenti. In attesa del rilascio definitivo per tutti, potrai avvalerti di una app esterna per il text-to-speech. Per “clonare” la tua voce, segui questi passaggi:

  1. Registra la tua voce: per iniziare, dovrai registrare un campione della tua voce. Potrai farlo direttamente attraverso l’app TikTok, se la funzionalità è già presente sul tuo dispositivo, o utilizzando una app per la registrazione vocale. In ogni caso, fai attenzione alle impostazioni sulla privacy.
  2. Carica il campione vocale: una volta ottenuto il tuo campione vocale, caricalo nell’app TikTok o su uno strumento di clonazione vocale supportato da TikTok.
  3. Elaborazione tramite AI: l’intelligenza artificiale del programma utilizzato analizzerà il tuo campione vocale e creerà un modello digitale della tua voce. Ricorda che la qualità finale del clone vocale dipenderà dalla chiarezza e dalla qualità del campione fornito. Per fare un esempio, se registri usando un tono di voce frettoloso e arrabbiato, anche il risultato finale sarà così. Inoltre, è importante usare questa tecnologia in modo responsabile e corretto, evitando di generare contenuti ingannevoli o offensivi.
  4. Utilizzo della voce clonata: dopo che l’AI avrà creato il modello della tua voce, potrai utilizzarlo per leggere testi e copioni attraverso la funzione di text-to-speech di TikTok e su altre piattaforme.

Ultimi articoli

Threads, arrivano i bonus economici per i creator: come averli?

Quantità dei post ed engagement elevato sono alcuni dei requisiti per ricevere i bonus per i creator attivi su Threads

Tutti i segreti del sup: l’intervista a Cristoforo Basso

Se volete iniziare a approcciarvi alla disciplina sportiva del SUP seguite Cristoforo Basso, aka @falcosup. È un istruttore che vi trasmetterà la sua passione.

Sarah Toscano, i social della nuova stella di Amici

Cantante e vincitrice di Amici 23, Sarah Toscano si sta facendo strada anche tra i social che la acclamano come la nuova stella della musica.

Come sincronizzare la musica nei reel?

La musica ha un ruolo importante all’interno di un reel Instagram. Ecco come sincronizzare il brano scelto con il video.

Gaia Garavaglia, la creator più esplosiva di TikTok

TikToker e speaker radiofonica, Gaia Garavaglia è una delle content creator più apprezzate e seguite sui social grazie alla sua allegria.