Discover

Basic Gaia: da chi partire se volete diventare pro del make up

Ecco chi è Basic Gaia, una delle makeup artist più famose e seguite nel nostro Paese.

Chi è Basic Gaia

Tutti conoscono Basic Gaia per la sua ironia, per l’innato talento e per il suo approccio brillante. La youtuber sa conquistare il pubblico con i suoi consigli sul makeup mostrando la sua arte di truccare, ma a contribuire al suo successo online è anche la sua simpatia. Lei si definisce “Biutiguru poraccia” e i suoi tutorial sono chiari e virali. Ma chi c’è dietro a questa strabiliante truccatrice? Gaia Masera, questo è il suo nome all’anagrafe, propone metodi innovativi per avere sempre un ottimo aspetto e utilizza prodotti con prezzi adatti a tutte le tasche. Se volete sapere chi sono gli youtuber italiani più seguiti leggete qui.

Dalla provincia di Torino alla fama

La beauty influencer è molto creativa e sa spiegare bene, coinvolgendo chi guarda i suoi video. Lei è nata in provincia di Torino il 22 gennaio 1993, non in ospedale, ma in casa, un evento celebrato nel suo paesino perché la sua venuta al mondo è stata un vero e proprio evento. L’ultima persona nata in quel comune risaliva a trent’anni prima. Sprizza fantasia e vitalità da tutti i pori e ha scelto un nome ispirandosi a una serie Disney, Lizzie McGuire, da dove deriva il personaggio di Basic McGaia.

La makeup artist è una delle più famose e seguite d’Italia, sono quindi tante le curiosità che i suoi followers e fan desiderano conoscere. Tutti sanno della sua love story con Shade. I due si sono conosciuti nel 2013 su Facebook, un particolare che non molti conoscono circa la relazione che ha legato i due per alcuni anni. I due hanno convissuto, anche se i tour del cantante li hanno tenuti spesso lontani. Il gossip nazionale li ha messi più volte al centro dell’attenzione, in particolare nel periodo della partecipazione di Shade a San Remo in coppia con Federica Carta. Siti poco seri hanno fatto circolare la voce che i due cantanti avessero una storia, poi ampiamente smentita.

L’architettura e la famiglia

La makeup youtuber si è laureata con lode in architettura al Politecnico di Torino e ha una sorella. Queste due informazioni non sono molto note ai suoi seguaci, anche perché l’influencer è una persona molto riservata ed è difficile che si apra raccontando la sua vita privata. Per conoscere alcuni particolari bisogna vedere i suoi video, perché in alcuni tutorial ha rivelato informazioni importanti su di lei. Il suo carattere particolare, come lei stessa afferma, è spesso oggetto di affettuose prese in giro da parte dei genitori, a cui lei è molto legata.

Mamma e papà, ogni tanto, la chiamano ”Adolfina” o ”Crotalina” perché è piuttosto rigida e non guarda in faccia a nessuno mentre punta alla precisione e alla perfezione. Nei tutorial ha concesso qualche particolare sulla sorella Chiara, con la quale ha convissuto per molto tempo a Torino e con cui ha un fortissimo legame. Fin da piccole condividevano giochi e attimi di creatività. A unirle è anche un tatuaggio sul polso, identico per entrambe. Si vedono due otturatori fotografici con la scritta ”Let it be”. Questo simbolo evidenzia la loro passione comune per la fotografia.

L’architettura sembra ormai un lontano ricordo, anche se Basic Gaia avrebbe voluto sperimentare l’arredo di interni come attività professionale. Tuttavia lei ritiene che non ci saranno più contatti con il settore in cui si è laureata. Anzi, in alcune interviste, la youtuber ha dichiarato che se dovesse sparire il suo canale per qualche strano caso, ne aprirebbe un altro. Ormai è lanciata verso la carriera di influencer, che ha già intrapreso e le sta portando risultati sempre più importanti.

L’amicizia e internet

Va citato anche il suo migliore amico, un personaggio famoso del web che vive a Londra, proprio come la sorella di Basic Gaia. Si tratta di CarmiMua, un makeup artist talentuoso e affermato che usa la bravura e l’ironia proprio come lei. Ad accomunarli è l’attività e forse proprio per questo è nata una grande amicizia, che si sviluppa soprattutto via internet, proprio come molti legami moderni.

Per un certo periodo ha svolto la professione di architetto, poi la sua passione l’ha trasformata in una influencer importante nell’ambito della cosmesi. Ha iniziato quasi per gioco, sfruttando Instagram e YouTube, il suo primo video la vedeva ansiosa e forse un po’ impacciata, mentre proponeva i trucchi della sua routine quotidiana seduta sul pavimento. In quel momento, nel 2016, sognava di poter ricevere qualche prodotto gratis e di riuscire a comprare una casa più grande in futuro. Il primo obiettivo è stato ampiamente raggiunto e anche superato e il secondo pure.

Non sono mancati i contrattempi nella vita della beauty guru, tuttavia è arrivata anche la felicità e così è riuscita a firmare l’atto di proprietà della sua nuova casa. Un po’ per volta la sta arredando, così da sperimentare al meglio il suo gusto e la passione per l’arredamento d’interni, anche se non è più tra le opzioni per la sua professione visto il lavoro di successo che sta svolgendo. Lei si è trasferita nell’appartamento con il suo compagno a quattro zampe, un fantastico gatto chiamato Log. Lei coinvolge i suoi followers nella scelta degli accessori e dei complementi d’arredo per la sua casa, così tutti possono vedere il risultato. Ha provveduto a ristrutturare l’abitazione e ha anche postato fotografie per mostrare il prima e dopo i lavori, includendo un vero e proprio home tour per mostrare come ha fatto cambiare volto a ogni ambiente.

I sogni di Gaia da bambina

Come tutti i bambini, anche Gaia Masera aveva molti sogni nel cassetto che cambiavano di frequente. Avrebbe voluto fare l’avvocato, poi la ballerina e alla fine ha scelto architettura per caso. Tuttavia le è piaciuto e ritiene la facoltà e gli studi molto adatti a lei, ciò che ha imparato, sebbene non lo abbia messo in pratica in uno studio professionale, le è servito nello strutturare le sue attività sul web.

Alcuni giornalisti le hanno chiesto se avesse commesso degli errori nella sua carriera iniziata nel 2016, ma lei non ha citato niente, dicendo che non crede di aver commesso errori di rilievo, anche perché lei è una persona molto riflessiva, abituata a calcolare tutti i possibili scenari prima di decidere la strada da intraprendere. Lei è molto soddisfatta della sua vita professionale e privata. I risultati ottenuti la rendono felice e ciò traspare dalle sue dichiarazioni e anche dalla verve con cui affronta ogni nuovo tutorial.

La giornata tipo dell’influencer

La curiosità di seguagi e ammiratori di un influencer concerne soprattutto il modo in cui i loro beniamini trascorrono le giornate, tra lavoro e tempo libero. Sebbene l’attività sul Web riservi molte sorprese e sia quindi imprevedibile, Basic Gaia ha un’agenda abbastanza precisa, ma ci sono sempre cambiamenti. La mattina si alza intorno alle 8.30, che diventano le 9.30 se la sera prima è rimasta a editare video fino a tarda ora. Fa colazione, una doccia e quindi si occupa del suo aspetto, poi si dedica ai video, li gira, li monta o semplicemente cerca idee. Si dedica anche a rispondere a email e commenti sui social.

Difficile contare le ore giornaliere di lavoro, del resto, come la makeup artist afferma, è arduo definire quando si lavora o ci si diverte. Si può prendere pause quando vuole oppure semplicemente godersi un film e intanto rispondere ai messaggi di aziende e fan. Lavoro e piacere si mescolano facilmente. Capita anche di finire di mettere a punto un video da pubblicare su YouTube alle 2 del mattino. Ciò che definitivamente manca è un confine netto tra lavoro e tempo libero.

La perfezione e la bellezza secondo Basic Gaia

In ogni video che l’influencer pubblica si vede la massima sicurezza e lei appare sempre bellissima. Del resto fa parte del suo lavoro, ma è così anche nella vita reale? Non tutti i giorni sono uguali per lei, come accade a tutti, a volte si lascia andare oppure non è pienamente soddisfatta perché non riesce a raggiungere gli standard della società, spesso esagerati e improponibili, tuttavia non le manca la professionalità che deve contraddistinguere ogni filmato che condivide.

Nei tutorial aggiunge l’ironia, o meglio l’autoironia, è forse proprio quello che piace alla gente. Il tutorial aiuta le persone, ma il non prendersi troppo sul serio della youtuber coinvolge davvero il pubblico. Basic Gaia usa il trucco e infatti quando si sente gonfia o il triplo mento risolve con il contouring. I brufoli li nasconde con il correttore e non fa mai mancare il sorriso. Capita di sbagliare il makeup, ma lei lo ammette, senza drammi. Secondo la sua filosofia, la perfezione non appartiene a nessuno ed è inutile pensare di essere perfetti.

Chi la segue assiduamente lo sa, lei il venerdì usa Instagram per pubblicare il BasicFriday, un tutorial speciale realizzato ad hoc oppure ripreso dal suo repertorio per affrontare un periodo specifico. L’appuntamento fisso è un buon modo per mostrare costanza e creare un rapporto con i suoi followers. Mette molto impegno nella sua attività e indubbiamente la caratteristica principale, ovvero la passione, arriva dalla sua vita privata, per cui ogni venerdì e a ogni post c’è qualcosa di lei da scoprire.

Basic Gaia: malattia e la sua ripresa

Il 15 settembre 2018 sul canale di Basic Gaia è apparso un video in cui lei spiega perché si notano alcune cicatrici sul suo collo. In realtà già dal 2017 si potevano vedere alcuni segni ”inusuali”. Lei ha voluto fornire una spiegazione. Non appare come una vittima, ma semplicemente desidera condividere la sua esperienza, rispondendo ai tanti messaggi che le chiedono a cosa siano dovute le cicatrici. La makeup artist racconta con semplicità ciò che ha vissuto, senza voler commuovere o raccogliere la compassione dei suoi spettatori.

Semplicemente è entrata in confidenza con il mondo di YouTube e il rapporto con i suoi followers la porta a mettere loro al corrente di una situazione spiacevole che ha brillantemente superato, soprattutto per la sua grande forza di volontà e la voglia di vivere. La ragazza ha cicatrici sul collo perché, sebbene sia molto giovane, si è trovata ad affrontare due tumori. Il suo video è toccante, ma lei appare tranquilla e amichevole come sempre.

Tutto ciò è accaduto nel 2008, il periodo certamente più difficile nella vita di Basic Gaia. Ad una visita medica le è stato diagnosticato il Linfoma di Hodgkin, un cancro del sistema linfatico. Si è dovuta sottoporre a chemioterapia e radioterapia, con un percorso particolarmente complesso e duro, ma la bella influencer non si è lasciata abbattere e ora le sue cicatrici sono come medaglie ottenute per aver vinto la guerra con un brutto male.

Gli incidenti di Basic Gaia

Fortunatamente la youtuber non ha più avuto gravi problemi di salute come quelli che ha superato in passato, ma non sono mancati spiacevoli episodi proprio nel periodo del lockdown. Se molti hanno visto il video in cui Gaia Masera racconta della malattia sconfitta, ancora più persone hanno notato i post su Instagram in cui lei appare infortunata. Ormai sono anch’essi un ricordo, tuttavia hanno nuovamente messo alla prova la fibra della makeup artist. Ha dovuto rientrare in ospedale e a sostenerla ci sono stati gli amici, in particolare CarmiMUA e Martina Dame.

Cosa le è successo? Un piccolo e ordinario incidente automobilistico, che le ha causato un po’ di spavento e qualche contusione e fratture di poco conto. Una persona un po’ distratta alla guida l’ha tamponata. La makeup addicted ha postato alcuni scatti per raccontare ai propri seguaci, alcune centinaia di migliaia, con la sua solita ironia che la rende molto simpatica. Ogni preoccupazione dei fan è stata fugata dalle sue parole, con cui ha descritto l’evento mettendolo in relazione al 2020, un anno funesto per tutti. Ha subito condiviso la situazione dall’ospedale mentre i sanitari si sono presi cura di lei.

Nonostante ciò che ha avuto in passato, questo recente e spiacevole imprevisto l’ha portata per la prima volta dentro un pronto soccorso. Lei stessa ha sottolineato come fosse l’anno migliore per entrare in ospedale, con una pandemia in corso e i nosocomi presi d’assalto. Non le ha fatto passare la voglia di scherzare e di sorridere con i suoi seguaci, infatti nei post dall’ospedale ha paventato, scherzando, l’opportunità di organizzare un viaggio a Lourdes, ponendo la domanda ”chi si unisce?”.

I medici hanno diagnosticato un colpo di frusta che ha costretto la makeup youtuber a riposo per un giorno, ma Basic Gaia non ha certo atteso molto tempo per riprendere la creazione e diffusione dei suoi tutorial. Ha dovuto sopportare, con l’aiuto di qualche medicina, un po’ di dolore muscolare alla schiena e il collare, ma la web creator ha preso tutta la vicenda con filosofia, dando un bell’esempio. Poche ore di digiuno da video sul makeup per i tanti appassionati del suo canale YouTube, ma nulla più. Lei ha usato Instagram per diffondere notizie sull’episodio e sul suo stato.

La fase due e l’alluce di Gaia

Il 2020 ha visto aumentare i followers di Basic Gaia sia su Instagram che su YouTube, ma il periodo del lockdown non è stato solo contaminato dalla crescita sul web per lei. La giovane influencer si è rotta l’alluce del piede in piena pandemia. Ha dovuto indossare il gesso coprendo la gamba sinistra per un mese. Ma la creatrice digitale non si è persa d’animo neppure questa volta, scrivendo messaggi ironici. Ha raccontato di avere scoperto l’importanza dell’alluce.

Rompere quel dito comporta una serie di problematiche connesse per via di tutte le piccole ossa e i nervi che si estendono dall’alluce stesso fino alla caviglia. Il gesso lo ha definito uno stivale, quasi fosse un nuovo accessorio per la beauty guru, che si è arrangiata per fare i video. Anzi, ne ha anche dedicato uno al suo nuovo, fortunatamente temporaneo, compagno. Come mai le è successo questo incidente?

La fase due di Gaia è iniziata con l’ennesima disavventura. Lei stessa l’ha definita assurda. Come tutti è dovuta rimanere a casa a lungo per le restrizioni dovute al virus e ha dovuto allenarsi tra le mura domestiche per mantenersi in forma e soprattutto per trascorrere le ore di libertà. Ha pianificato allenamenti specifici da svolgere due volte a settimana. Proprio durante un workout ha fatto un salto in avanti senza riuscire a sollevare il piede, trascinandolo sul tappetino. L’atterraggio del suo corpo è avvenuto proprio sul dito del piede, che ha non ha potuto sopportare il peso e si è rotto. Subito la giovane non sentiva dolore, ma poi ha cominciato ad aumentare. Ha dichiarato di aver imparato qualcosa di molto importante da questa storia: mai allenarsi a piedi scalzi.

La salute e i social

In effetti qualche altra conseguenza c’è stata, perché per qualche tempo non è riuscita a realizzare i video che desiderava, la difficoltà a muoversi e il dolore l’hanno costretta a ripianificare la sua attività. Ma non è stata certo assente dai social. Il periodo del 2020 è stato difficile per Basic Gaia, dopo l’incidente che le ha procurato il colpo di frusta e la visita al pronto soccorso è arrivato l’incidente nell’allenamento domestico. Ha provato prima il collare e poi il gesso. La beauty influencer non sembra proprio fortunata dal punto di vista della salute, ma ogni volta combatte e vince e questo è certamente un aspetto positivo, anche per i suoi tanti fan su Instagram e YouTube.

La makeup youtuber ha fatto tutto il possibile per non deludere i suoi seguaci e registrare i video da mettere sul proprio canale. Non sempre ci è riuscita, ma considerati gli eventi, compreso il furto del suo iPhone messo in atto da ignoti, come lei stessa ha raccontato in un filmato che ha realizzato, ha davvero fatto l’impossibile. In un anno estremamente difficile per tutti, e particolarmente per lei, riuscire a sorridere un po’ sulle piccole disgrazie con racconti e commenti tragicomici è stato davvero utile, almeno tanto quanto apprendere i trucchi per un makeup perfetto.

Chiariti i motivi per cui è stata un po’ assente o meno costante nella pubblicazione dei contenuti sui social, lei ha tenuto a coinvolgere maggiormente il suo pubblico nella sua vita. Ha rafforzato la relazione con le persone che la seguono con assiduità, in una vera e propria condivisione di ogni momento saliente del suo intimo e privato. Aspetto particolare, visto che è solitamente molto riservata. Tra l’altro l’influencer è stata inondata di messaggi per la sua inusuale assenza dai social, seppur breve. Tutti erano molto preoccupati, ma lei ha documentato gli eventi e si è rimessa in pista.

Nessun incidente e infortunio è riuscita a bloccarla, anche se il gesso fino al ginocchio l’ha convinta a trasferirsi per un po’ dalla sorella per circa un mese, ricevendo supporto e aiuto per i movimenti e anche per tenere vivi i suoi profili social. In un primo momento era in preda all’isteria, poi, come lei stessa ha raccontato, ha reagito. Si è anche scusata con i tanti seguaci per averli fatti preoccupare. Sebbene i suoi tutorial non siano stati costanti, i suoi post e le comunicazioni via video hanno raccolto molto apprezzamento, facendo aumentare il numero degli iscritti al suo canale.

Shade e Basic Gaia: la loro storia

I followers di Basic Gaia conoscono bene la sua storia con Shade, un fidanzamento e una convivenza ormai archiviati, ma che hanno tenuto impegnati i cronisti del gossip in molte occasioni. Il rapper ha dato la notizia in tv, durante un’intervista con Piero Chiambretti, confermando la rottura e il ritorno alla vita da single, mentre la makeup youtuber è sempre stata molto più riservata sulla loro love story. L’inizio della relazione risale al 2013, con una conoscenza avvenuta, come spesso accade nei tempi moderni, su Facebook. La storia d’amore è partita proprio dai messaggi che Vito, il vero nome di Shade è Vito Ventura, ha inviato alla bella influencer. Lei stessa ha detto che lui l’ha ”stalkerata” sul popolare social network.

La giovane ha ceduto alla corte del cantante e gli ha concesso il primo appuntamento in piazza Statuto a Torino. Quel giorno nevicava e lui si è presentato con un’ora e mezza di ritardo. Di solito sono le donne che si fanno aspettare, ma in questo caso lei è rimasta ad attenderlo per tutto il tempo. In effetti l’incontro ha sortito buoni effetti, perché i due si sono messi insieme, facendo durare la relazione a lungo.

La convivenza e la collaborazione professionale

Il rapper è sempre stato molto impegnato con i suoi spostamenti per i concerti realizzati in tante città diverse, ma nel 2017 i due sono andati a vivere insieme, mostrando ai fan la loro casa con un apposito home tour che ha portato i followers a visitare virtualmente ogni stanza. Lui, online, si è addirittura mostrato come il ”marito” di Gaia. Del resto erano insieme da quattro anni e vivevano sotto lo stesso tetto. C’erano tutti i presupposti per far pensare che la storia d’amore tra loro non dovesse finire mai.

La ragazza ha cominciato a comparire sempre più nei video di Shade. Nelle immagini loro due si prendono in giro, scherzano molto e si mostrano come veri complici, esattamente come ogni coppia perfetta. La youtuber ricambia gli inviti a partecipare ai video musicali, facendo presentare a lui il finale di ogni tutorial che include errori e gaffe fatte durante le registrazioni, eliminati dall’editing. Lui diventa il volto dell’introduzione ai bloopers.

I concerti e la fine della relazione

Gaia e Shade sono sempre insieme, soprattutto nei momenti più importanti, in tutti i concerti. Nelle varie tappe italiane loro appaiono uniti, come al Forum di Assago. La ragazza, però, ha deciso di non seguire la sua dolce metà al Festival di Sanremo 2019. La youtuber affida le ragioni della sua scelta a un video, spiegando di avere troppi impegni da seguire.

Lui canta in coppia con Federica Carta. Siti di gossip poco seri hanno creato fake news su presunti tradimenti, prontamente smentite. I due cantanti hanno presentato il brano ”Senza farlo apposta”. Basic Gaia non ha mai fatto commenti sulle presunte intese tra i due e Shade è rimasto con lei fino alla fine del 2019. Fino a quel momento entrambi hanno continuato ad apparire nei rispettivi video come prima.

La rottura

I due non hanno fatto annunci sulla fine della relazione, ma a inizio 2020 i followers di Gaia hanno notato un particolare rivelatore. Un piccolo cambiamento nei video della youtuber ha fatto capire che qualcosa era successo. Shade non si trova nella conclusione del tutorial per pronunciare la frase che introduce il meglio e il peggio della puntata. L’alter ego della makeup addicted ha preso il suo posto. Il personaggio Basic McGaia entra in gioco al posto del rapper. Si tratta di una modifica repentina e strana. L’ultimo video della ragazza con il rapper è del 16 gennaio 2020, mentre la voce del cantante scompare dai tutorial il 28 gennaio.

La ragazza non commenta e non fornisce alcuna spiegazione in relazione al rapporto con Vito. Shade conferma invece i sospetti sulla rottura a febbraio in occasione di un’intervista a CR4 – La Repubblica delle Donne. Il conduttore Piero Chiambretti prende spunto da una bambina che corteggia Shade e gli chiede di fidanzarsi con lei per sottolineare che il cantante è impegnato con la youtuber. Ha mostrato una foto dei due insieme e Vito ha gelato lo studio dicendo di non essere ‘fidanzato al momento’. Il tempo è passato, ma non ci sono ancora notizie ufficiali. Nessuno dei due ha scritto una nota oppure raccontato la vicenda, c’è solamente la frase di lui pronunciata durante la trasmissione di Mediaset. I fan del ragazzo hanno individuato un altro indizio. La canzone Allora Ciao parla indirettamente della fine della love story, almeno secondo loro.

Il gossip non smette di occuparsi della relazione tra la beauty influencer Basic Gaia e il rapper Shade. Qualcuno ipotizza che ci sia un po’ di strategia dietro alla mancanza di notizie ufficiali, ma lui sembrava convinto durante l’uscita da Chiambretti. I fan della coppia sperano in un ritorno di fiamma, del resto lui ha lasciato dolci commenti sotto i post della presunta ex che mostrano il trasloco nella nuova casa. Insomma, la storia continua. In realtà i più attenti si sono accorti della parola fine messa sicuramente da lei. Gaia Masera ha fatto un video per parlare dell’imminente trasloco e ha dichiarato che la relazione con Vito è finita a gennaio 2020. Racconta inoltre che i due avevano cercato casa insieme senza mai essere convinti di comprarla per varie ragioni. Indipendentemente dalle notizie sull’abitazione, appare evidente la conclusione del rapporto tra i due.

I followers hanno cominciato a fare domande alla giovane. Dapprima le hanno chiesto come ha fatto a capire che la nuova casa fosse quella giusta e poi sono passati a richieste più impertinenti. Lei, superando la sua riservatezza, ha voluto condividere alcuni dettagli con i suoi ammiratori. Lei ha sottolineato che con Vito non riusciva a trovare la casa giusta forse per altre ragioni, lasciando intendere che non ci fosse più il feeling trovato nel 2013. Forse sono cambiati gli obiettivi, il modo di vedere la vita o probabilmente gli impegni, troppi e diversi, li hanno allontanati.

I figli

La giovane ha voglia di maternità e ha parlato della possibilità di avere figli. Lei sostiene che nel prossimo futuro, una decina di anni, non avrà modo di coronare questo sogno, ma intanto ha realizzato una stanza in più che inizierà a usare come studio e poi si vedrà. Semmai la sua esperienza con YouTube dovesse finire, quella stanza verrebbe reinventata. Il nuovo appartamento le ha dato modo di pensare a questa eventualità. Decisamente le piacerebbe avere figli ed è strano che ci pensi proprio dopo aver concluso la sua storia.

Forse il trasloco le ha fatto cambiare idea oppure le ha semplicemente dato lo spunto per pensare alla famiglia. Certamente i followers sono rimasti sbigottiti dalla rottura tra i due. Sembrava la copia perfetta, una delle più amate del web. Eppure, nonostante ora sembri tutto chiaro ci sono ancora i commenti del rapper ad alcuni post della sua ex. Questi esprimono amore e, in qualche modo, lasciano trasparire che l’esperta di makeup occupi ancora un posto nel suo cuore. Qualcosa c’è. Eppure le conferme sulla fine non mancano.

I figli sono il desiderio per il futuro, ma chissà che prossimamente non arrivino altre novità. Il tour virtuale dell’appartamento non lascia intravedere elementi che richiamino i bambini e neppure stanzette per loro, ma chissà che mentre sceglie accessori e arredi condividendo con i propri followers, la youtuber non faccia comparire qualche oggetto per i futuri bimbi e che spunti un potenziale papà. Chi la segue riceve sempre notizie sui cambiamenti, quindi tra i fan non mancano i pronostici e le speranze.

L’argomento figli è stato, ultimamente, toccato spesso dai fan, che hanno voluto sapere che cosa ne pensa dell’averne, se abbia intenzione di farne qualcuno. Forse questa curiosità si basa soprattutto sull’interesse verso le sue relazioni sentimentali. Lei non è caduta nella trappola, si è lasciata andare sui figli, confermando che le piacerebbe molto averne, senza però dire con chi e neppure che l’eventualità di diventare madre si possa concretizzare in tempi rapidi.

Il trasloco e le battute con Shade

Gli osservatori più attenti hanno notato il botta e risposta tra lei e lui nei commenti ai post della beauty influencer. C’è una conversazione in particolare a destare curiosità. Gaia avverte Vito di ”farsi grosso” per aiutarla nel trasloco perché ”servono braccia”. Shade risponde ”credevo di esserlo già”. Molti fan non si sono fatti scappare l’occasione per cogliere il buon rapporto tra i due e l’on sottolineano. Gli scambi pubblici tra l’influencer e il rapper lasciano intendere che ci siano stima e rispetto come punti fermi del legame. I due hanno probabilmente vissuto i normali dissapori della rottura, ma la loro intesa è rimasta intaccata. Lui presenta sempre le sue sincere congratulazioni per i traguardi che lei raggiunge.

Nei messaggi che lui scrive ci sono anche i cuoricini, un elemento che non ha bisogno di molte spiegazioni e la youtuber, pur non utilizzando cuori o emoticon romantiche, risponde con una certa passionalità. L’intesa c’è. Eppure i rumors indicano che nel cuore di Shade si stia insinuando l’influencer, modella e cosplayer Merisiel Irum. Questo non è dato saperlo, ma tra il cantante e Basic Gaia c’è un sentimento tenero. Insomma, la speranza degli ammiratori della coppia trova riscontri che la alimentano. La dolcezza che traspare dagli scambi dimostra che l’amore si è trasformato in qualcosa di diverso, ma speciale.

Basic Gaia, Youtube e Instagram

Il 7 febbraio 2016 ha pubblicato il suo primo video, un giorno dopo essersi iscritta alla nota piattaforma. Appariva bella e appassionata, ma non mostrava la sicurezza che traspare oggi. In questi anni ha fatto molta strada ed è migliorata notevolmente nella qualità proponendo tutorial professionali, utili, simpatici e originali che le persone apprezzano. Su YouTube sfiora i 280 mila iscritti, mentre su Instagram ne conta quasi 180 mila. Basic Gaia, all’epoca dell’iscrizione aveva 23 anni, era poco pratica dell’editing e non aveva l’idea chiara sull’inquadratura e su altri aspetti tecnici, ma ciò che ha colpito i molti spettatori è stata la sua infinita dolcezza. Era l’inizio di un percorso in un ambito del tutto nuovo per lei. Con la pratica e il passare del tempo ha saputo conquistarsi uno spazio importante.

Lei ha ammesso che era molto ansiosa nel muovere i primi passi, le sembrava di fare un salto nel vuoto, ma il cambiamento che ha fatto passando dall’architettura al makeup ha dato grandi risultati. Lei era una studentessa modello. Tra l’altro si è presentata in prima elementare in anticipo di un anno, ma non ha avuto difficoltà, ha frequentato con profitto il Liceo Classico Europeo a Torino e quindi l’università, raggiungendo un eccellente risultato. Ha vissuto in convitto con la sorella durante gli studi e si è anche dedicata allo sport: danza, nuoto, ginnastica artistica, snowboard e sci. Dopo l’abilitazione alla professione ottenuta dopo il praticantato in uno studio di Torino, ha deciso di seguire la sua passione per il makeup.

Il trucco sui social

Da tempo pensava di sfruttare il suo interesse per il mondo dei trucchi. Lei è tutt’ora una fan accanita delle youtuber Samantha Ravndhal e Sophdoesnails, molto attive nell’ambito della cosmesi, a cui si è ispirata. Si è proposta al pubblico italiano mettendo in pratica un metodo semplice per migliorare il proprio aspetto utilizzando cosmetici con prezzi abbordabili, adatti a tutte le tasche pur essendo di qualità. Un’altra musa ispiratrice per Gaia è ClioMakeUp. Ha vinto le prime perplessità che aveva e si è messa in gioco, lanciandosi, come lei stessa ha affermato, nel vuoto.

Si è messa di fronte alla telecamera, seduta sul pavimento della sua stanza, e ha cominciato a diffondere la sua esperienza sul makeup quotidiano. Dopo qualche mese, ha capito che girare tante volte ogni video per riuscire a renderlo perfetto era una perdita di tempo. Ha cominciato a lavorare sull’editing. Il risultato è stato soddisfacente e a forza di prove ed errori ha raggiunto un livello elevato, accattivante per il pubblico. Ha voluto pubblicare i video e continuare a farlo con costanza e impegno senza curarsi troppo dei risultati. Proprio questo approccio le ha permesso di raggiungere importanti traguardi.

La sua passione ha raggiunto il pubblico, collezionando in poco tempo centinaia di followers. Chiaramente questo esito è servito da stimolo per portarla a continuare e migliorare la sua attività. Fin da subito il canale si focalizza sul mondo del makeup e lei concentra la maggior parte dei video che carica nel mostrare i cosmetici usati e il metodo di applicazione, fornendo un esempio concreto e tanti consigli.

Gli ospiti dei video

Un’intuizione che l’ha aiutata a crescere riguarda il coinvolgimento di altre persone, soprattutto di youtuber in ascesa o già affermati. Ottiene così maggiori condivisioni e visualizzazioni, incrementando il numero degli iscritti. Il successo è arrivato anche grazie a questa strategia. Il primo a comparire è stato Shade, all’epoca fidanzato della makeup artist. Poi ci sono stati Fred De Palma, Bouchra, sua sorella e molti altri amici e colleghi video creator. Nel 2018 sono tantissime le persone che cominciano a seguire la giovane e ad apprezzla. Lei supera quota 100 mila iscritti nel 2019. Il canale diventa un punto di riferimento per molte ragazze e donne.

La popolarità è arrivata e ciò le apre molte porte. Le opportunità si moltiplicano, permettendole, nel medesimo anno di proporre una collezione di illuminanti ideati da lei per chi la segue. Ne vende molti, sono cosmetici apprezzati per la loro efficacia, mostrata anche nei video. Il 2019 è per lei un anno fortunato, lavora con tante aziende attive nel settore della cosmesi e continua a caricare video. Le collaborazioni sono parecchie e intanto la relazione con Shade prosegue portandola a realizzare filmati con lui. Le due professionalità rimangono ben separate, ma la collaborazione permette a entrambi di trarne vantaggio a livello di visibilità.

Da YouTube a Instagram e Tik Tok

Mentre pubblica video su YouTube non trascura Instagram, condivide post sul makeup e sulla sua vita personale, cominciando a rendere partecipi i suoi followers dei momenti importanti. Basic Gaia cresce anche sul popolare social network dedicato alla fotografia, sua grande passione. Sebbene YouTube rimanga il canale principale, la beauty influencer mostra abilità nel gestire i profili sociali sfruttando le piattaforme più amate dal pubblico. Il 3 marzo 2019 sbarca su Tik Tok, dove ora conta oltre 60 mila seguaci e quasi 850 mila like.

Su Instagram Basic Gaia ha impostato un profilo quasi esclusivamente dedicato agli scatti dei suoi trucchi e nail art. Di tanto in tanto ci sono immagini del suo allenamento settimanale per tenersi in forma. Sebbene sia riservata, sa bene che condividere la vita privata, almeno parte di essa, aiuta a mentenere un rapporto di fiducia e diretto con i seguaci. Ciò permette di tenerli legati al profilo. La bella influencer non ha però una pagina ufficiale su Facebook, piattaforma sulla quale c’è il suo profilo personale e privato, blindato per tenere la giusta riservatezza. Negli ultimi tempi, dopo una lunga pausa successiva all’attivazione avvenuta nel 2019, ha ripreso a usare il profilo su Twitter. Ha cominciato a riempirlo.

Le polemiche e la visibilità

Diventare popolari sul web significa essere sempre sotto i riflettori e le lenti di ingrandimento sono sempre pronte a evidenziare gli errori oppure semplicemente i punti deboli. Neppure la bella Gaia è riuscita a sottrarsi a una polemica tipicamente ”youtuberiana”. La beauty influencer ne è diventata protagonista dopo aver pubblicato un video sul suo canale. Il filmato soggetto di critiche mostra la giovane che si impegna a testare la tenuta e la prestanza di un noto brand cosmetico ad alto costo ”Too face”, campione di vendite.

La ragazza ha mostrato le prestazioni dei prodotti nell’arco di 6-7 ore. Molti spettatori hanno colto alcuni aspetti poco chiari, come ad esempio l’inquadratura del telefono con l’orario per mettere in evidenza il prima e il dopo. Sebbene le ore sembrino compatibili, cambiano le date. Da un lato c’è l’applicazione alle 12.37 del 9 aprile e dall’altro le 19.58 del 10 aprile. Le poche ore si sono trasformate in più di un giorno. Ciò si è tradotto nella falsificazione della prova e quindi la recensione si è rivelata inattendibile e ne ha perso la sua credibilità.

Era proprio così? La stessa web creator, in poche ore, questa volta dimostrate, ha deciso di affidare la sua replica agli attacchi alle Instagram Stories. Ha spiegato che c’è stato un errore di approssimazione dovuto soprattutto a un momento in cui lei si trovava sotto stress per una situazione clinica complessa. Tecnicamente ha dovuto effettuare una sostituzione del fotogramma con l’orario del test perché il telefonino era fuori fuoco e non si riusciva a leggere bene l’ora. Così è subentrata la dimenticanza, nel momento in cui ha girato nuovamente il video, di sostituire la clip dell’orario con la data esatta del test degli articoli recensiti.

Le sue dichiarazioni non sono state del tutto sufficienti a placare gli animi. I commenti sulla vicenda sono stati molti e qualcuno ha ritenuto che la giustificazione non fosse credibile, come il video iniziale. Altri hanno apprezzato l’onestà di Gaia, riponendo in lei la massima fiducia e sottolineando la sua etica professionale. Questa non è comunque una macchia sulla sua carriera di influencer. Del resto errori e polemiche capitano a tutti coloro che diventano popolari sul web, basta un minimo errore per essere bersaglio di invidiosi e magari amici dei concorrenti.

Del resto, a riprova della sua buona fede, non si capisce perché avrebbe dovuto bocciare alcuni prodotti che su di lei non hanno avuto la resa attesa. Se avesse voluto fare una mera promozione, non avrebbe certo dato una valutazione negativa. Insomma, visto il contenuto del suo video, orari a parte, non c’è una motivazione per fare un falso, non ci avrebbe guadagnato in alcun modo. Ma questa diventa una nota di colore che fa parte della sua esperienza online. Ognuno, conoscendo i fatti, può tirare le proprie personali conclusioni.

I trucchi più belli di Basic Gaia

Basic Gaia conosce bene il mondo della cosmesi, è il suo e ha dimostrato di sapersi muovere alla grande, con agilità e tanta consapevolezza. Questi aspetti le hanno permesso di raggiungere un ottimo risultato e soprattutto di collaborare con marchi a basso e medio costo piuttosto noti come Nyx, Wycon, Fenty, Too Faced e Kiko. Tuttavia, le aziende della cosmesi con i loro prodotti sono solo una parte dell’attività. Recensioni e consigli sono alla base del suo lavoro, ma la makeup youtuber ha voluto fare un passo in più e realizzare qualcosa di speciale, concretizzando uno dei suoi sogni nel cassetto, uno dei più grandi.

Negli ultimi anni ha messo la firma su una linea di cosmetici, pensati da lei e creati da Cosmify, un brand molto importante nel panorama della cosmesi anche perché spesso produce collezioni in collaborazione con gli influencer di spicco attivi nel settore. Grazie alla strategia si riesce a ottenere molto successo. Proprio quello che è successo a Gaia. L’azienda ha siglato un primo accordo con lei all’inizio del 2018 quando l’hanno contattata per sviluppare la sua linea di prodotti makeup. L’hanno scelta tra tante persone che erano qualificate per ottenere la partnership. Il suo potenziale, tuttavia, ha colpito i dirigenti del marchio.

Lei è rimasta molto soddisfatta e il contratto ha fatto da stimolo, dandole la spinta di cui aveva bisogno per comprendere che era sulla strada giusta e la sua scelta di sfruttare il web per avere successo era davvero giusta. Ci sono stati diversi lanci in questi anni e i risultati sono stati positivi per l’influencer e per il produttore. La collezione sta avendo un grande riscontro, lo dimostrano le vendite e l’apprezzamento che si legge nei commenti lasciati dagli iscritti al canale di Basic Gaia. Inoltre si prospetta un futuro radioso perché si sta già pensando a realizzare altri articoli a firma della makeup artist in collaborazione con l’azienda.

La collezione di Basic Gaia

La prima collezione firmata dalla youtuber contava su una linea di illuminanti voluti e progettati da lei per le sue fan. Dai dati diffusi si è notato che è andata praticamente a ruba. Così è arrivata la seconda collezione, di più ampio respiro. Essa contiene due palette per occhi, una per le labbra, un pennello per l’applicazione di polveri e un illuminante cotto. Intanto si attendono già altre ”chicche”, come lei stessa ha già annunciato. I suoi orizzonti si sono ampliati e ha lanciato anche una collezione insieme a Mrtndamex. Fin dai suoi primi passi, la ragazza ha collaborato con altri influencer e ciò la fatta crescere permettendole di passare a un altro livello, con prodotti disegnati secondo le sue competenze per incrementare le prestazioni, rispondendo alle esigenze del suo pubblico e non solo.

Questa nuova collaborazione è stata la prima tra due influencer che fanno parte del network di Cosmyfy e l’hype è andato alle stelle. Un buon viatico per le future proposte. Gaia Masera si sta mostrando una pioniera e sta usando in maniera molto positiva il suo successo sul web. Gaia e Martina hanno unito la promozione in una strategia studiata insieme, con una prima parte in comune, in cui viene spiegato il concept della loro collezione. La seconda parte dei video si focalizza invece sui prodotti specifici. Gaia punta sulle palette occhi e Martina mette in luce i lip kits. Ognuna con le sue specificità amplificano le peculiarità degli articoli, del brand e del loro lavoro.

La cooperazione tra le due influencer è nata dal loro rapporto di amicizia sbocciato proprio per la passione comune. A metterle in contatto è stata una vecchia foto scattata in un mercatino. La condivisione e gli interessi comuni hanno messo le due ragazze sulla strada giusta per sviluppare idee vincenti. Ma cosa contraddistingue la loro collezione? Il vintage e la modernità si incontrano per dare vita a prodotti innovativi capaci di assicurare ottimi risultati.

Le peculiarità della collezione

Gaia ha messo in campo tutta la sua esperienza e ha studiato il mercato, ma soprattutto le necessità delle persone, interagendo con il suo pubblico, cercando di avviare un vero e proprio scambio. Nella collezione c’è un forte richiamo agli anni ’70 e ’80, focalizzandosi soprattutto su serie TV e film di quel periodo, da E.T. a Ritorno al futuro, passando a Stranger Things, giusto per richiamare quelli più importanti. La collezione parte da una collaborazione fortunata che unisce consapevolezza e creatività delle beauty guru. Del resto, chi meglio di loro può conoscere ciò che serve alle donne per truccarsi e avere un aspetto perfetto in ogni occasione.

Le due ragazze hanno preso tempo per approfondire gli studi nel settore, così da mettere a punto le formulazioni migliori in maniera accurata e di disporre di qualche mese per testare i prodotti. Il loro percorso è stato, come è facile immaginare, filmato. Le clip sono stare inserite nei video promozionali per mostrare le origini degli articoli proposti. Hanno cercato di dare alle persone la completezza, con vari prodotti per intervenire sui vari aspetti del make up.

I prodotti e la bellezza

Basic Gaia e Martina hanno pensato a tutto. Ci sono le palette, che servono con l’ombretto. Per ognuno c’è una descrizione completa con i consigli sulle modalità di utilizzo. Loro suggeriscono di applicare gli shimmer bagnati e per il fucsia invitano a fare attenzione. Il colore è particolarmente scrivente e per questo si rischia di fare la macchia. Con i lip tiks, ampiamente illustrati da Martina nei video del suo canale, si trovano tre prodotti: matita full size, gloss e lip lipstik. L’obiettivo è quello di dare maggiore importanza alla confortabilità, quindi i rossetti non hanno caratteristiche no transfer, ma devono essere ritoccati durante la giornata. I colori autunnali sono un vero e proprio richiamo alle tipicità della cultura pop e a quella dell’epoca.

La lezione fornita da Basic Gaia, pur trattandosi di una sponsorizzazione, risulta utile e ben fatta. Lei si è fatta vedere senza trucco e ciò è stato molto apprezzato dal suo pubblico, perché mostrarsi al naturale non è da tutti e fa subito notizia. Specialmente se lo fa una beauty influencer, che si deve truccare per definizione. La sua semplicità è la vera arma vincente, ancora prima del makeup.

Le web creator come lei profondono il loro massimo impegno per apparire bellissime e perfette in ogni occasione. Mettersi di fronte alla telecamera senza trucco e farsi vedere per come si è fatte realmente, senza neppure mettersi un filo di fondotinta è un’azione che fa sognare i followers, forse proprio perché è più unica che rara. Gaia, in fondo, è una guru della bellezza sui generis, lo è fin dal suo esordio su YouTube.

Basic Gaia è sempre al top al pari delle sue colleghe, ma non nasconde i difetti e non ha paura di mostrarsi senza trucco. Le fotografie su Instagram sono molte curate e la si vede nella sua forma migliore, con la pelle perfetta, le ciglia lunghe, i makeup studiati nei minimi dettagli e molto raffinati. Nei tutorial sceglie le luci che sono più adatte a mettere in evidenza i punti più belli, ma cerca di essere al naturale per far vedere l’effetto dei prodotti che usa.

La pubblicità e la verità

Su Instagram, per fare una pubblicità, Gaia è apparsa al naturale, nella sua versione originale. La pelle un pochino lucida e qualche lieve imperfezione si vedono bene, ma lei è sorridente e il suo sorriso è capace di ammaliare. Nella didascalia ha spiegato il motivo. Chiede ai followers se si sentono a loro agio nella loro pelle, se si piacciono dentro e fuori. Racconta di aver sempre inseguito l’idea di perfezione che aveva costruito nella sua testa in base alle sue esperienze e ai punti di riferimento che prendeva come modello.

Lei si è messa in gioco cercando di far capire l’approccio giusto. Sono molte le influencer che fanno lo stesso percorso, si cerca di raggiungere la bellezza ad ogni costo, anche se nella maggior parte dei casi è artefatta. Ciò porta a conseguenze non sempre piacevoli. Lei stessa lo ha riportato nel commento al post. La realtà va affrontata e accettata, magari migliorata, ma non nascosta. La giovane dice di essere goffa e distratta, di avere il metabolismo lento, i rotolini, i fianchi larghi, le cicatrici sul collo dovute alla malattia vissuta e anche un leggero accavallamento degli incisivi. Tuttavia va bene così.

Lei ha focalizzato la sua attenzione prima sull’apparire, pensando a ciò che doveva fare per sembrare migliore. Ora ha capito che deve concentrarsi su cosa vuole per sentirsi migliore. Questi concetti espressi da una beauty guru suonano insoliti, quasi strani. Ciò attribuisce una maggiore forza alle parole che l’influencer ha voluto far arrivare al suo pubblico. Usare il trucco, nascondere le imperfezioni e mettere in luce i punti di forza è bello e utile, ma non è tutto. Bisogna sentirsi bene, accettarsi.

Basic Gaia ha usato una campagna pubblicitaria per lanciare un messaggio essenziale: essere belle vuol dire prima di tutto essere sé stesse. Accettare il proprio corpo e il proprio volto, amarsi perché ogni persona è la migliore compagna di sé stessa. Lei ha mostrato di avere coraggio. Ma ciò che non va dimenticato è che lei fornisce un sacco di consigli sul make up, propone prodotti studiati appositamente, ma lo fa pensando a dare la giusta importanza alle persone e alla bellezza. La continua rincorsa alla perfezione fa perdere di vista il vero obiettivo, bisogna cogliere il meglio dalla vita e non usare il trucco come una maschera.

Gaia propone i suoi trucchi più belli restando al fianco delle proprie seguaci, aiutandole a comprendere il vero valore dell’essere che vince sull’apparire. Insomma, lei sostiene che non si debba mai esagerare e di considerare il makeup uno strumento ma non un fine. Curare il proprio aspetto è importante, ma bisogna ricordarsi di chi si è veramente, senza preoccuparsi troppo delle imperfezioni e dei difetti, perché tutti li hanno. I suoi tutorial sono sempre autoironici per questo ed è la ragione per cui piace tanto alla gente e le sue collezioni di cosmetici vanno letteralmente a ruba ogni volta che le propone. Ma ci sono tanti altri prodotti e progetti che saranno oggetto dei suoi video, sempre precisi e puntuali.

Foto Credit: Instagram @basic_gaia

Ultimi articoli

Elisa Sanremo 2022: canzone, duetto e curiosità

Dopo 21 anni dalla sua vittoria a Sanremo Elisa torna sul palco dell'Ariston con una nuova canzone!

Aurora Giovinazzo: film, origini e biografia

Tutto quello che c'è da sapere su Aurora Giovinazzo, attrice di Anni da Cane, dalle informazioni sulla vita privata, biografia, origini e film interpretati. Ti...

Momo Bayed e la sua vita con Raissa

Tutto quello che c'è da sapere su Momo Bayed e sulla sua vita di coppia con Raissa. Momo e Raissa sono una delle coppie più amate del web.

Basic Gaia: da chi partire se volete diventare pro del make up

Dai consigli sul makeup diffusi su YouTube alla malattia e alla ripresa. Tutto ciò che c'è da sapere su Basic Gaia.

Tutto quello che non sapete su Stash Fiordispino, da cantante a giudice

Tutto quello che serve sapere su Stash e sulla sua carriera.