Discover

Influencer: tutto inizia da un contratto

Qual è uno dei migliori biglietti da visita per un influencer? Certamente, i follower e l’engagement svolgono la propria parte, ma sapersi proporre con un contratto è fondamentale. Insomma: non è importante solo per una questione d’immagine, ma anche e soprattutto per essere in grado di tutelare in modo concreto la propria attività professionale.

Contratto: perché è importante averlo

Non bisogna mai dimenticare infatti che un contratto ben scritto offre la garanzia di una maggiore certezza dei rapporti. Mentre un preventivo di attività spesso si limiterà ad indicare solo una descrizione generica dei servizi proposti e i relativi costi, il contratto provvede a definire una serie di specifiche tutt’altro che secondarie. Se ben predisposto offre la possibilità di fornire una definizione maggiormente puntuale, specifica e chiara tanto a vantaggio del committente quanto dell’influencer. Ad esempio è possibile prevenire i problemi collegati alla confusione sulle modalità attuative del lavoro, consentire una migliore condivisione degli obiettivi e delle strategie e stabilire dei canali di comunicazione.

Contratto: impegni e tutele

In sede contrattuale possono essere anche preimpostati dei veri e propri checkpoint in cui ciascuna delle parti può fare degli aggiornamenti o correzioni. Non solo: è possibile stabilire anticipatamente delle modalità attraverso le quali è possibile uscire dall’impegno contrattuale e stabilire termini di preavviso, nonché ulteriori condizioni.

Ultimo ma non meno importante vantaggio di un contratto ben redatto, è la possibilità di ottenere una migliore tutela legale nel caso in cui si debba dimostrare di aver lavorato correttamente. Insomma: un elemento che non va affatto sottovalutato.

 Scopri la rubrica Influencer & Law

In collaborazione con Assoinfluencer

Ultimi articoli

Al via The Beauty Revolution: la prima MypersonalExperience di Mondadori Media

Al via The Beauty Revolution: la prima MypersonalExperience, l’evento esclusivo per celebrare la nuova offerta beauty di Mondadori Media.

YouTube Music, ecco le playlist con l’AI: come funzionano

Dalle copertine personalizzate ai brani generati con pochi clic, ecco gli strumenti AI per le tue playlist YouTube Music.

Tiktoker da conoscere per organizzare il prossimo viaggio

I tiktoker giusti possono aiutarci nell'organizzazione dei viaggi, ecco i profili da seguire per trovare consigli, sconti, voli e strategie.

Anna Pisetti, il linfedema e la rinascita: ogni corpo è valido e prezioso

Anna Pisetti è una content creator che si batte per la body positivity. Dopo aver affrontato un cancro alla pelle le è stato diagnosticato un linfedema. Da allora si batte affinché tutti sappiano che ogni corpo è prezioso.