Discover

“Instagram non funziona”. Cosa fare quando è in down?

#instagramdown è un hashtag con cui abbiamo ormai familiarizzato tutti. A volte è solo qualche funzionalità a non andare, altre volte è quasi un black out totale. Scopriamo quali sono i problemi più comuni e come risolverli.

Instagram down, cosa fare?

Partiamo dalle considerazioni più generali. Quando Instagram non funziona, prima di tutto, è importante verificare se il problema è legato solo al tuo dispositivo o alla connessione internet che stai usando. Controlla se altri siti web e app funzionano correttamente sul tuo dispositivo. Se solo Instagram è inaccessibile, il problema potrebbe essere specifico dell’app. Spegni il telefono per qualche minuto e poi riaccendilo. Se stai usando la connessione wi-fi di casa, riavvia anche quella.

Aggiornare l’app di Instagram è un altro passo fondamentale. Gli aggiornamenti, oltre a rendere l’app più sicura da usare, servono anche a garantire il corretto funzionamento delle funzionalità presenti nell’app. Assicurati, dunque, di avere sempre l’ultima versione dell’app installata sul tuo smartphone. Un altro step è controllare lo stato dei server di Instagram. A volte, il servizio può essere interrotto a causa di problemi tecnici o manutenzione. Siti e app internazionali come Down Detector offrono informazioni in tempo reale su interruzioni di questo genere. Non solo relativi a Instagram, ma anche ad altre piattaforme.

ragazza con gli occhi chiari stesa sul letto che guarda il cellulare

Instagram stories non si vedono

Veniamo a problemi più specifici. Per sbloccare – ad esempio – il caricamento di post e storie su Instagram prova a pulire la cache dell’app direttamente dallo smartphone. Per procedere su Android devi andare nelle Impostazioni del telefono, selezionare Applicazioni e cliccare su Svuota o Cancella cache. Per gli iPhone, invece, vai in Impostazioni, poi in Generali e seleziona Spazio iPhone.

In questo modo, potrai visualizzare i dati utilizzati dalle diverse app elencate, inclusa Instagram. Se i dati sono eccessivi, quindi superiori al gigabyte, il consiglio è di procedere con l’eliminazione della cache. L’unico modo per farlo è disinstallare l’app e reinstallarla sul telefono, riscaricandola dall’App Store. Una soluzione possibile anche per i dispositivi Android.

Repost Instagram non funziona

Un altro intoppo frequente riguarda i repost delle stories. Tra le cause tecniche più comuni ci sono: problemi tecnici come la connessione internet lenta; l’utilizzo di app di terze parti poco conosciute o la mancanza di attribuzione corretta; impostazioni dell’account che limitano la possibilità di condividere le storie. Ecco cosa puoi fare: controlla le impostazioni del tuo account. Se hai un profilo privato, potresti non riuscire a condividere le storie di altri utenti.

Controlla le tue impostazioni di privacy e assicurati di aver abilitato la funzionalità di condivisione delle storie. Prediligi la funzione di repost integrata nell’app di Instagram. Evita invece di usare le app di terze parti poco conosciute. Possono funzionare male e causare problemi di privacy e sicurezza. Infine, segui le linee guida per l’attribuzione. Quando fai il repost della storia di un altro utente su Instagram, è importante seguire correttamente queste linee guida. Dunque, ricorda di citare correttamente l’autore originale e di utilizzare i tag appropriati.

Diretta Instagram non funziona

Ecco un inconveniente ancora più fastidioso, proprio perché legato ad un contenuto live. Oltre al classico consiglio di chiudere l’app, rimuoverla dalle schede recenti, spegnere e riaccendere il telefono e provare a riaprire l’app, ecco cosa puoi fare. Verifica se non riesci a trasmettere in diretta perché il tuo telefono non funziona correttamente.

Forse per un guasto momentaneo alla fotocamera o un problema software. Per capirlo, prova ad accedere al tuo account Instagram da un altro dispositivo. Controlla se riesci a trasmettere in diretta con il nuovo dispositivo. Se la risposta è sì, è probabile che ci sia un problema con il tuo smartphone. Inoltre, ricorda sempre di trasmettere con una buona connessione internet, stabile e veloce.

Post che mi piacciono Instagram non funziona

Scaricare sempre gli aggiornamenti dell’app di Instagram è utile per molti motivi. Uno di questi è la possibilità di accedere all’ultima versione del social network. Instagram è tra le piattaforme social che vengono ridisegnate al loro interno con maggiore frequenza. Ciò significa che sezioni come Post che mi piacciono vengono spesso spostate da una parte all’altra del menu. Quindi per accedervi dovrai fare un percorso diverso. In sintesi non si tratta di un guasto, ma più semplicemente di una novità – nell’utilizzo dell’app – a cui ti dovrai abituare.

Se di solito metti like a tanti post, c’è un’altra cosa da sapere. Quando accedi alla sezione Post che mi piacciono, difficilmente riuscirai a visualizzare tutti i post a cui hai messo like da quando ti sei iscritto ad oggi. Per questo, il consiglio è di fare regolarmente un po’ di pulizia all’interno di questa sezione, togliendo qualche cuoricino. Già qualche giorno dopo, riaprendo la sezione Post che mi piacciono, riappariranno post più vecchi, anche di molti anni, a cui avevi messo like ma che, nelle volte precedenti, non erano apparsi sulla schermata.

ragazzi in giardino che guardano il cellulare e ridono insieme

Chi contattare se Instagram è down?

Innanzitutto, non avere fretta. Un modo per capire se Instagram non funziona solo sul tuo telefono, ma è un problema generalizzato, è andare su X/Twitter. Quando Instagram non funziona su larga scala, nazionale o internazionale, l’hashtag #instagramdown schizza in cima alla classifica dei trending topic in pochi minuti. In questo caso, dovrai semplicemente attendere che il team tecnico di Instagram risolva il problema. Nel frattempo, usa altre piattaforme social o di messaggistica.

Passata l’emergenza, se il problema persiste sul tuo telefono per giorni, disinstalla e reinstalla l’app. Questo può risolvere problemi più profondi legati all’app stessa e al suo funzionamento sul tuo dispositivo. In alcuni casi, poi, il problema può essere legato al sistema operativo del telefono. Assicurati che il tuo dispositivo abbia sempre l’ultima versione del sistema operativo supportato (iOS o Android). Se, dopo aver seguito tutti questi passaggi, Instagram continua a non funzionare, può essere necessario contattare il supporto tecnico ufficiale della piattaforma, per ricevere un’assistenza più mirata.

Il Centro assistenza (Help Instagram) è strutturato in un elenco dettagliato di voci, con i problemi più comuni. Seguendo le istruzioni, infine, avrai accesso a dei moduli per segnalazioni di problemi ancora più specifiche. In qualche caso ti verrà chiesto di inviare degli screenshot. Ricorda, in ogni caso, che mantenere il tuo dispositivo e le app aggiornate e pulire regolarmente la cache può aiutare a prevenire problemi futuri, garantendo un uso dell’app fluido e senza problemi.

Ultimi articoli

Moto travellers: i profili che viaggiano su due ruote

Siete amanti delle due ruote? Vorreste sapere qualcosa di più sulle moto e tutto ciò che circonda il mondo dei motori? Ecco una guida...

Threads, ecco l’aggiornamento che tutti stavano aspettando: c’entrano le foto

Finalmente è possibile inserire una o più foto all’interno dei post da pubblicare sull’app Threads. Ecco come fare.

Spazio Grigio-Irina Potinga, life coach minimalista

Life coach e conosciuta sul Web come Spazio Grigio, Irina Potinga si occupa di minimalismo, suo stile di vita.

Scoprire il mondo insieme a Travel life: l’intervista ai creator Stefania e Fabio

Stefania e Fabio sono i travel creator che attraverso i loro account social scoprono il mondo e regalano consigli, itinerari e ispirazioni di viaggi. Li abbiamo intervistati e questo è quello che ci hanno raccontato.

Hai un podcast? Questa nuova funzionalità di YouTube può aiutarti

Raggiungere un pubblico più ampio e offrire una fruizione dei contenuti più comoda e ordinata. Ecco i feed RSS YouTube per i podcaster.