Discover

10 profili da seguire per scoprire Milano

C’è chi vive a Milano e chi ama Milano da lontano. Senza alcun dubbio, Instagram è la piattaforma social ideale per chi desidera avere informazioni e trarre ispirazione, in questo caso sul capoluogo della Lombardia: ci sono, infatti, diversi profili su Milano da seguire per scoprirla.

Ci sono idee e curiosità sui luoghi in cui andare, luoghi da visitare e dove mangiare a Milano tra post, foto, video, reel e storie.

Milano è una città continuamente in evoluzione e dal respiro internazionale (basti pensare a moda, locali, design, musei, mostre e boutique, tra le altre cose). Una città che è anche piena di angoli nascosti da scoprire e di luoghi già noti da conoscere meglio.

Su Instagram ci sono vari profili che raccontano la città milanese, da diversi punti di vista. Scopriamo alcuni dei profili social da seguire per scoprire Milano.

Il Milanese Imbruttito, profilo su Milano da non perdere

Con 652mila follower, Il Milanese Imbruttito è uno dei profili Instagram più amati su Milano. Nato nel 2013, è stato creato da Federico Marisio, Tommaso Pozza e Marco De Crescenzio per fare dell’ironia sui modi di fare dei milanesi. In seguito, il progetto è cambiato ampliandosi e vedendo nascere addirittura un sito web. Il profilo Instagram ha visto la luce nel 2016, dove è possibile trovare meme, foto, video e molto altro su Milano.

Il Milanese Imbruttito. Fonte: Instagram.

Milano City Italia, scatti del capoluogo lombardo

Seguitissimo è anche il profilo Instagram conosciuto come Milano City Italia, che vanta 151mila follower. Sia per chi ama Milano da lontano che per chi ci vive semplicemente o è milanese, si tratta di un ottimo account che regala magnifiche foto della città. Sfogliando la gallery, troviamo i grattacieli di Porta Nuova, i Navigli o la famosa Galleria e non solo, ovviamente. Insomma, una Milano raccontata attraverso gli scatti e gli occhi di chi guarda.

Milano City Italia. Fonte: Instagram.

Milano Da Vedere, i luoghi milanesi imperdibili

Se siete in cerca di posti da vedere, indirizzi, angoli di Milano nascosti, consigli, idee e ispirazione, Milano Da Vedere è uno dei profili su Milano da non perdere. A premiarlo sono 142mila follower e le bellissime foto di Milano provengono da numerosi utenti; cosa che, ovviamente, rende il profilo molto vario e completo.

Milano Da Vedere. Fonte: Instagram.

Milanesi a Milano per conoscere Milano e i milanesi

Quella di Milanesi a Milano è un’idea che permette agli utenti di conoscere non soltanto la città, ma anche i milanesi che la abitano. Il profilo social è composto da numerosi scatti “rubati”, che mostrano lo stile delle persone: queste vengono, infatti, immortalate in giro per la città senza essere, ovviamente, rese riconoscibili. L’obiettivo è quello, per l’appunto, di raccontare il look dei cittadini di tutte le età. Troviamo, quindi, chi indossa jeans e tacchi e chi, invece, outfit per andare in ufficio o semplicemente fare una passeggiata. Milanesi a Milano vanta 121mila follower e si ispira a Parisiens In Paris, profilo Instagram dedicato a Parigi.

Milanesi a Milano. Fonte: Instagram.

Milano Per Pochi, Milano su Instagram

Milano la troviamo su Instagram anche su Milano Per Pochi, profilo che vanta 82,1mila follower. Come si legge nella sua bio, qui è possibile trovare “curiosità, segreti, aneddoti e leggende su Milano”, quindi un angolo sul Web abbastanza interessante per gli amanti della città lombarda.

E così, sfogliando la gallery su Instagram, troviamo la risposta a diverse domande e curiosità come “qual è stata la prima fotografia scattata a Milano”, “una delle case più strane di Milano”, “la piscina segreta sotto al Duomo”, “i coriandoli sono nati a Milano”, “Napoleone nasconde un segreto a Milano” e “dietro al Domo di Milano c’era un lago”.

Siete curiosi? È una pagina che promette di porre fine alla nostra sete di conoscenza su Milano.

Milano per pochi. Fonte: Instagram.

A Milano Puoi, tra i profili su Milano

79,8mila sono i follower che seguono il profilo Instagram A Milano Puoi, creato da un’influencer di Milano: Francesca Noè, classe 1990. Come racconta Francesca stessa nella propria biografia, su A Milano Puoi si possono trovare informazioni su cibo, cultura, persone, mercati e scorci milanesi perché “è tutto imprescindibile per conoscere realmente una città”. Per chi cerca dove mangiare a Milano, questo profilo Instagram è da mettere in lista e, ad esso, è collegato anche il blog omonimo A Milano Puoi: è, infatti, un blog pieno di consigli su ristoranti, luoghi da visitare, negozi, delivery e molto altro ancora. Spesso, nelle proprie storie, Francesca mostra le sue passeggiate per la città tra musei e posti imperdibili.

A Milano puoi. Fonte: Instagram.

Andrea Cerchi, una Milano vista da Instagram

Vista attraverso gli occhi di Andrea Cerchi, Milano è davvero bellissima. Giornalista e fotografo nonché creatore di una pagina Facebook, Cerchi è seguito da 73mila profili su Instagram. Può essere considerato il fotografo di Milano, in quanto innamorato della città. Attraverso il suo obiettivo, Andrea riesce a raccontare il capoluogo lombardo da una nuova prospettiva e con scatti colorati, che incuriosiscono. Da Porta Nuova a Piazza Duomo, passando per il Castello Sforzesco e altre mete milanesi, sembra quasi di essere a Milano sfogliando la gallery di Instagram. È autore anche del libro Semplicemente Milano, che racchiude alcune delle foto più belle.

Andrea Cerchi. Fonte: Instagram.

Milano Scomparsa o Quasi, un’antica città da conoscere attraverso i profili su Milano

Milano Scomparsa o Quasi è uno dei profili più interessanti dedicati a Milano: mostra, infatti, alcune foto antiche della città. Seguito da 50,4mila follower, rappresenta in poche parole un archivio fotografico sulla storia di Milano. Si trovano foto dei luoghi più famosi di Milano, alternati a posti della città tendenzialmente sconosciuti. Molti scatti di Milano Scomparsa o Quasi sono, ovviamente, in bianco e nero.

Milano Scomparsa o Quasi. Fonte: Instagram.

Aperitivi Urbani, i locali di Milano su Instagram

Per chi è in cerca di locali a Milano, su Instagram Aperitivi Urbani è un ottimo punto di partenza. Il profilo vanta 30,3mila follower. Nato nel 2017 da un’idea di Valeria Carbone – una blogger – offre spunti, consigli e idee sui locali migliori della città lombarda. Soggetto principale dei post è l’aperitivo, ovvero uno dei momenti preferiti di chi vive a Milano. È possibile, quindi, scoprire ristoranti e locali vari in cui è possibile fare degli aperitivi e delle ottime cene. Naturalmente, Valeria racconta il proprio punto di vista in base alle sue esperienze. Ci sono consigli su ristoranti etnici, trattorie e cocktail bar solo per fare qualche esempio. Ovviamente, il tutto “condito” da scatti di piatti provati da Carbone in prima persona.

Aperitivi Urbani. Fonte: Instagram.

Milanstagramcom, uno dei profili su Milano

Infine, con 23mila follower c’è Milanstagramcom. Questo profilo è stato creato dal fotografo freelance Massimiliano Donghi che vive, per l’appunto, a Milano.

Content creator, ha all’attivo anche l’omonimo blog Milanstagram.com in cui racconta la sua vita e mostra il proprio lavoro. Nato in provincia di Varese, si trasferisce ben presto a Milano dove inizia a lavorare come animatore nei villaggi turistici. Dopo aver studiato Comunicazione, inizia a occuparsi di social media e creazione di contenuti.

La sua passione, però, è la fotografia e, quindi, inizia a collaborare come freelance nel settore della moda lavorando con diversi professionisti e brand. Grazie alle numerose idee, sono nati il blog e il profilo Instagram prima citati che offrono scatti, curiosità e spunti su Milano, i viaggi e la street art. Sono molte le foto che raccontato i bellissimi angoli di Milano tra grattacieli, Duomo, edifici storici, fiori e tramonti mozzafiato.

Milanstagramcom. Fonte: Instagram.

Leggi anche > > Oroscopo e social: quali sono i profili più divertenti da seguire

Ultimi articoli

Bayer Italia sponsor del Milano Pride

Bayer Italia quest’anno sarà sponsor del Milano Pride 2022 per sostenere la comunità LGBT+ con una serie di iniziative.

#onebreathchallenge, le prove di canto su TikTok

Una delle challenge più apprezzate su TikTok. Ma quali sono le challenge che hanno riscosso più successo? Te le raccontiamo qui.

Elon Musk ha incontrato Papa Francesco

A rivelarlo il neo proprietario di Twitter con un annuncio social.

Fedez torna a Sky, matrimonio finito con Amazon?

Per Prime Video il cantante e imprenditore ha partecipato a Celebrities Hunted, the Ferragnez e LOL.

Spotify è il nuovo sponsor del Barcellona

L’accordo è di 3 anni e garantisce alla squadra di calcio 280 milioni di euro.