Discover

UNC e Assoinfluencer firmano un nuovo accordo sull’influencer marketing

Garantire un rapporto più trasparente tra i consumatori e influencer e creator, così da promuovere la trasparenza e il valore dell’influencer marketing, è questo l’obiettivo dell’accordo tra UNC e Assoinfluencer firmato il 24 maggio 2023.

Unione Nazionale Consumatori

Da una parte dell’accordo UNC, fondata nel 1955, è stata la prima associazione senza fini di lucro che ha come mission la tutela e l’aiuto dei consumatori finali, e offre tantissimi servizi gratuiti grazie a un team di esperti dislocati in 150 sedi in tutta Italia. A capo di questa associazione, Massimiliano Dona, avvocato, giornalista e professore universitario, famoso per le innumerevoli pubblicazioni proprio sul tema della tutela dei consumatori.

Nei giorni scorsi, proprio Massimiliano Dona ha dichiarato “Siamo stati la prima associazione di consumatori ad occuparci di influencer e anche grazie al nostro intervento, l’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria ha aggiornato la sua Digital Chart con indicazioni più stringenti per chi diffonde contenuti pubblicitari sui social network.” 

Assoinfluencer

Dall’altra invece Assoinfluencer, la prima realtà del suo genere in Italia, che ha come missione la promozione e la tutela della professione di Influencer e creator. Formalmente è stata inserita dal Ministero dello Sviluppo Economico nell’elenco delle associazioni professionali, e nella rete Nazionale di Confcommercio Professioni. Il presidente Jacopo Ierussi, avvocato, è da sempre interessato all’applicazione del diritto alle nuove tecnologie.

E sono proprio le parole di Ierussi a far capire ulteriormente l’importanza di questo mercato. “È crescente l’attenzione e l’impegno dei content creator e delle talent/media agency rispetto alla costruzione di un rapporto improntato sulla trasparenza con i consumatori. Alcune recenti tendenze come il deinfluencing l’hanno dimostrato. Nonostante il costante processo di demonizzazione di questa industria, non se ne può negare l’importanza, sempre più concorrenziale rispetto al ruolo una volta ricoperto, con metriche analoghe, dai media tradizionali (televisione, radio, etc.), ormai, invece, alla costante ricerca di punti di contatto con la content creation economy.

Iacopo Ierussi e Massimiliano Dona

Sul nostro magazine abbiamo creato una rubrica, Influencer & Law, a cura degli avvocati che fanno parte del gruppo di Assoinfluencer.

Potete leggere tutti gli articoli qui.

L’Accordo tra UNC e Assoinfluencer

E proprio dalle parole dei due protagonisti, che si rileva l’importanza di questo protocollo.

Ierussi a riguardo ha dichiatato “Crediamo che l’UNC sia il partner ideale per promuovere il nostro Sportello del Consumatore, proprio perché ha una percezione reale dei social media e degli operatori del settore, oltre che del valore positivo che rappresentano e possono rappresentare”

In risposta, Massimiliano Dona “Ci auguriamo che Lavorare con Assoinfluencer segni una nuova tappa verso un modo di creare contenuti sui social improntati alla qualità e alla trasparenza nell’interesse dei consumatori, ma anche dell’intero sistema cos’ che acquisti credibilità e valore”.

Ultimi articoli

Al via The Beauty Revolution: la prima MypersonalExperience di Mondadori Media

Al via The Beauty Revolution: la prima MypersonalExperience, l’evento esclusivo per celebrare la nuova offerta beauty di Mondadori Media.

YouTube Music, ecco le playlist con l’AI: come funzionano

Dalle copertine personalizzate ai brani generati con pochi clic, ecco gli strumenti AI per le tue playlist YouTube Music.

Tiktoker da conoscere per organizzare il prossimo viaggio

I tiktoker giusti possono aiutarci nell'organizzazione dei viaggi, ecco i profili da seguire per trovare consigli, sconti, voli e strategie.

Anna Pisetti, il linfedema e la rinascita: ogni corpo è valido e prezioso

Anna Pisetti è una content creator che si batte per la body positivity. Dopo aver affrontato un cancro alla pelle le è stato diagnosticato un linfedema. Da allora si batte affinché tutti sappiano che ogni corpo è prezioso.