Discover

Yasmin Barbieri, età e carriera della TikToker emergente

TikToker originaria del Marocco, Yasmin Barbieri è diventata famosa nel mondo dei social grazie, soprattutto, al lip-sync.

In Italia da quando era molto piccola, lavora come content creator a tempo pieno. Scopriamo di più sulla vita privata e sulla carriera di Yasmin Barbieri.

Chi è Yasmin Barbieri

Nata a Marrakech in Marocco il 24 marzo 2005, Yasmin Barbieri non si chiama realmente Yasmin: a svelarlo, infatti, è stata proprio lei durante una live, in cui ha svelato di chiamarsi Maria. Parlando del nome, ha detto:

Inizia per M.

Yasmin è, infatti, il secondo nome della content creator che dovrebbe, dunque, chiamarsi per intero Maria Yasmin Barbieri. Della sua famiglia non si sa molto, ma si è parlato di un presunto flirt con il cantante Rauw Alejandro, essendo stati i due insieme al Blue Note di Milano. In passato – dal 2021 al 2022 – è stata fidanzata con Chicco Bertozzi, influencer bolognese più grande di lei di quattro anni.

Yasmin Milano, Photocall Per La Prima Italiana Del Film "Assassinio A Venezia"

L’infanzia a Marrakech, l’arrivo in Italia a 6 anni

Yasmin Barbieri ha trascorso la propria infanzia a Marrakech, arrivando in Italia all’età di appena 6 anni. Il papà dell’influencer è italiano, mentre sua madre è marocchina. La sua famiglia si è trasferita prima in Sardegna per, poi, spostarsi in Emilia-Romagna e, più precisamente, a Modena. A NSS Magazine, ha detto:

Il mio ricordo più bello di infanzia lo lego sempre a Marrakech, ai profumi e ai colori della città e anche i giorni passati lì con i miei amici, con la mia famiglia.

Yasmin ha anche un fratello di nome Yanis che è, però, un po’ più grande di lei, ma a cui è molto legata. In Italia, lei e la sua famiglia hanno iniziato una nuova vita.

Il debutto su TikTok nel 2020

La vita quotidiana di Yasmin Barbieri è cambiata quando ha deciso di debuttare su TikTok nel 2020. In poco tempo, l’italo-marocchina è diventata uno dei punti di riferimento della Generazione Z.

Come altri suoi coetanei, ha deciso di iniziare a usare la piattaforma social cinese durante l’estate del 2020. All’epoca, Yasmin aveva 15 anni.

La celebrità arriva con i video di lip-sync

Il successo per la ragazza è arrivato, comunque, con i video di lip-sync, muovendo le labbra e facendo finta di canticchiare. Questi, infatti, le hanno permesso di diventare virale nel settembre 2021. In modo particolare, il video sulla canzone Mood Swings di Pop Smoke e Lil Tjay ha riscosso notevole successo.

È iniziato per divertimento. Ho iniziato ad avere un po’ più di follower e sono molto grata.

Del resto, la content creator ama molto cantare e, per questa ragione, sta prendendo lezioni di canto. Nel 2021, quindi, quello dell’influencer è diventato per lei un vero e proprio lavoro.

L’esperienza di Yasmine nella Defhouse

La Defhouse è una collab house: in poche parole, si tratta di una villa con piscina nella quale vengono ospitati alcuni influencer per stimolarne e coltivarne i talenti. Tra i protagonisti ci sono Davide Moccia, Simone Berlini, Tommaso Donadoni, Alessia Lanza, Florin Vitan, Marco Bonetti, Yusuf Panseri ed Emily Pallini.

Di questa accademia di giovani creator, ha fatto parte anche Yasmin che si è, quindi, trasferita a Milano dove ha continuato a fare sia la studentessa che la TikToker. È nella Defhouse che ha conosciuto Alessia Lanza, con la quale ha legato particolarmente. Qui ha potuto dimostrare il suo talento sia per la danza che per il canto.

Ambassador di Adidas, le collaborazioni con gli altri brand

Il suo percorso lavorativo l’ha portata a diventare ambassador per alcuni dei brand più famosi, tra cui Adidas. A NSS Magazine, ha raccontato:

Far parte di Adidas rappresenta, sicuramente, una grandissima opportunità per me. Mi ha dato modo di scoprire un nuovo mondo. Sono molto onorata per questo.

Naturalmente, deve cercare di bilanciare – come sempre – lavoro e studio, sperimentando sempre nuove cose e vivendo nuove esperienze: è, infatti, una persona molto organizzata che sembra non avere difficoltà in tal senso. Oltre ad Adidas, ha lavorato anche per Tommy Jeans e Dolce & Gabbana.

Yasmin parla correttamente 5 lingue

Yasmin Barbieri studia al Liceo Linguistico. Durante una diretta, ha raccontato di saper parlare ben cinque lingue. Quali? Ovviamente, italiano e poi arabo, inglese, francese e spagnolo. Ama, infatti, da sempre le lingue oltre che viaggiare (sua grande passione). A tal proposito, a NSS Magazine ha spiegato:

La mia storia, la mia famiglia e le mie radici hanno contribuito a farmi essere più aperta e tutto ciò mi ha portato a sviluppare una grande passione per il viaggio e per lo studio delle lingue.

Sembra, inoltre, che stia per conseguire il diploma ESABAC, grazie al quale sta studiando approfonditamente lingua, cultura e letteratura francese.

Yasmin Barbieri su TikTok: 2,5 milioni di follower

TikTok è, per l’appunto, il mondo di Yasmin Barbieri. Sulla piattaforma social cinese conta 145,8mila like e 2,9milioni di follower. Sicuramente, un buon punto della sua carriera da content creator, sebbene non pensi di essere famosa.

Penso che ‘famosa’ sia un parolone. Non credo di potermi definire tale. Il rapporto con i miei amici è sempre lo stesso e, in quest’ambito, ho avuto anche l’opportunità di fare nuove conoscenze.

Ha capito che qualcosa nella sua vita stava cambiando realmente quando è stata contattata dalla sua agenzia per firmare il contratto. Intervistata da Cosmopolitan, ha detto:

È iniziata per gioco e non mi aspettavo questo successo, però mi rende felice avere una community interessata a quello che faccio e dico.

Il profilo Instagram di Yasmin Barbieri

Infine, Yasmin Barbieri è presente anche su Instagram dove vanta 864mila follower. Post, foto, reel, video e storie che raccontano parte della sua vita. Fortunatamente, non si è mai sentita giudicata da nessuno e, anzi, i suoi genitori l’hanno sempre supportata.

Mi sento supportata molto dalla mia famiglia. Sicuramente è un lavoro da spiegare, perché è un lavoro nuovo ma i miei genitori sono molto curiosi di quello che faccio.

Non riesce a immaginarsi tra qualche anno; motivo per cui preferisce vivere il momento e continuare a dedicarsi a studio, lavoro, palestra, amici e famiglia.

Immagine di copertina © Credito: Alessandro Bremec / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

Ultimi articoli

Moto travellers: i profili che viaggiano su due ruote

Siete amanti delle due ruote? Vorreste sapere qualcosa di più sulle moto e tutto ciò che circonda il mondo dei motori? Ecco una guida...

Threads, ecco l’aggiornamento che tutti stavano aspettando: c’entrano le foto

Finalmente è possibile inserire una o più foto all’interno dei post da pubblicare sull’app Threads. Ecco come fare.

Spazio Grigio-Irina Potinga, life coach minimalista

Life coach e conosciuta sul Web come Spazio Grigio, Irina Potinga si occupa di minimalismo, suo stile di vita.

Scoprire il mondo insieme a Travel life: l’intervista ai creator Stefania e Fabio

Stefania e Fabio sono i travel creator che attraverso i loro account social scoprono il mondo e regalano consigli, itinerari e ispirazioni di viaggi. Li abbiamo intervistati e questo è quello che ci hanno raccontato.

Hai un podcast? Questa nuova funzionalità di YouTube può aiutarti

Raggiungere un pubblico più ampio e offrire una fruizione dei contenuti più comoda e ordinata. Ecco i feed RSS YouTube per i podcaster.