Discover

Luca Raina il collegio: età, moglie, Instagram

Luca Raina è il nome del professore più bello del programma Il Collegio che da qualche anno va in onda su Rai 2. Classe 74, è nato a maggio. Nonostante non sia più un teenager, ha conquistato il cuore di tutte le amanti del programma. Da piccolo è cresciuto a Lagnano: un comune che si trova a Nord di Milano. Adesso fa il vicepreside a tempo pieno in una scuola superiore di Varese. Proprio la sua passione per le materie classiche ed umanistiche gli hanno permesso di raggiungere questo importante traguardo per un professore.

La cattedra in geografia e storia gli permette inoltre di stare a contatto con i giovanissimi. Tra i suoi tratti distintivi c’è l’autorevolezza, qualità che traspare in ogni sua parola, persino dal tono di voce. Difficile incontrarlo per i corridoi dell’istituto e non lasciarsi conquistare dal sua appeal. Non ci sono molte informazioni sulla figura del professore, la sua vita privata infatti è estremamente tranquilla. In ogni caso, basta seguire il suo profilo Instagram con attenzione per riuscire a carpire qualche informazione in più.

Appassionato de Il Collegio? Leggi anche Andrea Maggi Il Collegio: età, moglie, dove insegna!

La vita amorosa del prof. Raina

Luca, è sposato, sappiamo infatti che da parecchi anni ha stretto una relazione amorosa con Laura Cicky. I due, dopo un lungo fidanzamento sono convolati a nozze nel 2010. Molti non se lo aspettavano! Infatti, solo di recente si è venuti a conoscenza che il professore non solo era sposato da qualche anno ma addirittura, ha un figlio. Il piccolo Samuel, nato all’incirca un anno fa in concomitanza con il periodo del lockdown. Questo ha permesso al professore di passare del tempo con il neo arrivato godendosi in maniera molto più intensa le prime esperienze da genitore. Ad essere attenti, sul social di Luca, ricorrono foto della sua famiglia allargata. Il prof infatti ama anche gli animali e la natura, aspetto del suo carattere che traspare in ogni sua fotografia.

L’attenzione al mondo circostante è visibile persino dalle sue scelte che gli hanno permesso di sensibilizzare i giovani su questo aspetto così importante. La moglie di Luca ha affermato di seguirlo in questa sua nuova avventura. Entusiasta del modo in cui il professore riesce a farsi ascoltare dai più giovani, eccellente esempio da cui prendere spunto per crescere al meglio all’interno della società. Chissà se Luca anche con suo figlio sarà così autorevole oppure preferisce applicare una linea molto più morbida.

Luca Raina e i social

Il profilo ufficiale di Instagram del professore è seguito dagli amanti del programma Rai. Inoltre, è possibile anche notare che tra i numerosi seguaci ci sono anche tanti suoi alunni che vogliono carpire informazioni sul prof. In realtà, però, Luca ama condividere aspetti della sua quotidianità e del suo lavoro, ma sono gli hobby ad avere la meglio. Il suo feed è ricco di fotografie che lo ritraggono mentre passeggia nella natura, incontra gli animali al parco oppure si dedica alle sue passioni artistiche, quali la pittura e la lettura.

Insomma, Luca non è particolarmente appassionato degli sport estremi e questo è chiaro anche dal suo carattere. Preferisce, invece, una comoda passeggiata in campagna da solo o in compagnia. I suoi momenti preferiti della giornata sono l’alba e il tramonto, quando il paesaggio è reso ancora più bello e dunque si presta ad essere ritratto con fotografie.

La carriera di Luca Raina, il prof. del Collegio

L’insegnamento è sicuramente la più grande passione di Luca, sappiamo infatti che ha collaborato anche con altre scuole e ha svolto lavoretti come tutor. Fin da giovane ha sempre amato confrontarsi ed essere d’aiuto infatti si dedicata alle ripetizioni sia di ragazzi più giovani che di coetanei. Luca del resto aveva tutte le conoscenze per poterlo fare, non si può negare che il bel professore del docu-reality sia preparatissimo e ferrato in tantissime altre materie.

Inoltre, sappiamo dal suo curriculum che Luca ha anche collaborato per lo sviluppo di alcune app, sempre a tema scuola, questo ci fa comprendere quanto il professore sia appassionato anche di tecnologia. All’interno di questi suoi programmi infatti traspare il bisogno di rendere accessibile a tutti lo studio in ogni sua fora. Per quanto riguarda invece i suoi inizi, agli albori della sua carriera, Luca ha collaborato con la prestigiosa Università torinese, ovvero il Politecnico al fine di realizzare quelli che vengono definiti Cloudlearning, ovvero dei corsi visibili in differita.

La partecipazione di Luca a Il Collegio

L’edizione del Collegio in cui anche Luca Raina ha preso parte, è una delle più appassionanti, assieme a lui ci sono altri quattro professori che hanno deciso di collaborare alla realizzazione di questo progetto. Sappiamo che il prossimo anno, il docu-reality avrà come conduttore una personalità nuova, si tratta di Giancarlo Magalli, che non vede l’ora di narrare al pubblico le avventure degli studenti tra sorrisi, lacrime e punizioni. Luca, famoso proprio per la sua autorevolezza, è uno dei prof. che mette più alla prova i giovani studenti.

I suoi compiti in classe e le sue punizioni sono una parte indimenticabile del programma. Chissà se in questa nuova edizione il professore avrà deciso di essere un po’ più morbido con i suoi studenti oppure deciderà di proseguire sulla sua strada. In ogni caso, non mancano già gli sketch sul set, con i ragazzi che appassionati dai molteplici hobby del prof. tentano di distrarlo.

Luca Raina, la vita dopo Il Collegio

Far parte del cast di un docu-reality non è semplice. In primis perché Luca ha messo nero su bianco le sue paure sia come insegnante che come formatore. Del resto, il suo operato è visibile a tutto il paese, così la pressione è massima. Il compito di un professore è quello di formare la generazione futura nel miglior modo possibile, spronando i giovani a dare il meglio. Ecco perché nasce l’idea del Collegio, riuscire a dare uno spaccato quotidiano di una generazione in crescita, così da riuscire a capire cosa bisogna migliorare e cosa invece può essere conservato.

Insomma, il compito di Luca e degli altri professori non è dei più facili ma, fino a questo momento, hanno dato il meglio. Anche quando era necessario intervenire sulla vita privata o comunque sui problemi personali degli studenti, Luca non si è mai negato a coloro che si rivolgevano a lui, fungendo sia da guida che da amico sincero.

Foto credit Instagram @luca__raina

Ultimi articoli

La figlia influencer del ministro degli Esteri di Mosca

I social smascherano Polina Kovaleva, la figlia non riconosciuta di Sergej Lavrov.

Le nuove influencer di Gucci non fanno le modelle

Gucci va oltre la moda. È nato un podcast i cui protagonisti non sono modelli ma scrittrici, giornaliste e fotografe. Ecco come Gucci sta rivoluzionando il mondo della moda.

Virginia Raffaele: imitazioni, carriera e LOL 2

LOL 2 vede come protagonista Virginia Raffaele, la comica nota al grande pubblico per le sue uniche imitazioni di Belen. Scopriamo di più!

Per gli influencer la psicologia non è l’ultima fermata

Ferragnez, Cattelan e Ventura portano in tv un trend forte sui social.

Amici – Zerbi e Celentano conquistano Twitter

Il duetto tra Sissi e Alex è quello che accende i social.