Discover

Tutto su Violetta Rocks: youtuber, sceneggiatrice e adesso regista

Violetta Rocks (al secolo Amalia Trezzolinato) è una youtuber, content creator, scrittrice, sceneggiatrice e regista italiana, che si è fatta conoscere al grande pubblico della rete grazie al suo canale Youtube in cui, attraverso video, recensioni e curiosità, commenta i film al cinema, le serie tv e molto altro.

Biografia di Violetta Rocks

Violetta Rocks è nata il 9 ottobre 1987 a Roma. Il suo vero nome, Amalia Trezzolinato (come si legge su internet), è sconosciuto ai più. Violetta Rocks è il nome dei suoi canali social e così si fa chiamare, anche se sui libri/fumetti da lei sceneggiati, si firma con il nome Violetta Rovetto.

Il suo vero nome, infatti, non le piace particolarmente (come ha più volte ribadito in alcune live e interviste, ndr) e ha optato per un nome d’arte così da poter creare una sorta di distanza tra la vita privata e la vita pubblica da youtuber e content creator. Della sua vita privata, infatti, non si sa molto, se non che ha avuto una lunga storia d’amore con il fumettista Marco “Tarma” Tarquini, con il quale ha collaborato per il suo debutto editoriale da sceneggiatrice (con il fumetto “Il migliore dei mali”, ndr).

Violetta vive a Roma ed è dalla sua casa che gira i contenuti per il suo canale Youtube (Violetta Rocks, ndr). Dopo la maturità si appassiona al mondo del teatro ed è proprio a teatro, su vari palcoscenici italiani, che fa le sue prime comparse. Violetta, inoltre, inizia a lavorare negli stessi anni anche come montatore all’interno della Rai (facendo lavori di videomaking anche per aziende private) e inizia a studiare Comunicazione, cinematografia e videomaking. Tra borse di studio e lavori al doppiaggio, Violetta capisce che è il cinema la sua passione più grande, insieme a quella per la sceneggiatura. Nello stesso periodo, nel lontano 19 ottobre 2011, si iscrive su Youtube, apre un canale e inizia la sua straordinaria carriera come youtuber.

Violetta Rocks su Youtube

Nel lontano 2011, come detto sopra, Violetta Rocks apre un canale e inizia a caricare video divertenti, leggeri e che nulla hanno a che vedere con ciò che fa oggi. La cifra di quei video, infatti, è ben diversa dai video e dagli argomenti di oggi. Violetta Rocks diviene famosa grazie a video sul mondo delle donne, le problematiche legate al ciclo, ai primi appuntamenti e tutto ciò che riguarda l’universo donna.

Tredici anni dopo Violetta Rocks ha raggiunto ben 279 mila iscritti e ben 45 milioni di visualizzazioni ai suoi video. Questi ultimi, appunto, hanno subito un cambio di guardia. Violetta decise, qualche anno fa, di fare un “rebranding” del suo canale Youtube e lasciare quella via di video simpatici e leggeri per sfogare la sua vena critica e tutto il suo sapere inerente il mondo del cinema, delle serie tv, dei fumetti, dei manga e tutto ciò che oggi chiamiamo “nerd”.

Da qui inizia la “seconda vita” professionale su Youtube di Violetta, in cui ogni settimana posta recensioni dei film del momento, di quelli che più l’hanno colpita, delle serie tv sulle varie piattaforme e molti altri contenuti e live che l’hanno fatta entrare nel cuore di milioni di “nerd”. Ogni lunedì, per esempio, Violetta è in live con la sua collega Cosmopolinerd, dando vita al format “Cosmorocks”, in cui le due disquisiscono di temi inerenti il cinema ma anche gli argomenti più “frizzanti” della settimana.

Lo stile Violetta Rocks

Violetta Rocks è nota per usare sul suo canale Youtube uno stile particolarmente equilibrato, mai banale, mai arrabbiato (come invece molti suoi colleghi!), ma molto critico. Nei suoi video, infatti, e soprattutto nelle sue recensioni, Violetta cerca di fare un’analisi dettagliata dei film (e delle serie tv) che ha visto, soffermandosi sulla questione femminile, su come viene raccontata la donna in un dato film e soffermandosi anche e soprattutto su ciò che è la sua più grande passione, ovvero la sceneggiatura.

Il migliore dei mali, il fumetto di Violetta Rocks disegnato da Tarma

A proposito di sceneggiatura, Violetta Rocks ha scritto la sceneggiatura de Il migliore dei mali, fumetto edito da Shockdom, e disegnato da Marco Tarquini in arte Tarma. Il migliore dei mali si divide in due volumi: il primo è uscito il 16 maggio 2019; il secondo, ovvero la conclusione di questa dilogia, invece, è uscito il 4 giugno 2020. A seguito del grande successo, il fumetto diventerà un film!

Il migliore dei mali al cinema: Violetta Rocks diventa regista!

Violetta, felicissima nel dare la notizia ai suoi fan, è diventata regista. Il migliore dei mali, infatti, avrà una trasposizione cinematografica e arriverà nelle sale prossimamente. Le riprese si sono svolte quest’estate e Violetta è stata impegnata sia come regista del film che come sceneggiatrice, diminuendo – per un po’ – la produzione di video sul suo canale Youtube. Un’assenza giustificata per i fan, che sono felici di vedere realizzato uno dei sogni di Violetta.

Aldilà di te, il terzo fumetto di Violetta Rocks

Violetta Rocks, oltre ai due Il migliore dei mali, ha scritto anche un terzo fumetto (sempre edito da Shockdom, ndr) intitolato Aldilà di te. Se la sceneggiatura è stata scritta dalla youtuber e content creator, il fumetto è stato disegnato dalla fumettista Sakka. Il fumetto è uscito l’11 novembre 2022 ed è stato un successo editoriale, segno che i fan di Violetta la seguono ovunque, sia su Youtube che sugli altri social e in libreria.

Violetta Rocks su Instagram

Violetta Rocks è attivissima anche su Instagram. Il suo profilo conta ben 76,7 mila follower e ogni giorno posta minivideo, recensioni, foto di eventi ai quali partecipa e anche di vita privata, collaborazioni con i brand, con le case editrici e cinematografiche e molto altro. La youtuber e sceneggiatrice ama parlare con i suoi fan attraverso le Instagram Stories, in cui condivide momenti di vita quotidiana, dietro le quinte dei video che pubblica e tanto altro.

Violetta Rocks su TikTok

Violetta è attiva anche su TikTok. Il suo profilo @violettarocks conta quasi 9 mila follower e ben 186 mila Mi piace ai video. Questi ultimi, con uno stile più fresco, simpatico e leggero (per arrivare a un pubblico vasto e adattarsi alla “velocità” del social), riguardano sempre il mondo del cinema, delle serie tv, dei fumetti e di tutto ciò che è considerato “nerd”.

Ficcanaso: la rubrica di Violetta Rocks sul canale di Screenweek TV

Tra le tante collaborazioni, Violetta Rocks porta avanti – ormai da anni – quella con il canale Youtube di Screenweek, ovvero il sito in cui si trovano tutte le news relative al mondo del cinema, con notizie su attori, registi, eventi, trailer in anteprima, gallery esclusive, recensioni e molto altro. Per Screenweek Violetta cura la rubrica chiamata “Ficcanaso”, che la stessa content creator presenta così all’inizio di ogni video: “Sono il vostro segugio personale sempre in caccia di succulente notizie dal mondo di Hollywood e non solo“. “Ficcanaso” è una rubrica in cui Violetta parla dei film appena usciti al cinema (e non solo) recensendoli e/o consigliandoli attraverso le varie curiosità che hanno portato alla realizzazione di quel film sempre con un tono leggero e ironico.

Immagine di copertina foto credit account Instagram @violettarocks

Ultimi articoli

Camilla Fracasso, dislessica, miope e bionda

Una creator dal taglio sempre ironico: scoprite perché dovreste seguire Camilla Fracasso.

Social-media marketing e nuove tendenze: gli atleti sempre più influencer

Gli atleti godono di una popolarità che va oltre la propria disciplina sportiva e che spinge tanti marchi a puntare su di loro come testimonial per le proprie campagne pubblicitarie sui social.

Reel Instagram vs TikTok, quali sono le differenze?

Dalla durata massima al target da raggiungere: le differenze tra i reel di Instagram e i video di TikTok. Impariamo a sfruttarli al meglio!

Daniele Dal Moro, tutto sulla star TV e influencer

Influencer e modello, Daniele Dal Moro ha partecipato a diverse edizioni di Uomini e Donne e del Grande Fratello.

AI su Snapchat, come postare contenuti creati dall’Intelligenza Artificiale?

Con My AI, l’intelligenza artificiale debutta su Snapchat, nella versione a pagamento. Ecco cosa puoi fare con questo strumento generativo.